Questo articolo fa riferimento ad abusi domestici e malattie mentali.

I fan potrebbero definire Selena Gomez una delle più grandi star della loro generazione, e giustamente. La poliedrica celebrità è diventata un nome familiare a soli 15 anni quando è stata scelta per il ruolo di Alex Russo in “I maghi di Waverly Place” di Disney Channel. Mentre mostrava i suoi talenti recitativi nella sitcom, la star ha anche intrapreso la carriera di cantante insieme alla band, The Scene. Il musicista ha poi lasciato il gruppo per diventare un artista solista. Durante una sessione di domande e risposte per Ask Anything Chat, la star ha spiegato perché Selena Gomez e The Scene si sono separati. “Penso che se hai 14, 15, 16 anni e stai cercando di cantare di situazioni della vita che non hai vissuto, non so davvero se questo ti qualifichi come artista se devo essere onesto con te”, ha spiegato, riferendosi apparentemente ai soggetti maturi di cui cantava da adolescente.

Dopo essere andata da solista nel 2012, Gomez è tornata nell’industria musicale con il suo singolo “Come & Get It”, che ha raggiunto la posizione numero 6 nella classifica Billboard Hot 100. Musica a parte, la stella dai molti talenti si è evoluta dal punto di vista della carriera e ha continuato a diventare un imprenditore e un produttore. Negli ultimi anni ha anche recitato in ruoli più maturi, come il ruolo di Mabel Mora in “Only Murders in the Building” di Hulu. Come dimostrano questi 10 fatti essenziali su Selena Gomez per ogni fan, c’è molto altro da imparare sull’impressionante carriera della star.

Prende il nome da Selena Quintanilla

I genitori di Selena Gomez potrebbero aver avuto la sensazione che fosse destinata alla celebrità considerando che l’hanno chiamata in onore della defunta leggenda della musica Tejano, Selena Quintanilla. L’ex star di Disney Channel ha fatto l’ammissione durante un’intervista a Sacramento’s NOW 100.5 (tramite Teen Vogue), in cui ha spiegato: “Il mio nome sarebbe stato Priscilla, ma in realtà mia cugina ha preso il nome quando è nata sei mesi prima di me Amavano davvero [Selena’s] musica, quindi mi hanno appena chiamato come lei”. In un episodio del suo programma HBO Max, “Selena + Chef” (tramite TikTok), ha descritto come indossava il nome con orgoglio. “A volte mi viene la pelle d’oca perché ero ossessionato con Selena”, proclamò. “Sapevo tutto di lei. Ero proprio un tale fan”.

Come ha spiegato nella sua intervista a Sacramento’s NOW 100.5, dopo che la sua carriera è decollata, Gomez ha effettivamente incontrato la famiglia della cantante. Ha persino visitato la tomba del defunto musicista e la casa in cui viveva prima della sua morte, diventando comprensibilmente emotiva dopo aver esplorato le radici di Quintanilla. Come molti fan della cantante di “Bidi Bidi Bom Bom”, Gomez si è chiesta cosa ne sarebbe stato della carriera del suo idolo se fosse stata ancora viva.

La star ha ricordato ai fan che è una fedele fan del suo omonimo quando ha pubblicato su Instagram Stories per condividere che era sintonizzata su “Selena: The Series” di Netflix (tramite ET).

Selena è originaria del Texas

Selena Gomez è nata a Grand Prairie, in Texas, dove ha vissuto fino all’età di 13 anni, secondo Narcity Dallas. La madre del musicista, Mandy Teefey, aveva solo 16 anni quando la diede alla luce, con la famiglia che ha dovuto affrontare difficoltà finanziarie durante l’infanzia della star. In un’intervista del 2021 con Vogue, la star ha ricordato di essere stata protetta dalle realtà spesso difficili di vivere in una famiglia a basso reddito. “Ricordo che mi è sempre stato ricordato che le persone avevano meno di noi e noi non avevamo molto”, ha detto. “Ma mi sentivo come se avessimo fatto perché mia madre faceva sempre cento milioni di cose solo per rendermi felice, e ci siamo offerti volontari nelle mense dei poveri il giorno del Ringraziamento; abbiamo esaminato il mio armadio per Goodwill”.

Sebbene gli anni della prima infanzia di Gomez possano essere stati caratterizzati da sfide, sembra che Grand Prairie le stia ancora a cuore. Nel 2018, la cantante di “Same Old Love” ha documentato su Instagram una visita sentimentale nella sua casa d’infanzia. Gomez ha condiviso uno scatto di se stessa in posa davanti alla porta della sua ex casa di famiglia e ha scritto nella didascalia: “Visito questo posto ogni volta che ne ho la possibilità. In molti modi, sarebbe potuto essere meglio della mia vita oggi, ma sono grato per una voce che può consentire il cambiamento… ti amo, Grand Prairie. Grazie.”

Barney è stato il suo primo grande concerto di recitazione

Come molti fan irriducibili di Selena Gomez potrebbero già sapere, l’ex star della Disney ha iniziato con “Barney”. Come ha rivelato al podcast “Awards Chatter” di The Hollywood Reporter, il processo di audizione per recitare al fianco del grande dinosauro viola preferito da tutti è stato piuttosto intenso. All’età di 7 anni, Gomez era uno dei 1.400 bambini pieni di speranza che avevano fatto la fila per prendere parte allo spettacolo. “Tra tutti quei bambini, ne hanno scelti sette, e mi è capitato di essere uno di loro”, ha condiviso.

La star ha anche parlato dell’incontro con la compagna di “Barney” Demi Lovato all’audizione. “La parte più selvaggia di quella storia è che in realtà era la ragazza in piedi di fronte a me”, ha detto della sua ex co-protagonista di “Princess Protection Program”. “Ricordo che aveva un fiocco rosso, non lo dimenticherò mai… Ho solo pensato al mondo di lei… Dopo che abbiamo ottenuto la parte, non sapevamo se l’altro lo avesse fatto. questa, tipo, una mini-riunione quando ci siamo visti”.

La star ha continuato rivelando che il suo ruolo in “Barney” le ha insegnato tutto sul mondo dello spettacolo. È stata persino in grado di perfezionare le sue abilità di canto e ballo durante le prove per lo spettacolo. Gomez alla fine ha attirato l’attenzione dei dirigenti di Disney Channel grazie all’esperienza acquisita durante questi anni di formazione. Ciò ha portato l’attore in erba ad ottenere un ruolo minore in “Hannah Montana” prima di ottenere in seguito “I maghi di Waverly Place”.

Essere una teen star ha comportato delle sfide

Selena Gomez ha trascorso gran parte della sua adolescenza in “Wizards of Waverly Place”, con lo spettacolo di successo di Disney Channel che va dal 2007 al 2012. Come molte star Disney, ha rivelato sentimenti contrastanti riguardo all’ascesa alla fama in così giovane età. In una tavola rotonda sul suo spettacolo di Hulu, “Only Murders in the Building” (tramite E! News), l’attore ha scherzato sulla sua esperienza come idolo adolescenziale con House of Mouse. “Ho firmato la mia vita con la Disney in tenera età e non sapevo cosa stessi facendo”, ha concluso seccamente. Le dichiarazioni di Gomez hanno suscitato molto scalpore, con molti punti vendita che suggeriscono che i suoi commenti potrebbero essere stati più inquietanti del previsto. In una successiva intervista con Radio Times, ha chiarito che i suoi anni Disney non sono stati poi così male. “Sono oltremodo orgoglioso del lavoro che ho fatto con la Disney”, ha detto.

Parlando con Vogue all’inizio di quell’anno, la star è stata sincera riguardo all’impatto della sua improvvisa ascesa alla fama da adolescente. Come notato dall’outlet, Gomez è diventata una macchina promozionale per una ragazza durante i suoi anni formativi con la Disney, cosa che l’ha messa sotto pressione e controllo intensi. “Quello era il mio lavoro in un certo senso: essere perfetto”, ha affermato. Anche Gomez non era esattamente a suo agio con l’afflusso di paparazzi che l’avrebbero seguita ovunque. “Uomini adulti con le macchine fotografiche – che fotografano una quindicenne in costume da bagno”, ha riflettuto. “Questa è una sensazione violenta.”

Selena Gomez è anche un’affermata produttrice

Selena Gomez è nota per il suo canto e la recitazione, ma è anche un’affermata produttrice. Lei e sua madre, Mandy Teefey, sono in gran parte responsabili del successo dello show Netflix di successo, “13 Reasons Why”. Secondo il New York Times, la madre di Gomez ha lanciato l’idea di trasformare il romanzo di Jay Asher in un film con sua figlia. Questa particolare idea è fallita, ma Netflix ha raccolto l’idea di Teefey sotto forma di una serie in 13 parti prodotta in parte dall’ex star Disney.

Mentre parlava al New York Times, a Gomez è stato chiesto come si sentiva a lavorare dietro le quinte per “13 Reasons Why” piuttosto che davanti alla telecamera. “Una volta che ho lasciato la mia serie, una volta che ho iniziato a recitare in ruoli che non avevano quella fascia di età, ha iniziato organicamente a diventare un progetto con cui sapevo di essere dietro le quinte”, ha risposto. “In realtà mi piace il fatto di non essere coinvolto. Ad essere onesti, questo libro ha un seguito così grande. Volevo che fosse credibile. Se ne faccio parte, questo provocherà tutta un’altra conversazione”.

Altri progetti prodotti da Gomez includono “Only Murders in the Building”, il documentario “Living Undocumented” e il suo programma di cucina in quarantena HBO Max, “Selena + Chef”. Nell’agosto 2022, Deadline ha riferito che la star dovrebbe anche produrre un riavvio del film del 1988, “La ragazza che lavora”.

È una buona amica di Taylor Swift da anni

All’interno del loro settore, l’amicizia tra Selena Gomez e Taylor Swift potrebbe essere una delle più calorose e durature, con i famosi amici noti per sostenersi pubblicamente a vicenda. Durante un’intervista con Kiss FM UK, Gomez ha ricordato i primi giorni della sua amicizia con il produttore di successo di “Folklore”. “In realtà siamo usciti insieme con i Jonas Brothers. È stato isterico”, ha condiviso. “… ero decisamente emergente e abbiamo appena cliccato.” Senza perdere un colpo, ha anche fatto un commento salato sulle loro esperienze nell’uscire con due dei fratelli, scherzando: “È stata la cosa migliore che abbiamo ottenuto da quelle relazioni”.

La loro amicizia ha continuato a prosperare e per una buona ragione. Nel 2014, Swift ha descritto il suo amico come una costante affidabile nella sua vita, con i due legati alle loro esperienze condivise nell’industria dell’intrattenimento. Alla domanda di E! La notizia di ciò che rende la sua amicizia con Gomez così speciale, ha risposto: “È stata la più lunga che penso che entrambi abbiamo avuto davvero … La longevità è qualcosa che puoi davvero trovare molto prezioso e raro nelle amicizie”.

Secondo Elite Daily, se un’interazione TikTok del 2022 tra i due è indicativa, i due sono ancora amici intimi. In uno dei video di bellezza di Gomez che includeva la traccia di Swift “The Man” per la sua colonna sonora, il cantante di “Bad Blood” ha commentato: “Dà al CEO, dà bellezza, dà amici per sempre”. Ah.

Selena è sopravvissuta ad alcuni enormi problemi di salute

Nel corso degli anni, Selena Gomez è stata molto trasparente sulla convivenza con il lupus. Potresti ricordare quando la star si è allontanata dai riflettori per fare il check-in in un centro di riabilitazione nel 2014. Secondo Billboard, le voci suggerivano che stesse affrontando problemi di abuso di sostanze durante questo periodo. Tuttavia, la star ha abbattuto e corretto la speculazione in un’intervista con l’outlet. “Mi è stato diagnosticato il lupus e ho passato la chemioterapia. Ecco di cosa trattava davvero la mia pausa. Avrei potuto avere un ictus”, ha condiviso Gomez. “Volevo così tanto dire, ‘Ragazzi non avete idea. Sono in chemioterapia. Siete dei buchi di merda.’ Mi sono rinchiuso finché non sono stato di nuovo fiducioso e a mio agio”.

La salute della cantante dei “Lupi” è peggiorata nel 2017, quando ha dovuto sottoporsi a un trapianto di rene. Ha rivelato questa notizia in un post su Instagram in cui ha condiviso che il suo caro amico, Francia Raísa, era il suo donatore di reni. Quattro anni dopo, Gomez ha riflettuto con orgoglio sulla sua continua forza nel superare un bombardamento di sfide personali. “Il mio lupus, il mio trapianto di rene, la chemioterapia, avere una malattia mentale, soffrire di crepacuore molto pubblici – queste erano tutte cose che onestamente avrebbero dovuto abbattermi”, ha detto Gomez a Elle. Il rivestimento d’argento? Ciò che la fa andare avanti è sapere che sta aiutando coloro che hanno difficoltà simili.

La sua linea di trucco ha alcuni punti di forza unici

Nel 2020, Selena Gomez si è unita alla lunga lista di celebrità con le proprie linee di trucco quando ha lanciato Rare Beauty. Il marchio ha avuto un incredibile successo sin dalla sua introduzione, portando a $ 60 milioni di vendite nel suo primo anno. Cosa distingue Rare Beauty dalla concorrenza? Potrebbe essere stato l’approccio user-friendly dell’azienda alla bellezza. Durante un’intervista con Nylon, Gomez ha discusso del perché questo fosse importante per lei come volto della linea di trucco. “Ho sviluppato tutti i prodotti per essere semplici e facili da usare. Quasi tutto nella linea è liquido ed è così facile da sfumare sulla pelle”, ha spiegato. “Sia che tu indossi a malapena un trucco o un viso pieno di glam, questo è stato fatto per te da indossare esattamente come lo vuoi indossare.”

Rare Beauty è anche unico perché dona l’1% delle sue vendite all’organizzazione no profit di Gomez, il Rare Impact Fund, che fornisce alle comunità risorse e istruzione per un migliore supporto per la salute mentale. Secondo Allure, l’organizzazione ha l’obiettivo di raccogliere 100 milioni di dollari in un periodo di 10 anni. “Aiutare i giovani ad accedere alle risorse per la salute mentale è esattamente il motivo per cui abbiamo creato il [fund]”, ha spiegato Gomez. Ha spiegato che avere il disturbo bipolare le dà un’esperienza vissuta delle sfide che derivano dalla malattia mentale. “Prenderò [my experience] e creare uno spazio per gli altri[s] … [so] non passano quello che ho passato io”, ha proclamato.

Se tu o qualcuno che conosci avete bisogno di aiuto con la salute mentale, contatta il Linea di testo di crisi scrivendo a HOME al 741741, chiama il Alleanza nazionale sulle malattie mentali linea di assistenza al numero 1-800-950-NAMI (6264), o visitare il Sito web dell’Istituto Nazionale di Salute Mentale.

La vita amorosa di Selena ha caratterizzato alcuni volti famosi

Le relazioni sentimentali di Selena Gomez sono sotto i riflettori sin dalla sua adolescenza. Il primo fidanzato pubblicamente documentato del musicista è stato il collega star di Disney Channel, Nick Jonas. Secondo Us Weekly, a quanto pare è stata avvistata per la prima volta con l’idolo degli adolescenti nel 2008. La coppia si è separata pochi mesi dopo prima di riunirsi brevemente nel 2010. Cinque anni dopo, Gomez ha rivelato la verità sulla sua relazione con Jonas, dicendo a Capital FM: “Questo per me era come un cucciolo d’amore”.

La lunga relazione di Gomez con Justin Bieber è stata senza dubbio una delle storie d’amore di celebrità più pubblicizzate del suo tempo. La coppia ha iniziato a frequentarsi nel 2010 e alla fine si è separata nel 2018. Due anni dopo, Gomez ha parlato della relazione in un’intervista scioccante su NPR. “Ho trovato la forza in questo. È pericoloso rimanere in una mentalità da vittima”, ha detto di passare dal suo ex. “E non sto mancando di rispetto, sento di essere stato vittima di alcuni abusi”. Ha chiarito che si riferiva all’abuso emotivo. Al momento della stesura di questo articolo, Bieber non ha mai risposto pubblicamente ai commenti della sua ex ragazza.

Secondo Life&Style, si dice che alcune delle altre famose avventure di Gomez includessero The Weeknd, Niall Horan, Orlando Bloom e Taylor Lautner, che uscirono anche con Taylor Swift nello stesso anno.

Se tu o qualcuno che conosci avete a che fare con abusi domestici, potete chiamare la National Domestic Violence Hotline al numero 1-800-799-7233. Puoi anche trovare ulteriori informazioni, risorse e supporto all’indirizzo il loro sito web.

Potrebbe essere tutta una questione di filantropia e maternità

Sembra che Selena Gomez non vede l’ora di diventare materna perché ha detto che sogna di allevare i propri piccoli lontano dai riflettori. Durante un’intervista per il podcast “Giving Back Generation” di TaTaTu (tramite Independent) nell’agosto 2022, ha spiegato che i suoi principali obiettivi di vita erano incentrati sul lavoro di beneficenza e sulla maternità. “Alla fine, mi stancherò di tutto questo”, ha detto della sua fama. “Quindi probabilmente dedicherò la maggior parte della mia vita alla filantropia prima di calmarmi … Mantienilo reale”. La star ha continuato a condividere che guardare sua sorella minore crescere ha solo aumentato il suo desiderio di diventare mamma.

Questa non era la prima volta che Gomez affrontava la possibilità di diventare genitore. In un’intervista del giugno 2022 per il podcast “Awards Chatter” di The Hollywood Reporter, la star ha riflettuto su come sarebbe stata la sua vita se non avesse mai lasciato il Texas e ha teorizzato che probabilmente sarebbe stata una mamma. “Avrei quattro figli, di sicuro”, ha detto. “Forse non pianificato, forse pianificato, forse entrambi. E non c’è niente di sbagliato nella vita che avrei condotto… So solo che quella non è la mia strada, e sono davvero grata di aver avuto mia madre per darmi quell’opportunità di sii quello che voglio essere”.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui