La carriera di Hall & Oates è stata più prolifica della maggior parte degli altri. In cinque decenni, il duo ha accumulato sei singoli al numero 1 della Billboard Hot 100 e sette album di platino. Tuttavia, pochi dei loro successi hanno avuto più successo commerciale del loro banger guidato dal sassofono, “Maneater”. Tra il 1982 e il 1983, la canzone ha trascorso ben 23 settimane in classifica, mantenendo il primo posto per circa un mese. Decenni dopo, infesta ancora i corridoi dei negozi di alimentari locali e dei centri commerciali in tutto il paese, un fantasma di un tempo in cui gli spallacci testavano i limiti di gravità e i tagli di capelli di Flock of Seagulls erano socialmente accettabili.

Se un anno e mezzo fa ci avessi detto che John Oates avrebbe reimmaginato la sua canzone classica con un grande piede armato di sassofono chiamato Saxsquatch che ha incontrato su Internet durante una pandemia globale, probabilmente non ti avremmo creduto. Tuttavia, è stato un anno strano. Oates ha un TikTok ora e il blocco ha contribuito ad alimentare la sua creatività. “Quando sei un artista che esiste da tanto tempo quanto me … puoi facilmente cadere nella routine di ripeterti”, dice il chitarrista Nicki Swift su Zoom. “… Essere di mentalità aperta mi ha davvero aiutato molto.”

Il restyling con sfumature EDM di “Maneater”, in cui Oates si avvicina al microfono e assume il ruolo principale vocale originale di Daryl Hall, è una vera testimonianza di tutta la stranezza del 2021 – ma stranamente, c’è un mondo in cui la traccia originale suonava completamente diversa .

“Maneater” era originariamente una traccia reggae

Ci sono molte idee sbagliate su “Maneater”. Primo, non si tratta di una donna subdola che ti “masticherà”, come suggerisce il video musicale originale. Nel 2014, ha detto Oates Rock classico definitivo che in realtà si tratta di New York City negli anni ’80. “Si tratta di avidità, avarizia e ricchezze viziate”, ha rivelato alla rivista. “Ma lo abbiamo nell’ambientazione di una ragazza perché è più riconoscibile. È qualcosa che le persone possono capire”.

Oltre a ciò, l’atmosfera originale di “Meaneater” potrebbe essere stata in contrasto con l’inverno innegabilmente crudele e apparentemente eterno di New York. Come dice Oates Nicki Swift in un’intervista esclusiva, la canzone è iniziata come una traccia reggae. “Io e Daryl lo abbiamo trasformato in un’atmosfera più Motown, che è ovviamente il suono che senti nel disco”, dice. “Ma ho sempre voluto riportarlo a quella sensazione reggae originale.”

Questa è stata l’idea che Oates ha portato a Saxsquatch, e la coppia ha registrato la loro versione prima di andare nel bosco per girare un video musicale. Il team di Saxsquatch ha finito per fare un ulteriore passo avanti e produrre una versione EDM della canzone basata sulla versione reggae. “Quando l’ho sentito, ho pensato, questo è molto meglio della versione reggae”, ha ammesso. “E io l’ho adorato, e tutti gli altri l’hanno adorato.”

Oates ha rilasciato la nuova versione di “Maneater” con Saxsquatch il 19 marzo 2021, attualmente disponibile tramite Monstercat.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui