Il seguente articolo contiene spoiler per “Game of Thrones”.

L’attrice Emilia Clarke è forse la più nota per il suo ruolo da protagonista come Daenerys Targaryen in “Il Trono di Spade”. Armata dei suoi caratteristici riccioli bianco-biondi e del trio di draghi, l’aspirante Regina del Trono di Spade si è ritagliata un posto delle dimensioni di Westeros nel cuore dei fan nel corso di otto stagioni. Anche se alla fine lo spettacolo è finito [SPOILER] con la morte di Daenerys per mano di Jon Snow, non si è trascurato il ruolo che ha svolto nel rendere il mondo fantastico un po’ migliore per tutti i suoi cittadini.

La Khaleesi di Clarke pronunciava spesso discorsi infuocati in Dothraki, o dava ai suoi draghi l’ordine di bruciare vivi i suoi nemici, ma l’attore amante del divertimento non potrebbe essere più diverso dalla sua controparte sullo schermo. Per TooFab, una volta si è vestita da Jon Snow ed è corsa in giro per Times Square – e nessuno l’ha riconosciuta. Vulture ha inoltre riferito che anche i co-protagonisti di Clarke non erano al sicuro dalle sue buffonate sul set. “Avevo il mio dolce seduto sul tavolo, e [Clarke] deciso di spalmarmi addosso il dolce. Mi ha messo del caramello sulle dita, su tutto il costume, e stava per darmelo da mangiare, ma mi sono svegliato”, ha ricordato l’attore Joseph Naufahu, di uno scherzo che Clarke gli ha fatto mentre dormiva.

Mentre “GoT” era ancora in onda, Clarke ha anche recitato al fianco di Sam Claflin nel film strappalacrime del 2016, “Me Before You”, per IMDb. Nonostante la natura pesante del film, Clarke e Claflin si sono divertiti molto a farsi scherzi a vicenda dietro le quinte.

Emilia Clarke e Sam Claflin si sono impegnati in una guerra di scherzi

Emilia Clarke ha istigato gli scherzi in “GoT”, ma Sam Claflin ha istigato lui stesso mentre la coppia stava girando “Me Before You”. In risposta, Clarke ha fatto ricorso ad alcune tattiche sospette, letteralmente (tramite E! Notizie). “Gli ho messo del pesce nei calzini, ma quello era solo uno di quelli, il pesce che abbiamo mangiato a pranzo”, ha spiegato Clarke. “Avevo risorse limitate. [Claflin] mi aveva appena fatto uno scherzo e io ero tipo, ‘ho 20 minuti prima della fine della giornata, quindi devo farlo.'” Comprensibilmente, Claflin era inorridito, soprattutto perché erano calzini nuovi! Ammettendo di non gradire l’odore di pesce (come si fa), l’attore ha detto a USA Today: “Avevo indossato [the socks] per soli tre minuti al mattino. Ricordo solo che quando ho raccolto i miei calzini, ho pensato, ‘Sembra strano.’ Così li ho smontati e sono andato a metterne uno [foot] dentro, e ho completamente imbavagliato.

La star di “Hunger Games: La ragazza di fuoco” non avrebbe accettato la battuta di Clarke seduta. Claflin ha reagito rubando i mobili dalla sua stanza, ma Clarke potrebbe aver avuto l’ultima risata, quando ha incastrato la sua co-protagonista per aver preso la sua bambola Daenerys Targaryen. “[Clarke] mettilo nella mia borsa [when] Sono salito in macchina per tornare a casa. La mattina dopo, c’erano poster dappertutto che dicevano “Ricercato: ladro di bambole”, con la mia immagine”, ha ricordato Claflin, per USA Today.

A Emilia Clarke piace far ridere la gente

Il furto di bambole e lo scherzo del pesce potrebbero essere stati alcuni dei migliori lavori di Emilia Clarke, ma non erano i suoi unici scherzi. Us Weekly ha riferito che il vincitore dell’Emmy una volta ha spaventato Claflin mettendo una scoreggia sulla sua sedia a rotelle. E invece di tenere nascosti i loro dirottamenti sul set, il duo ha scelto di trasmettere la loro guerra di scherzi come mezzo per promuovere “Me Before You”. “Un anno dopo le riprese, una settimana dall’inizio di questo tour. E gli scherzi continuano”, ha scritto Clarke in un post di Instagram del 2016 che la mostrava mentre fingeva di stuzzicare il naso di Claflin. Per non essere da meno, Claflin ha pubblicato un fermo immagine dei rispettivi personaggi che si guardano negli occhi, con la didascalia “No, davvero ho 3 draghi”, in un cenno al personaggio di “GoT” di Clarke. “Sempre bello sapere quali animali domestici ha qualcuno”, ha aggiunto scherzosamente.

Per Clarke, è importante mantenere il senso dell’umorismo. L’attore ha subito due aneurismi cerebrali, rispettivamente nel 2011 e nel 2013, che le hanno dato una nuova visione della vita. “Avere un cervello [hemorrhage] che ha coinciso proprio con l’inizio della mia carriera e l’inizio di uno spettacolo che è diventato qualcosa di piuttosto carnoso, mi ha dato una prospettiva che altrimenti non avrei avuto”, ha detto a The Observer nel 2019. L’umorismo può essere uno strumento meraviglioso nel affrontare le avversità, ed è bello vedere Clarke abbracciare la sua personalità amante del divertimento al lavoro.Come ha detto a Time, “Mi piacciono le persone e mi piacciono le risate, la gioia, la felicità, mi piace far ridere le altre persone”.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui