Aaron Paul non è estraneo alla vita di papà, poiché lui e sua moglie Lauren sono genitori della figlia Story Annabelle, secondo People.

A quel tempo, i fan erano curiosi di sapere come Paul e sua moglie avessero inventato il nome unico della loro figlia. Ha descritto il significato elaborato dietro il moniker in un’apparizione del marzo 2018 in “The Tonight Show Starring Jimmy Fallon”. Tutto è iniziato quando l’attore e la sua donna hanno avuto il loro primo appuntamento a Las Vegas dopo essersi incontrati al Coachella. “Quella notte abbiamo effettivamente comprato al nostro bambino non ancora nato una giacca di pelle e siamo andati in una cappella per sposarci. Ma la cappella era chiusa. E così l’abbiamo preso come un segno e abbiamo aspettato”, ha spiegato, tramite HelloGiggles. In modo esilarante, Paul ha descritto la coppia che ha vinto $ 16.000 al blackjack quella sera. “Questa è una storia vera”, ha scherzato. Poiché gli eventi del loro primo appuntamento erano davvero incredibili, Paul e sua moglie sapevano che il loro bambino sarebbe stato una “piccola storia”.

src=”https://live.primis.tech/live/liveView.php?s=109370″>

Paul ha presentato la sua bambina al mondo dopo la sua nascita nel febbraio 2018 su Instagram, descrivendola semplicemente come “Il mio cuore”. Ah! La vita per la famiglia Paul è appena diventata più dolce quando hanno ufficialmente accolto il loro secondo figlio, un maschietto di nome Ryden Caspian Paul. Potrebbe essere troppo giovane per capire, ma il figlio di Paul ha un padrino che farebbe ingelosire qualsiasi fan di “Breaking Bad”.

Bryan Cranston fa parte della famiglia di Aaron Paul

Aaron Paul ora è papà di due figli! Paul ha parlato di tutto ciò che riguarda la paternità nell’episodio del 21 aprile di “The Tonight Show Starring Jimmy Fallon” e ha rivelato che il suo co-protagonista di “Breaking Bad” Bryan Cranston è il padrino di suo figlio. “È molto eccitato, molto onorato”, ha detto Paul di Cranston che ha accettato il ruolo speciale. “Amo quell’uomo da morire. È uno dei miei migliori amici al mondo e, quindi sì, è stato un gioco da ragazzi”.

Paul e Cranston riprenderanno i loro famosi ruoli di Jesse Pinkman e Walter White nella stagione finale di “Better Call Saul” quest’anno, secondo Variety. Oltre ad essere partner criminali sullo schermo, Paul e Cranston sono partner commerciali nella vita reale per la loro azienda di tequila, Dos Hombres. “Ci mancava vederci ogni giorno nelle registrazioni”, ha spiegato Cranston a Esquire Mexico (tramite The Fashionisto) nel 2020 su come è nata la compagnia con la sua co-protagonista. Per aumentare le loro connessioni, i due vincitori dell’Emmy sono ora più vicini che mai poiché Cranston assume lo status di padrino per il figlio di Paul.

È ovvio che Paul non vedeva l’ora di espandere la sua famiglia, come dimostra un post su Instagram del dicembre 2021, in cui prima della nascita di Ryden scriveva: “Non vedo l’ora di incontrarti numero 2”. Sembra che essere papà sia la cosa più importante per Paul, come ha detto ad Haute Living nel marzo 2020: “Avere un figlio è la cosa più vicina alla magia che chiunque possa avere”.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui