Il 3 maggio, il comico Dave Chapelle è stato aggredito sul palco durante un’esibizione in piedi. Chapelle si stava esibendo come parte del festival della commedia dal vivo di Netflix quando un individuo si è precipitato sul palco e ha preso a pugni Chapelle: il sospetto aveva una replica di una pistola che nascondeva un coltello, secondo il Los Angeles Times. Dopo che la sicurezza è riuscita a sopraffare l’individuo, Chapelle ha continuato il suo set.

var sp = new URLSearchParams(document.location.search); if ( !sp || !sp.has("zsource") || sp.get("zsource") != "snapchat" ) { var s = document.createElement("SCRIPT"); s.setAttribute("asincrono", "asincrono"); s.type = "testo/javascript"; s.lingua = "javascript"; s.src = "https://live.primis.tech/live/liveView.php?s=109370"; document.getElementById("primis-container").parentNode.appendChild(s); }

Il sospetto da allora è stato identificato come Isaiah Lee ed è stato ammonito dalla polizia di Los Angeles nelle prime ore del 4 maggio, secondo quanto riportato da ABC News. I dettagli di ciò che è accaduto dopo l'aggressione sono ancora in fase di raccolta, tuttavia, più fonti affermano che il sospetto è stato inseguito nel backstage. In un comunicato stampa ottenuto dal New York Post, la polizia ha dichiarato: "Gli agenti di sicurezza in uniforme dell'Hollywood Bowl, che hanno assistito all'incidente, hanno ingaggiato il sospetto e lo hanno allontanato dalla vittima e lo hanno preso in custodia".

Anche se la star di "Chappelle's Show" sembrava respingere l'attacco e continuare a esibirsi, stanno emergendo nuove informazioni che danno un'idea di ciò che lo stesso Chapelle fa dell'intero incidente.

Dave Chapelle si è "sentito bene" perché i suoi amici hanno rotto il braccio del sospettato

Il 5 maggio, TMZ ha ottenuto l'audio in cui Dave Chapelle discuteva dell'attacco avvenuto. Nell'audio, Chapelle ha detto agli ascoltatori del Pendry Hotel a West Hollywood: "Mi sono sentito bene che i miei amici gli hanno rotto il braccio. Mi sono sentito bene, quanto deve essere brutto che Jon Stewart lo calpesti!" Mentre Chappelle era contento che l'attaccante avesse ottenuto ciò che stava arrivando, ha detto che era contento che non fosse andato troppo lontano. "Uccidere quel negro sarebbe stato stupido", ha detto.

TMZ ha riferito che Chapelle ha ringraziato coloro che erano presenti all'after-party, che ha ospitato insieme a Busta Rhymes, e ha citato specificamente gli amici e la sicurezza che hanno aiutato a rinchiudere il sospetto. Chapelle ha detto: "Quelli sono amici molto potenti e li sto condividendo [this night] con le persone che amo molto".

La portavoce di Chapelle, Carla Sims, ha detto a TMZ che la star sta lavorando con la polizia mentre continuano le loro indagini. Sims ha affermato che Chapelle "rifiuta di permettere che l'incidente di ieri sera offuschi la magia di questo momento storico", riferendosi a lui che ha pareggiato il record dei Monty Python per la maggior parte degli spettacoli comici da headliner all'Hollywood Bowl.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui