Il principe William e Kate Middleton hanno visitato il Galles durante la prima settimana di marzo in onore del giorno di San David, che è il santo patrono del paese, secondo People. Hanno dimostrato che non avevano paura di sporcarsi e sporcarsi mentre visitavano un allevamento di capre e un mercato di prodotti locali. Hanno anche visitato un centro giovanile incentrato sulla comunità che sostiene i giovani della zona.

?s=109370″>

A metà marzo la coppia si recherà in Irlanda. Per la prima volta in due anni, parteciperanno a un corteo storico. Kensington Palace ha rilasciato una dichiarazione (tramite Hello! Magazine) in cui si afferma: “Il duca di Cambridge, colonnello delle guardie irlandesi, accompagnato dalla duchessa di Cambridge, visiterà il 1 ° battaglione delle guardie irlandesi alla parata del giorno di San Patrizio, Mons Barracks a Aldershot giovedì 17 marzo”. Il Duca e la Duchessa di Cambridge doneranno rametti di trifoglio agli ufficiali e alle guardie del reggimento, che poi distribuiranno i trifogli tra i ranghi. Secondo Royal-Irish, il giorno di San Patrizio vengono indossati rametti di trifoglio per commemorare i soldati irlandesi morti durante la guerra anglo-boera. Kate darà anche un trifoglio alla mascotte del reggimento Irish Wolf Hound. La parata si concluderà con William che riceverà il saluto dalle guardie irlandesi.

William e Kate hanno un programma fitto di appuntamenti e viaggiano spesso per adempiere ai loro obblighi reali, ma non sempre sono in grado di accontentare tutti. In effetti, alcuni fan sono delusi dal fatto che quest’anno non parteciperanno ai BAFTA.

Il principe William e Kate Middleton hanno “vincoli di diario”

Kate Middleton e il principe William sono diventati un punto culminante dei BAFTA negli ultimi anni. In qualità di presidente dell’accademia, Will ha partecipato fedelmente alla premiazione. Ovviamente, Kate ha colto l’occasione per vestirsi per il tappeto rosso, secondo Persone. Tuttavia, la coppia non farà la sua comparsa alla cerimonia di premiazione del 2022.

The Mirror riferisce che i capi dei BAFTA sono delusi dal fatto che abbia rifiutato l’invito. Un insider ha spiegato: “Il principe William è sempre una grande attrazione, anche perché è il primo anno di ritorno in persona dopo la pandemia”. A causa della pandemia, i BAFTA sono stati presentati virtualmente nel 2020 e nel 2021. Ma l’anno scorso, Will non ha potuto pronunciare un discorso virtuale a causa della morte del principe Filippo. All’epoca era “comprensibile”. Ma il duca avrebbe dovuto fare la sua apparizione quest’anno “e il fatto che non lo sia è molto sfortunato”.

Una fonte ha detto all’outlet: “Ma ai BAFTA è stato detto che i vincoli del diario gli hanno impedito di partecipare di persona quest’anno”. Hanno aggiunto: “È un vero peccato e tutti sono molto delusi”. Tuttavia, il duca sosterrà ancora i BAFTA, anche se a distanza. Un portavoce dei premi ha confermato: “Siamo lieti che il presidente dei BAFTA The Duke of Cambridge parteciperà agli EE BAFTA Film Awards tramite un messaggio video preregistrato”. Speriamo solo che Kate sosterrà durante il video e indosserà uno di quei favolosi abiti.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui