Questo articolo include discussioni su dipendenza, suicidio e violenza domestica.

Il cantante Aaron Carter ha raggiunto la fama come teenager negli anni 2000 e ha venduto tre milioni di copie del suo album “Aaron’s Party” da adolescente, secondo il New York Times. Per quanto i suoi fan abbiano seguito la sua carriera, hanno anche prestato attenzione alla sua vita amorosa. Nel 2017, Carter si è dichiarato bisessuale (tramite USA Today) e twittato una conferma della sua sessualità nel 2019. Ha condiviso su “The Hollywoodlife Podcast” nel 2018, “Mi vedo stare con una donna e avere figli”.

Durante la sua adolescenza, c’erano un certo numero di donne famose nella vita di Carter. Lui e Hilary Duff erano un oggetto nei primi anni 2000. La star di “Lizzie McGuire” ha condiviso un tributo su Instagram dopo la morte di Carter nel novembre 2022. “Per Aaron, sono profondamente dispiaciuto che la vita sia stata così difficile per te e che tu abbia dovuto lottare di fronte al mondo intero. fascino che era assolutamente effervescente… ragazzo, il mio io adolescente ti amava profondamente”, ha scritto. Carter ha anche frequentato l’attore di “Mean Girls” Lindsay Lohan, che ha inviato le condoglianze alla sua famiglia quando richiesto da ET.

Al momento della sua morte, Carter ha avuto una relazione continua con la modella Melanie Martin, con la quale ha avuto un figlio. Il loro è stato un affare pubblicizzato che ha portato i fan su un ottovolante di emozioni. Ecco com’era veramente.

La coppia è diventata ufficiale su Instagram nel 2020

Nel gennaio 2020, Aaron Carter ha presentato Melanie Martin alle sue centinaia di migliaia di follower su Instagram. In un post cancellato da allora, Carter ha scritto (secondo People): “Mi ama, non mi ama, mi ha svegliato dal sonnellino ma non mi lamento”. Questo sarebbe il primo di molti post che Carter condividerà sulla loro relazione. Sebbene alcune delle loro foto online fossero archiviate, non era raro vedere la coppia festeggiare compleanni, scherzare o trascorrere le vacanze insieme. “Non ho mai incontrato una donna più coinvolta in me di te mia cara”, ha scritto Carter del suo amore su Instagram nel febbraio 2020 (tramite Persone).

Oltre alle foto, Martin era un volto familiare sul canale YouTube di Carter e su Instagram Live, attraverso il quale ha trasmesso la sua vita in streaming e si è connesso ai suoi fan. Carter ha affrontato varie questioni personali, comprese quelle relative alla sua vita amorosa. Ha anche messo in evidenza le persone con cui ha lavorato, come il suo stilista e i suoi collaboratori. È chiaro che la star si è divertita a produrre ed eseguire musica dal vivo. I fan hanno tenuto d’occhio Carter, tuttavia, poiché erano preoccupati che stesse abusando di droghe e hanno chiamato la polizia per controllarlo, secondo Radar.

Se tu o qualcuno che conosci avete bisogno di aiuto con problemi di dipendenza, l’aiuto è disponibile. Visitare il Sito web dell’amministrazione per l’abuso di sostanze e i servizi di salute mentale o contattare la National Helpline di SAMHSA al numero 1-800-662-HELP (4357).

Aaron Carter si è fatto un tatuaggio Melanie

Come espressione del suo amore per Melanie Martin, Aaron Carter ha deciso di farsi inchiostrare e lo ha fatto nel modo più grandioso possibile. Due mesi dopo aver presentato Martin al suo pubblico, ha rivelato un tatuaggio con il suo nome, posizionato proprio sopra il sopracciglio destro del cantante. Nel video cancellato originariamente pubblicato sulla sua storia di Instagram (tramite Persone), la coppia stava cenando in un ristorante giapponese.

Il nome di battesimo di Martin, scritto in calligrafia, era molto visibile quando l’hairstylist di Carter ha condiviso una sua foto su Instagram nel marzo 2020. Un paio di mesi dopo, la pop star sembrava pentirsi della sua decisione. In un’intervista al podcast “Hollywood Raw”, Carter ha detto ai conduttori: “Quello dice ‘errore’, quello non dice Melanie”.

Era, tuttavia, appassionato di tatuaggi sul viso. Nel marzo 2022, ha pubblicato una foto di un disegno di una farfalla blu che copre il tatuaggio di Melanie, dedicato alla sua defunta sorella, Leslie Carter. “Ho sempre voluto renderla orgogliosa. Leslie, so che sei in paradiso. Ti sento dentro. Le cose che mi hai insegnato e il tuo colore preferito è il blu, eri un Gemelli ed eri senza paura”, si legge in parte nella didascalia di Carter su Instagram .

Si sono fidanzati a giugno 2020

In un post su Instagram del giugno 2020, Aaron Carter ha condiviso uno scatto delle sue mani e di Melanie Martin, con quest’ultima che sfoggiava un anello di fidanzamento. “L’amore vince”, leggi la sua didascalia. Questa pietra miliare è arrivata a sei mesi dal loro debutto ufficiale sui social media.

L’anello, secondo Carter, era di prim’ordine. Cercava il meglio e non si fermava davanti a nulla. La star lo ha testato lui stesso durante un live streaming. “Il diamante di altissima qualità al mondo”, ha detto Carter ai suoi seguaci. Martin sembrava essere di ottimo umore durante la sessione, dando a Carter la necessaria assicurazione. “Questo è l’unico anello che indosserò mai”, ha detto.

Al momento del loro fidanzamento, Carter non era mai stato sposato prima. Con tutte le cose legate al matrimonio, era all’oscuro. Martin, d’altra parte, non era un principiante nello spazio del fidanzamento. Ha avuto un matrimonio di breve durata nella sua tarda adolescenza, di cui Carter era a conoscenza. “Conosco l’intera storia della mia fidanzata”, ha rivelato nel suo livestream.

Una storia di violenza domestica

Il rapporto tra Aaron Carter e Melanie Martin è stato tumultuoso. Tanto che ci sono state denunce di violenza domestica da entrambe le parti. Martin avrebbe causato danni a un animale domestico. “Melanie è tornata quattro volte dopo che ci siamo lasciati per molestare [sic] me e sono tornato con noccioline dimmi qualche volta durante il giorno LEI aveva rotto la gamba del suo cane”, Carter twittato a marzo 2020.

Ha preso parte a una sessione di streaming live per affrontare l’incidente, definendo Martin la sua “ex ragazza” e facendo sapere ai suoi fan che era stata arrestata (cosa che anche ET ha confermato). La presunta aggressione, sfortunatamente, avrebbe coinvolto Carter. “Mi ha soffocato la trachea. Mi ha squarciato le braccia, mi ha squarciato la schiena e mi ha preso a pugni dove ho tirato fuori il dente dalla bocca”, ha affermato Carter. Il danno alla sua trachea era apparentemente grave, in un modo che aveva difficoltà a parlare. “Sì, anche gli uomini possono essere vittime”, ha affermato. Martin alla fine è uscito di prigione e la coppia ha riacceso il loro amore.

Sfortunatamente, i problemi sono continuati. Martin ha affermato che quando lei e Carter hanno litigato nel febbraio 2022, la cantante si è rotta tre costole. Per The Blast, Carter e Martin hanno presentato ordini restrittivi l’uno contro l’altro. Carter è stata vista correre dietro a Martin in un post su Instagram cancellato da allora (tramite The Blast), dicendole: “Sei stato servito”.

Se tu o qualcuno che conosci avete a che fare con abusi domestici, potete chiamare la National Domestic Violence Hotline al numero 1-800-799-7233. Puoi anche trovare ulteriori informazioni, risorse e supporto all’indirizzo il loro sito web.

Melanie Martin ha avuto un aborto spontaneo

Aaron Carter ha parlato con People nell’aprile 2020 per condividere la sua eccitazione per diventare padre: “Questo è ciò che entrambi vogliamo … Sono solo concentrato sul futuro e sull’essere papà. Voglio essere un buon papà”, Egli ha detto. Carter ha continuato: “Sono concentrato, la mia carriera musicale è andata davvero bene, e in tour, con la mia linea di abbigliamento fuori, tutte quelle cose che ho in serbo per me che non sono necessariamente solo musica. La famiglia è la cosa più importante per me. “

Durante un live streaming pubblicato sul canale YouTube di Aaron Carter a giugno, un fan attento ha notato che Carter si stava concedendo sigarette intorno a Melanie Martin, che forse sperava di rimanere incinta in quel periodo. “Fumare vicino a una donna incinta”, ha scritto il fan. Il commento è stato immediatamente interrotto da Carter, che indossava una felpa con cappuccio arancione.

“Ha avuto un aborto spontaneo”, ha dichiarato Carter, spingendo Martin a intervenire. “È solo che la gente non sa cosa sta succedendo. Non chiederlo, per favore. Non voglio più sentirne parlare”, ha osservato. . Carter ha fatto sapere che Martin avrebbe avuto bisogno di tempo per elaborare la perdita e, quando avesse trovato la guarigione, avrebbero fatto un secondo tentativo. Al momento della sessione, tuttavia, Martin ha sottolineato che avevano tre cuccioli di pelo che erano ben accuditi. “Come ha detto, quando sarà il momento, ci riproveremo”, ha detto Carter.

Si separavano periodicamente

Di rotture e trucchi, Aaron Carter e Melanie Martin hanno avuto la loro giusta quota. Carter ha annunciato la loro separazione più di una volta, solo per rivelare che erano di nuovo insieme. Una di queste rotture è avvenuta una settimana dopo la nascita del loro figlio, Prince, nel novembre 2021. Attraverso a twittareCarter ha scritto, “Per motivi personali [sic] Melanie Martin ed io abbiamo deciso di prendere strade separate.” Ha alluso all’inganno da parte di Martin, scrivendo: “C’è stata una bugia molto grande e mia sorella che ha parlato con il mio ex fidanzato ha rovinato tutto considerando che sapeva cosa l’angelo ha cercato di fare per me in tribunale…” Carter si riferiva probabilmente all’ordine restrittivo della violenza domestica di sua sorella Angel contro di lui, secondo ET.

I problemi sono continuati con le accuse di violenza domestica di Carter e Martin l’una contro l’altra. In una serie di tweetCarter ha scritto nel febbraio 2022: “Sono troppo segnato e non posso fidarmi di nessuna donna”.

Non che la coppia non avesse cercato di sistemare le cose prima nella loro relazione. In una sessione di live streaming del 2020, Carter ha detto che avrebbero partecipato alla terapia di coppia. “Sto assumendo due consulenti, uno che è una donna e uno che è un maschio per avere un’opinione imparziale”, ha rivelato. Nel maggio 2022, The Blast ha riferito che il duo ha parlato di nuovo di terapia di coppia. “Per me, la famiglia è come una bellissima palla di vetro che è super fragile nelle nostre mani e se è caduta quei pezzi non possono essere rimessi insieme senza duro lavoro, crescita, apprendimento, dedizione e vero amore e so quanto profondamente io amo Aaron e io risolverà tutto”, ha detto Martin.

Se tu o qualcuno che conosci avete a che fare con abusi domestici, potete chiamare la National Domestic Violence Hotline al numero 1-800-799-7233. Puoi anche trovare ulteriori informazioni, risorse e supporto all’indirizzo il loro sito web.

Aaron Carter e Melanie Martin sono diventati genitori

Anni prima di diventare papà, Aaron Carter aveva predetto che tipo di padre sarebbe stato. Era il 2018, due anni prima che annunciasse pubblicamente che usciva con Melanie Martin. “Voglio molti bambini, molta stabilità, molta felicità e risate, imparare e divertirmi. Andrà tutto bene”, ha detto in un’intervista a People. Del sesso dei suoi figli, Carter sperava di avere figlie, una scelta influenzata da come è cresciuto.

Nel novembre 2021, Martin ha dato alla luce un bambino che rimbalza. Attraverso il suo account Instagram, Carter ha condiviso la buona notizia con i suoi fan. “Il principe è prezioso, ti amo figliolo. Tua mamma ti ama mentre faccio cadere le lacrime al telefono”, ha scritto Carter, accompagnando i suoi sentimenti con una foto di se stesso con in mano un paio di forbici chirurgiche. “Questo sono io che gli taglio il cordone ombelicale…” notò. Il cantante ha inoltre espresso il suo amore per Martin, firmando con una serie di dolci emoji.

Ne seguì una battaglia per la custodia

Alla fine del 2021, Aaron Carter e Melanie Martin hanno condiviso felicemente la loro vita di genitori con Us Weekly. Tuttavia, hanno continuato ad affrontare sfide nella loro relazione. Le guerre in tribunale tra Aaron Carter e Melanie Martin non erano limitate l’una all’altra. Anche l’unico figlio della coppia, Prince, è rimasto coinvolto nell’oscura vicenda. Secondo The Blast, Carter ha intentato un’azione legale nel febbraio 2022 quando ha litigato con Martin e nel suo deposito ha menzionato che il loro minore era a rischio.

Secondo i documenti del tribunale di Carter (come ottenuti da The Blast), Martin avrebbe “disperso (sic) farmaci nel gabinetto, calunnia pubblica online, abusando emotivamente di me minacciando di suicidarsi, il che mi fa preoccupare per la sicurezza di nostra figlia. ” Carter ha incontrato TMZ a settembre e ha confermato che né lui né Martin avevano vinto la causa. “La custodia temporanea è con la madre di Melanie perché ha perso la custodia temporanea… Sì, l’ho perso prima”, ha detto alla pubblicazione.

Secondo Carter, gli è stata negata la custodia per essere proprietario di una pistola. Alla domanda se fosse disposto a farla finita con le armi da fuoco per amore della paternità, la sua risposta è stata rapida e diretta: “Rinunciare a qualsiasi cosa”.

Se tu o qualcuno che conosci sta avendo pensieri suicidi, chiama la National Suicide Prevention Lifeline componendo il 988 o chiamandog 1-800-273-PARLA (8255)​.

Doveva citare in giudizio Melanie Martin per diffamazione

Quando TMZ ha incontrato Aaron Carter nel settembre 2022, era in un programma ambulatoriale e ha affermato di essere sobrio da quasi cinque anni. La lotta di Carter contro l’abuso di sostanze è stata ben documentata nel corso degli anni. Al momento della sua breve chiacchierata con la pubblicazione, ha rivelato che c’erano altre cose in corso, tra cui un conflitto con Melanie Martin.

Carter ha lasciato che la legge intervenisse dopo che Martin gli ha fatto una visita improvvisata. “Non se ne sarebbe andata. Stava, sai, cercando di scatenarmi”, ha detto, aggiungendo: “C’era una foto di Melanie che usciva di casa, ma quello che avrebbe fatto sarebbe sfondare, irrompere nel finestra sul retro… Personalmente mi sento come se meritassi una ragazza migliore”. Le loro guerre di corte, ha osservato, sarebbero state proprio come il caso Johnny Depp e Amber Heard. Il cantante di “Go Jimmy Jimmy” aveva intenzione di citare in giudizio Martin per diffamazione del personaggio.

Se tu o qualcuno che conosci sta lottando con problemi di dipendenza, l’aiuto è disponibile. Visitare il Sito web dell’amministrazione per l’abuso di sostanze e i servizi di salute mentale o contattare la National Helpline di SAMHSA al numero 1-800-662-HELP (4357).

Aaron Carter era pronto per un nuovo capitolo

Nel novembre 2022, TMZ ha riferito che Aaron Carter era morto. L’attore di “Fool’s Gold” è annegato in una vasca da bagno nella sua casa in California. L’outlet ha successivamente reso pubblico lo stato della proprietà di Carter, rivelando che era morto senza testamento.

Prima della sua morte, Carter era pronto per ricominciare da capo. Ha messo in vendita la sua seconda casa e ha condiviso tramite Twitter che voleva acquistare una nuova casa. “Il settore immobiliare è stato molto buono con me. Pronto per un nuovo capitolo nella mia terza casa in cui ho intenzione di restare per rendere una vita bellissima per la mia famiglia”, Carter twittato. “Quest’anno è stato molto difficile, ma ho imparato tanto”.

Secondo TMZ, la proprietà di Carter sarebbe stata nelle mani dello stato della California, ma suo figlio Prince sarebbe stato probabilmente il suo erede. Carter era a malapena liquido al momento della sua morte, ma la vendita della sua casa potrebbe garantire sicurezza finanziaria.

Melanie Martin ha scritto un tributo emotivo ad Aaron Carter

Dopo la notizia della morte di Aaron Carter, Melanie Martin ha scritto un lungo tributo alla cantante tramite Instagram. “Aaron, ti amo oltre misura. Sei la mia anima gemella”, si legge in parte. In una dichiarazione a People, Martin ha notato di essere a conoscenza delle lotte nella vita della cantante di “Keep Believing” e ha detto che ha fatto del suo meglio per essere di aiuto. La sua attenzione, ha condiviso Martin, era sul loro figlio, Prince. “Ora crescerò nostro figlio come una madre single e questo è il giorno peggiore della mia vita, ma devo essere forte per nostro figlio”, ha spiegato Martin. Pochi giorni dopo la morte di Carter, la mamma è stata fotografata mentre lasciava la casa che una volta condivideva con il cantante, secondo Hollywood Life.

Nonostante la turbolenta relazione che ha condiviso con Carter, Melanie Martin ha rivelato che c’erano intenzioni di allargare la loro famiglia. “Non vedevo davvero l’ora di sposarmi e avere più figli con lui”, ha detto la modella 30enne a Us Weekly. Ha aggiunto: “È successo così in fretta e sono ancora scioccata dal fatto che non vedrò mai più la sua faccia. Aaron era un uomo meraviglioso e amava davvero prendersi cura della sua famiglia”.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui