Non c’è dubbio che l’attrice Tara Reid sia stata una delle “It Girls” della fine degli anni ’90 e dei primi anni 2000, interpretando la bella ragazza della porta accanto in diversi film popolari. Tuttavia, la chirurgia plastica ha fatto deragliare la sua carriera in un modo che non vedeva arrivare.

Reid ha avuto la sua grande occasione per la prima volta nel 1998 nel classico di culto Il Big Lebowski, prima di ottenere uno dei suoi ruoli più famosi in un altro preferito dai fan, Torta americana. Dopodiché, sembrava che Hollywood non ne avesse mai abbastanza della bella bionda e ha continuato a recitare in diversi film, incluso il sequel di Torta americana, Van Wilder al fianco di Ryan Reynolds e La figlia del mio capo con Ashton Kutcher. Eppure, durante questo periodo, Reid stava anche ottenendo l’attenzione dei media per tutte le ragioni sbagliate, creando più un’immagine di ragazza da festa, che quella di un’attrice. Secondo Us Weekly, Ha detto Reid Rolling Stone nel 1999 che “quando esco per bere, bevo davvero. A volte mi svenimento. Non so come gestisco la mia vita quando sono svenuto, ma continuo a funzionare e andare avanti”.

Ma non sono state solo le feste a ferire il Josie e la gattina carriera della star. Reid attribuisce molta colpa alla chirurgia plastica. È andata sotto i ferri per le protesi mammarie e la liposuzione nel 2004 e, poiché quegli interventi chirurgici erano falliti, Reid ha avuto problemi ad ottenere ruoli. Lei disse Persone nel 2008, “Ai miei tempi di American Pie, tutti mi baciavano il sedere. Non mi rendevo conto di quanto fosse bello. Ma la seconda cosa va giù, a nessuno importa”. Continua a scorrere per scoprire cosa è andato storto con le procedure di Tara Reid.

Tara Reid “ha perso un lavoro” grazie alle sue procedure di chirurgia plastica pasticciate

L’attrice Tara Reid afferma che le protesi mammarie e gli interventi di liposuzione l’hanno lasciata con sfregi che hanno danneggiato la sua carriera. Secondo Notizie CBS, ha spiegato i danni causati dai suoi interventi di chirurgia plastica del 2004 a Us Weekly, dicendo: “Il mio stomaco è diventato la cosa più increspata e rigonfia. Avevo un’ernia, questa enorme protuberanza vicino all’ombelico. Di conseguenza, non potevo indossare un bikini. Ho perso molto lavoro”. Il Sharknado star ha aggiunto che, dopo le procedure, sapeva che qualcosa non andava, ma non ha mai pensato che sarebbe rimasta deformata.

Reid ha spiegato: “Dopo sei mesi di ‘andrà meglio’, ha iniziato a peggiorare sempre di più. Non avrei mai pensato che avrei avuto capezzoli che assomigliavano a questo.” Non solo Reid ha perso il lavoro, ma un malfunzionamento del guardaroba sul tappeto rosso alla festa del 35 ° compleanno di Diddy nel 2004 ha portato i suoi seni pasticciati a diventare virali, lasciandola “devastata”.

“Quando l’ho capito, ho pianto e implorato i fotografi di non stamparlo, ma era ovunque … ero sui siti web come se avessi le tette più brutte del mondo”, ha detto. Secondo quanto riferito, Reid ha finito per revocare quegli interventi chirurgici nel 2006, ma a quanto pare il danno era già stato fatto alla sua carriera e alla sua fiducia. Alla domanda se avrebbe avuto più interventi di chirurgia plastica per riparare le cicatrici, ha detto Reid Persone anni dopo l’intervento iniziale, “Ho paura di sottopormi a un intervento chirurgico. È come sopravvivere a un incidente aereo e salire di nuovo su un aereo. [My stomach scars] sono le mie ferite di battaglia; boom, questo è tutto. “

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui