Il principe Filippo è molto mancato ai membri della famiglia reale britannica dalla sua morte ad aprile. Durante la sua lunga vita, non solo ha cresciuto i suoi quattro figli, ma ha anche avuto modo di condividere la vita dei suoi nipoti e di molti pronipoti. Nel corso degli anni, i suoi nipoti, in particolare, hanno avuto solo cose meravigliose da dire sul defunto principe. Nel documentario “Our Queen at Ninety”, la principessa Eugenia ha notato che il Duca di Edimburgo era “la roccia” di tutta la famiglia (tramite Town & Country).

Filippo ha svolto un ruolo particolarmente importante nella vita del figlio maggiore, i due figli del principe Carlo, il principe William e il principe Harry. Dopo la prematura morte della madre, la principessa Diana, il duca di Edimburgo accolse i suoi nipoti adolescenti nella casa che condivideva con sua moglie, la regina Elisabetta II, e si prese cura di loro durante i loro primi giorni di dolore. Sia William che Harry hanno parlato di quanto apprezzassero e ammirassero il nonno. Il duca di Cambridge ha offerto un tributo particolarmente toccante via Instagram poco dopo la morte del principe Filippo, in cui ha dichiarato di sentirsi “fortunato” e “grato” per il rapporto che ha condiviso con suo nonno.

Il Duca di Edimburgo era noto per avere un debole per i suoi nipoti e pronipoti quando era in vita. E durante uno dei momenti più devastanti della vita del principe William e del principe Harry, il principe Filippo ha sfidato i suoi modi tipicamente riservati per confortare il principe William in questo modo speciale.

Il sostegno del principe Filippo al principe William era fuori luogo

Quando la principessa Diana morì tragicamente in un incidente d’auto nel 1997, i suoi figli, il principe William e il principe Harry, parteciparono al corteo funebre che seguì. Sebbene il principe Filippo non fosse conosciuto come un uomo affettuoso, si sentiva in dovere di mostrare il suo sostegno a uno dei suoi nipoti quando pensava che nessuno lo stesse guardando, come rivelato in un nuovo documentario sul defunto Duca di Edimburgo (tramite Daily Mail). Mentre il gruppo passava sotto l’arco della Horseguards Parade, Philip posò una mano sulla schiena del principe William in una rara dimostrazione di affetto. Dietro le quinte, il principe Filippo è stato determinante nel fornire supporto a William e Harry. Quando il principe William non volle partecipare alla processione, il duca di Edimburgo accettò di accompagnarlo anche se non era consuetudine per lui prendervi parte.

Il comportamento insolito del principe Filippo era probabilmente correlato a una tragedia che ha attraversato quando era un ragazzino. Sebbene sua madre, la principessa Alice di Battenberg, non sia morta, è stata ricoverata in un istituto di salute mentale quando Filippo aveva solo 10 anni, secondo Esquire. Anche dopo che è stata rilasciata, la madre e il figlio hanno avuto una relazione estranea fino a quando la regina Elisabetta II ha portato la principessa Alice a vivere a Buckingham Palace nei suoi ultimi anni. È probabile che la dimostrazione di solidarietà del principe Filippo con i suoi nipoti derivi dalla sua capacità di tutta la vita di relazionarsi con il loro dolore.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui