A febbraio, Ashley Judd ha rivelato di aver avuto uno strano incidente durante un’escursione in una foresta pluviale in Congo, rompendosi una gamba. Judd ha raccontato la sua esperienza in una diretta su Instagram con Nick Kristof del New York Times. “C’era un albero caduto sul sentiero che non ho visto, e ho avuto un passo molto potente e sono appena caduto su questo albero”, ha detto. “Mentre mi stavo rompendo una gamba, sapevo che si stava rompendo”.

Ha detto a Kristof di essere stata lasciata a terra per cinque ore, con la gamba “molto deforme”, mentre “ululava[ed] come un animale selvatico.” Ci vollero più di due giorni prima che Judd potesse farsi curare in un ospedale sudafricano.

Ora, sei mesi dopo, Judd sta aggiornando i fan sulle sue condizioni. La sua gamba sta migliorando o le cose sono peggiorate? Continua a leggere per scoprirlo.

Ashley Judd può camminare di nuovo

Il 1° agosto, Ashley Judd ha rivelato che ora è di nuovo in grado di camminare. Judd ha pubblicato una serie di video e foto sul suo Instagram insieme a una lunga didascalia che celebra il suo traguardo. “Oggi, cinque mesi e tre settimane dopo l’incidente nella foresta pluviale congolese, ho camminato di nuovo, e in che modo!” Ha aggiunto: “Molti di voi hanno pregato per me e mi hanno inviato messaggi. Grazie. Ti ho sentito”.

Judd ha scritto che ha fatto un’escursione nel Parco Nazionale Svizzero e “ha camminato in salita su superfici irregolari per un’ora con sicurezza ed è scesa con attenzione e facilità”. Ha allegato due video della sua camminata, uno con le stampelle e uno senza. Ha anche allegato un video di se stessa che dimenava il piede, che ha definito “inaudito”, scrivendo: “Ci aspettavamo che il mio piede, se mai, * iniziasse* a muoversi in un anno. In quattro mesi al giorno, ci ha fatto esplodere via tutto.”

Nonostante la grave entità delle sue ferite iniziali, Judd continua a mantenere una prospettiva positiva. “La mia gamba non sarà più la stessa”, ha scritto. “È una nuova gamba. E io la amo. Siamo amici. Abbiamo fatto molta strada e abbiamo una vita favolosa davanti”.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui