Chrissy Teigen è nota per la sua bizzarra presenza sui social media, motivo per cui potrebbe essere stata una sorpresa per i suoi fan irriducibili quando la personalità televisiva Courtney Stodden l’ha accusata di essere una prepotente nel maggio 2020. Teigen si è scusata inizialmente su Twitter, ma settimane dopo, a giugno, ha pubblicato scuse più lunghe su Medium nel tentativo di assumere la responsabilità delle sue azioni e affermare di essere cambiata da allora.

Ha scritto: “Mi sono scusata pubblicamente con una persona, ma ce ne sono altre – e più di poche – a cui devo dire che mi dispiace. Sto contattando in privato le persone che insultato. È come se la mia versione di quello show My Name is Earl! Capisco che potrebbero non volermi parlare. Non credo lo farei piace parlare con me. (La vera verità in tutto questo è quanto io in realtà non possa sopportare il confronto.) Ma se lo fanno, io sono qui e ascolterò quello che hanno da dire, mentre mi scuso tra i singhiozzi”.

Teigen ha aggiunto: “Il mio obiettivo è essere così bravo che i miei figli penseranno che sia stata tutta una favola. Non il finto bene. Il bene che ha le migliori intenzioni, il buono che si sveglia con la voglia di fare amicizia, famiglia, lei squadra e tifosi il più felici possibile”.

Chrissy Teigen vuole fare ammenda

Chrissy Teigen è conosciuta dai fan per il suo senso dell’umorismo, ma in passato quell’umorismo era usato come arma contro altre persone. Ammette nelle sue scuse a Medium: “Se c’è stato un accumulo di cultura pop, sono andato su Twitter per cercare di attirare l’attenzione e mostrare quello che all’epoca credevo fosse una battuta rozza, intelligente e innocua. bello e riconoscibile se prendevo in giro le celebrità.” Teigen aggiunge: “Non stavo solo attaccando qualche avatar casuale, ma ferendo le giovani donne – alcune che erano ancora ragazze – che provavano dei sentimenti”.

Ha chiuso le sue scuse con: “Non chiederò il tuo perdono, solo la tua pazienza e tolleranza. Ti chiedo di permettermi, come prometto di permetterti, di riconoscere gli errori del passato e di avere l’opportunità di cercare il miglioramento personale e modificare.”

Teigen ha davvero ferito anche le persone, e non solo in pubblico. Courtney Stodden ha affermato in un’intervista con The Daily Beast: “Non si limiterebbe a twittare pubblicamente di volermi fare ‘un pisolino’, ma mi scriverebbe in privato e mi direbbe di uccidermi”. Secondo quanto riferito, Teigen ha anche maltrattato Lindsay Lohan e Farrah Abraham. Sebbene quest’ultima affermi di non aver mai ricevuto scuse dal modello e dall’autore del libro di cucina. Abramo ha detto OK! Magazine, “Non ho mai ricevuto scuse, nemmeno quando è stato menzionato dalla stampa. Courtney ha fortunatamente ricevuto un messaggio di scuse e poi è stata bloccata.”

Ora che Teigen si è scusato formalmente, si spera che tutti possano iniziare a guarire.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui