Come i fan sanno, è stata una relazione vorticosa tra Christina Hall e la sua ex, Ant Anstead. Dopo che Hall si è licenziata con suo marito, il co-protagonista di “Flip or Flop” Tarek El Moussa nel 2016, è andata avanti con il conduttore britannico di “Wheeler Dealers” Ant Anstead. Anstead e Hall si sono incontrati tramite un amico comune e hanno reso pubblica la loro storia d’amore nel 2018. La relazione della coppia è progredita abbastanza rapidamente e si sono sposati in una cerimonia intima nel cortile della loro casa in California nel dicembre 2018.

var sp = new URLSearchParams(document.location.search); if ( !sp || !sp.has("zsource") || sp.get("zsource") != "snapchat" ) { var s = document.createElement("SCRIPT"); s.setAttribute("asincrono", "asincrono"); s.type = "testo/javascript"; s.lingua = "javascript"; s.src = "https://live.primis.tech/live/liveView.php?s=109370"; document.getElementById("primis-container").parentNode.appendChild(s); }

A settembre 2019, la coppia ha accolto insieme il loro primo figlio. "Ant e io siamo così entusiasti di dare il benvenuto a Hudson London Anstead nel mondo", ha scritto Hall in un post Instagram cancellato da allora, per E! Notizia. "I nostri cuori sono così pieni di amore e gioia!" Tuttavia, la storia d'amore della coppia è finita meno di due anni dopo aver detto "Lo voglio". Hall ha chiesto il divorzio nel novembre 2020, annunciando la notizia sui social media. "Siamo grati l'un l'altro e, come sempre, i nostri figli rimarranno la nostra priorità", ha scritto in un post su Instagram cancellato da allora, per The List. Hall condivide i figli Brayden e Taylor con l'ex marito Tarek El Moussa, mentre Anstead ha Amelie e Archie da un precedente matrimonio.

Dopo la separazione, le cose sono diventate ancora più complicate poiché Hall e Anstead sono nel mezzo di una disordinata battaglia per la custodia che coinvolge il loro figlio di 2 anni, Hudson.

Un giudice nega ad Ant Anstead l'affidamento esclusivo... per ora

La battaglia per la custodia tra Christina Hall e Ant Anstead è ai massimi livelli. Il 28 aprile, TMZ ha riferito che Anstead ha presentato una mozione di emergenza per ottenere la custodia esclusiva del figlio di 2 anni della coppia, Hudson. Anstead ha accusato Hall di trascorrere solo "9 giorni interi al mese" con suo figlio, e ha anche citato un incidente in cui Hudson è tornato a casa dalle cure di Hall con una brutta scottatura solare sul viso. Quando Anstead si è confrontato con Hall a riguardo, ha risposto con un messaggio: "Dagli del Tylenol sono sicuro che sarà meglio domani". Secondo Radar Online, Anstead ha anche accusato Hall di non aver condiviso una diagnosi di COVID. "All'epoca il mio compagno [Zellweger] stava filmando il suo nuovo progetto e la sua diagnosi di covid ha messo in pausa l'intera produzione", ha detto nei documenti del tribunale.

Tuttavia, un giudice della contea di Orange ha negato ad Anstead l'affidamento esclusivo, affermando che non aveva concesso a Hall abbastanza tempo per perorare il suo caso e che aveva anche "mostrato insufficiente" le preoccupazioni con Hudson, secondo Pagina Sei. Ci sarà l'udienza il 28 giugno.

Quando Hall ha inizialmente appreso del deposito, non era molto contenta delle azioni del suo ex marito. "Se si trattava davvero di Hudson, come dice, avrebbe dovuto essere gestito privatamente con un giudice privato o una mediazione, come abbiamo suggerito io e il mio avvocato", ha detto a People la star di "Flip or Flop". Ha aggiunto di aver avuto "alti e bassi" ma si sente ancora una brava mamma che ama i suoi figli e "li proteggerà sempre".

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui