Emily Blunt e John Krasinski sono una delle coppie di potere più riconoscibili e talentuose di Hollywood. Mentre la carriera di Blunt è decollata con parti in film come “Il diavolo veste Prada” e “La giovane Victoria”, la celebrità di Krasinski è emersa dall’interpretazione di Jim Halpert nella lunga versione americana della serie comica “The Office”. In un’apparizione del 2016 in “Larry King Now”, Krasinski ha spiegato di aver fatto del suo meglio per mantenere la calma quando è stato presentato per la prima volta a Blunt. Questo incontro ha avuto luogo mentre Krasinski stava cenando con un suo amico in un ristorante. “Ero incredibilmente nervoso perché ero un grande fan, e probabilmente un fan troppo grande di ‘Il diavolo veste Prada’”, ha detto Krasinski. “Così ho cercato di contenere la mia eccitazione quando l’ho incontrato [Blunt].”

In seguito a questo incontro, la coppia si è frequentata per quasi due anni prima di sposarsi nel 2010, secondo Brides. Krasinski è stato esplicito nel complimentarsi con gli eccezionali talenti recitativi di sua moglie. “L’aria nella stanza cambia quando [Blunt] inizia a fare quello che fa”, ha detto Krasinski a Vanity Fair nel 2018, tramite Harper’s Bazaar. “Per me, amo recitare e sono così fortunato a farlo. Ma lei è su un altro aereo.” Anche la Blunt ha espresso la sua ammirazione per l’impatto di Krasinski come membro del cast di “The Office”.

Emily Blunt ha elogiato The Office

Emily Blunt ha rivelato di essere una grande fan dello spettacolo di suo marito John Krasinski, “The Office”. In un’intervista del 2018 su “Late Night with Seth Meyers”, Blunt ha descritto la prima volta che ha incontrato Krasinski e ha detto che all’epoca non aveva molta familiarità con il suo lavoro. “Ero quasi consapevole del fatto che fosse vagamente riconoscibile”, ha detto Blunt. “Ma ero un grande fan dell'”Office” britannico”. Dopo aver incontrato Krasinski, tuttavia, Blunt si è preso il tempo per guardare la versione americana della serie comica. “E poi ho fatto una specie di abbuffata all'”Office” americano e l’ho adorato”, ha aggiunto.

Per una storia di copertina del 2018 con Vanity Fair, Blunt ha ulteriormente spiegato come “The Office” l’ha aiutata a capire l’impatto che la recitazione può avere sul pubblico. “Ho sempre l’impressione di avere un lavoro sciocco per vivere. Ma a volte ti imbatterai in qualcuno che approfondisce i tuoi sentimenti al riguardo”, ha detto Blunt. “A volte le persone dicono di avere il cancro e ‘The Office’ è stata l’unica cosa che ha fatto ridere la loro famiglia durante quel periodo. Ti rendi conto quando sei in qualcosa che tocca davvero le persone che offre una via di fuga”. Non solo Blunt e Krasinski hanno realizzato progetti impressionanti individualmente, ma hanno anche collaborato per creare insieme alcuni film memorabili.

Emily Blunt e John Krasinski hanno unito i loro talenti recitativi

Dopo l’incontro di coppia e l’innamoramento, Emily Blunt e John Krasinski hanno scelto di collaborare professionalmente negli ultimi anni. La coppia, che è sposata da oltre un decennio e ha due figli insieme, ha recitato per la prima volta insieme in “A Quiet Place” nel 2018. Il film horror sarebbe diventato un enorme successo (tramite Rotten Tomatoes). Krasinski ha anche co-sceneggiato, diretto e prodotto il film. Quando lei e Krasinski hanno chattato con Deadline nel 2018, Blunt ha detto che inizialmente non pensava che avrebbe assunto un ruolo da protagonista. Dopo aver letto la sceneggiatura, Blunt ha cambiato idea.

“Penso che tutta la mia protezione sia andata fuori dalla finestra perché mi sono reso conto che, di tutti i progetti che siamo stati mandati a fare insieme – e ce ne sono stati molti – sarebbe davvero utile per questo film che ci siamo sposati nella vita reale, ” disse Blunt. L’attore ha aggiunto che il “linguaggio segreto” condiviso da lei e Krasinski ha finito per servire le loro esibizioni sullo schermo. La sua recitazione in seguito è valsa a Blunt uno Screen Actors Guild Award per l’eccezionale interpretazione di un’attrice non protagonista nel 2019, per Metro. Nel 2020, il duo è tornato ai ruoli di Evelyn e Lee quando sono apparsi in “A Quiet Place 2”. Krasinski ha anche annunciato la terza puntata nel febbraio 2022, tramite l’Hollywood Reporter. Incrociamo le dita perché queste due talentuose star reciteranno insieme ancora una volta!

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui