Il caso per diffamazione da 50 milioni di dollari portato avanti da Johnny Depp contro la sua ex moglie Amber Heard non è stata un’esperienza facile o confortevole per nessuna delle parti. Durante tutto il loro calvario in aula, molti dettagli bizzarri, imbarazzanti e decisamente inquietanti sul loro matrimonio hanno visto la luce, poiché sia ​​Heard che Depp hanno affermato di aver subito abusi fisici dal loro ex coniuge.

Inoltre, sono emersi dettagli raccapriccianti su come Depp abbia subito gravi ferite al dito nel 2015. Depp afferma che la lotta che ha portato alla punta del dito mozzata è avvenuta dopo una discussione sul loro accordo post-matrimoniale. In una causa simile contro The UK Sun nel 2020 (per pagina sei), Depp ha affermato che Heard “è impazzito e ha iniziato a lanciarmi bottiglie” durante la presunta rissa. Heard, d’altra parte, ha affermato che il suo ex marito si è tagliato il dito da solo durante un brutale attacco a lei. Al momento dell’incidente, Depp si è anche preso la colpa per l’infortunio, dicendo ai medici di essersi tagliato con un coltello, secondo Persone.

Depp afferma di aver perso più della sua reputazione a causa delle accuse di abusi mosse contro di lui, ma anche della sua intera carriera. Dice che la Disney gli ha dato un biglietto rosa per i suoi impegni futuri con il franchise di film “Pirati dei Caraibi” e, di conseguenza, ha perso milioni di entrate, secondo Variety. Heard ora dice che anche la sua carriera ha avuto un bel successo, in particolare per il suo ruolo nel film in uscita “Aquaman 2”.

Se tu o qualcuno che conosci avete a che fare con abusi domestici, potete chiamare la National Domestic Violence Hotline al numero 1-800-799-7233. Puoi anche trovare ulteriori informazioni, risorse e supporto all’indirizzo il loro sito web.

Il ruolo di Amber Heard in Aquaman 2 è stato ridotto

Amber Heard ha lasciato intendere che il suo ruolo nel film in uscita “Aquaman 2” è stato completamente tagliato. Tanto che se sbatti le palpebre – o peggio, vai in bagno durante il film – potresti sentirti la mancanza del tutto. Secondo il New York Post, Heard afferma che a causa della sua battaglia in tribunale con Johnny Depp, i capi della Warner Bros. hanno ridimensionato il suo personaggio Mira. Heard ha detto: “Mi è stata data una sceneggiatura e poi ho fornito nuove versioni della sceneggiatura che avevano portato via scene che contenevano azione, che raffiguravano il mio personaggio e un altro personaggio, senza rivelare spoiler, due personaggi che litigavano tra loro, e hanno praticamente tolto un sacco dal mio ruolo”. La testimonianza di Heard sembra confermare un rapporto privilegiato pubblicato da TMZ all’inizio di maggio secondo cui Heard aveva “meno di 10 minuti di tempo sullo schermo” nel film DC.

Tutto questo arriva dopo che un fan ha avviato una petizione online per chiedere alla Warner Bros. di rimuovere del tutto Amber Heard dal sequel di “Aquaman”. Finora, la petizione su Change.org è riuscita a raccogliere oltre 4 milioni di firme a sostegno. L’autore della petizione afferma che Heard “ha sistematicamente fatto una crociata per rovinare Depp a Hollywood” e esorta lo studio a “fare la cosa giusta” rimuovendo Heard dal film. In altre parole, nemmeno un supereroe dei fumetti DC può salvare questo pasticcio.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui