I fan e la famiglia di Naomi Judd stanno ancora vacillando per la sua perdita. Il 29 aprile, la figlia di Naomi, Ashley Judd, è andata su Instagram e Twitterr per condividere la notizia della morte di Naomi, che ha scosso il mondo della musica country. “Oggi noi sorelle abbiamo vissuto una tragedia. Abbiamo perso la nostra bellissima madre a causa della malattia mentale”, ha scritto l’attore. “Siamo a pezzi. Stiamo attraversando un profondo dolore e sappiamo che poiché l’amavamo, era amata dal suo pubblico”. Ha aggiunto che si trovano in “territorio sconosciuto”.

Ashley aveva uno stretto rapporto con sua madre, anche se non faceva parte del gruppo di cantanti di famiglia. In un’intervista con AARP nel 2006, l’attore ha definito sua madre “una guaritrice” che “si preoccupa profondamente di lasciare un segno positivo nel mondo”. Anche Naomi è rimasta entusiasta delle sue figlie nella stessa intervista, affermando di aver cresciuto “due donne molto creative, volitive, espressive e appassionate”. Naomi ha aggiunto: “La cattiva notizia è che ho cresciuto due donne molto creative, volitive, espressive e appassionate”. Tuttavia, non tutto era sole e rose. Nel libro di memorie di Ashley “All That Is Bitter & Sweet”, ha dettagliato alcune delle parti più difficili della sua educazione, tramite l’HuffPost. “Anche la mia famiglia di origine, quella in cui sono nato, era piena di amore, ma non era un sistema familiare sano”, ha scritto l’attore nel libro. “C’erano troppi traumi, abbandono, dipendenza e vergogna”.

Ma è sempre difficile perdere un membro della famiglia e Ashley rende omaggio a sua madre ancora una volta in un post devastante.

Ashley Judd condivide un altro toccante tributo a sua madre

È chiaro che la morte di Naomi Judd ha avuto un profondo impatto su molte persone e le sue due figlie non fanno eccezione. Dopo l’ingresso di The Judd nella Country Music Hall of Fame, Ashley Judd si è recata su Instagram per condividere una serie di foto della memorabile serata. Nella prima immagine, l’attore di “Double Jeopardy” e Wynonna Judd erano in piedi davanti a una targa della cerimonia. Un’altra foto ha catturato vasi di fiori che circondano un’immagine della silhouette di Naomi. Ashley ha anche condiviso una breve clip del marito di Naomi, Larry Strickland, che canta. “Il mio povero Pop @larrystrickland7 che canta How Great Thou Art for me sul mio portico addormentato”, ha scritto nella didascalia.

Per concludere il post, Ashley si è assicurata di ringraziare i fan per il loro supporto. “La tua effusione mi sta raggiungendo. Grazie per ogni pensiero, preghiera, messaggio, testo, e-mail, post, espressione”, ha scritto. “Ognuno di noi è solo, e siamo in comunione, spezzati e trattenuti, protetti da nulla e sostenuti in tutto … È l’inizio di una vecchia storia, vita e morte, perdita e vita”. Per concludere il post, Ashley ha detto a sua madre di “essere libera”.

Le sorelle Judd hanno avuto una faccia coraggiosa in tutto questo. Ashley è salita sul palco con sua sorella, Wynonna, per parlare a nome di sua madre al loro ingresso nella Country Music Hall of Fame. “Mia madre ti amava così tanto – e mi dispiace che non sia riuscita a resistere fino ad oggi”, ha detto Ashley alla folla tra le lacrime.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui