Sembra che la famiglia reale potrebbe non voler rinnovare i propri abbonamenti a Netflix per il 2022. Il mondo si sta preparando per ulteriori informazioni sulla vita reale con la stagione 5 di “The Crown” – e sembra che le cose potrebbero diventare piuttosto succose.

Nel 2017 è stato riferito che la regina Elisabetta II era una fan della serie che racconta la storia della vita di lei e della sua famiglia, con una fonte che affermava a Express di aver visto tutti e 10 gli episodi della prima stagione con suo figlio, il principe Edoardo, e nuora, Sophie Wessex. “Fortunatamente, le è piaciuto molto, anche se ovviamente c’erano alcune rappresentazioni di eventi che trovava troppo drammatizzati”, ha detto l’insider.

Ma sembra che il suo desiderio di guardare sia diminuito mentre le stagioni continuavano. Express ha riferito nel 2019 che la monarca era particolarmente infastidita da una scena nella seconda stagione che coinvolgeva il suo defunto marito, il principe Filippo. “La regina si rende conto che molti di coloro che guardano ‘The Crown’ lo considerano un ritratto accurato della famiglia reale e lei non può cambiarlo, ma… è rimasta sconvolta dal modo in cui il principe Filippo è raffigurato come un padre insensibile al figlio benessere”, ha detto un anziano cortigiano reale.

“La famiglia reale non ha mai accettato di controllare o approvare i contenuti, non ha chiesto di sapere quali argomenti saranno inclusi e non avrebbe mai espresso un’opinione sull’accuratezza del programma”, ha aggiunto.

E la regina potrebbe essere ancora meno elettrizzata se sceglie di guardare la quinta stagione…

La regina Elisabetta potrebbe non essere contenta della “relazione altamente personale” del principe Filippo che si sta svolgendo su The Crown

La relazione che il defunto principe Filippo, marito della regina Elisabetta II, ha avuto con l’aristocratica Penny Brabourne avrà un ruolo nella quinta stagione di “The Crown”, secondo The Sun. E questo potrebbe non andare molto d’accordo con la regina.

“Questa è una relazione che ha naturalmente sollevato qualche sopracciglio e suscitato parecchi sussurri, ma Philip e Penny hanno sostenuto di essere solo amici. I creatori di ‘The Crown’ credono che sia una relazione degna di esplorare e lanciare un attore veterano come Natascha [McElhone] è un riflesso di quanto sia alto il profilo del ruolo”, ha affermato una fonte.

Non è ancora noto quanto sarà approfondita la serie, anche se l’insider ha notato che si trattava di una “relazione altamente personale” ed è “improbabile che venga accolta come una trama” dalla regina o dalla sua famiglia. Il Daily Mail ha persino affermato che potrebbe “farli infuriare”.

Ci sono stati rapporti contrastanti su quanto i reali sappiano delle trame dello show. Il Times ha affermato nel 2019 che Buckingham Palace riceve un avvertimento prima che la nuova stagione entri in produzione. Tuttavia, il segretario alle comunicazioni della regina, Donal McCabe, è apparso per contestarlo al Guardian.

Ha affermato che “The Crown” non è stato realizzato con “l’approvazione della famiglia reale” e “non hanno mai accettato di controllare o approvare il contenuto, [have] non è stato chiesto di sapere quali argomenti saranno inclusi e non esprimerebbe mai un’opinione sull’accuratezza del programma.”

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui