Una cosa che apprezziamo davvero di Jana Kramer, ex allieva di “One Tree Hill” e attuale conduttrice di podcast, è che non ha paura di essere onesta sui suoi sentimenti. Caso in questione: le sue risposte alle domande dei fan sul suo ex in una sessione di domande e risposte su Instagram Live.

Kramer si è separata dal marito da sei anni, il giocatore della NFL Mike Caussin, dopo essere stato sorpreso a tradirla (di nuovo) ad aprile. In una dichiarazione pubblicata sul suo Instagram, l’attore ha scritto: “Ho combattuto con tutti voi. Ho amato duramente. Ho perdonato. Ho lavorato. Ho dato tutto quello che ho, e ora Non ho nient’altro da dare. ‘È ora.'” La dichiarazione ha continuato: “Per favore, sappi che credo ancora con tutto il cuore nel matrimonio, nell’amore e nella ricostruzione. Non posso più combattere. È ora di guarire. Grazie per tutto l’amore, il cuore e il sostegno, in molti modi in cui hai combattuto in questo viaggio al mio fianco, e per questo ti sono grato”.

Allora, le cose sono diventate più facili? Ecco cosa aveva da dire.

Jana Kramer sta imparando a stare da sola

In una sessione di domande e risposte sul suo Instagram Live, Jana Kramer ha parlato di dove si trova ora con Mike Caussin con la sua tipica apertura. “È difficile. Ancora una volta, niente che abbia mai voluto per i miei figli o la nostra famiglia, quindi sì. Ma è cordiale e sì, fa schifo”, ha detto (tramite Us Weekly). Kramer e Caussin condividono due figli, Jolie e Jace.

Ha anche detto ai fan che mentre le cose sono diventate più facili in qualche modo, non è sicuramente al 100%. “La cosa più facile è non avere quella pesantezza, e sentirsi semplicemente più leggeri e non sempre preoccuparsi e meravigliarsi”, ha detto l’attore. “Sono più felice sotto questo aspetto, ma sarà sempre difficile dire addio ai bambini, perché di nuovo, non è quello che avrei mai immaginato o voluto”. Kramer ha anche detto che sta imparando a godersi il suo tempo da sola, quando prima aveva paura di rimanere sola per sempre.

Nel suo podcast, Kramer ha condiviso un po’ di più su come si sente riguardo allo schema più ampio delle cose. Ha detto che mentre Caussin ha chiesto scusa, non si sente come se avesse ricevuto delle scuse reali e complete e che stesse imparando a conviverci. “Devo andarmene sapendo che non avrò mai la ‘scusa’ che credo di meritare”, ha detto.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui