Ogni volta che la cantante, compositrice, attore e regista Madonna appare in “The Ellen DeGeneres Show”, non sta solo chiacchierando con un conduttore di talk show, ma è in visita con la famiglia. Esatto, la “Material Girl” e il comico sono in realtà cugini. Condividono un decimo bisnonno comune, secondo il Daily News. Il legame tra le due celebrità è stato scoperto utilizzando Ancestry.com e possiamo sicuramente vedere la somiglianza della famiglia. No, non attraverso i capelli biondi (le ciocche platino di Madonna sono tinte, in realtà è una bruna), ma attraverso il loro duplice feroce attivismo quando si tratta della comunità LGBTQ+. Madonna ha sostenuto con aria di sfida la comunità queer negli anni ’80 durante la pandemia di AIDS, aumentando la consapevolezza e i fondi, mentre DeGeneres è accreditato di aver cambiato e influenzato da solo l’atteggiamento dell’America nei confronti della comunità queer, secondo Variety.

?s=109370″>

Quindi, come hanno interagito questi due quando la cantante di “Vogue” ha completato una residenza di una settimana su “Ellen”, soprannominata “Madonna Week”? Ci piacerebbe pensare che i cugini abbiano avuto una “vacanza”, ma secondo i rapporti, lo staff di DeGeneres era “appeso” su alcune richieste su cui Madonna e il suo equipaggio hanno insistito. “Esprimi te stesso” davvero! Ecco tutto ciò che sappiamo sulla relazione tra le due celebrità e cosa è successo dietro le quinte.

Madonna ed Ellen un tempo erano strette

Sebbene Madonna abbia sempre sostenuto sfacciatamente la comunità LGBTQ+, Ellen DeGeneres ha ammesso di aver paura di fare coming out pubblicamente nel 1997. All’epoca recitava nella sua stessa sitcom televisiva e la copertina di Time Magazine che confermava: “Sì, io’ m Gay”, ha messo in pausa la stampa comica. Tuttavia, sono state le parole di incoraggiamento della star di “Evita” a far sentire DeGeneres come se non fosse sola.

“Madonna mi ha chiamato di punto in bianco – non ci eravamo mai incontrati”, ha detto nel suo talk show nel 2012 (tramite Gay Star News). “All’improvviso ricevo una chiamata che dice: ‘È Madonna e voglio solo dire che sono dietro di te, sono con te, ti supporto.'” Madonna ha anche condiviso una citazione di Martha Graham con DeGeneres che ” significava il mondo” per lei, secondo l’HuffPost. “C’è una vitalità, una forza vitale, un’energia, un’accelerazione che si traduce attraverso di te in azione, e poiché c’è solo uno di voi in tutto il tempo, questa espressione è unica”, ha letto DeGeneres nel suo show. “E se lo blocchi, non esisterà mai attraverso nessun altro mezzo e andrà perso. Il mondo non lo avrà.”

Adoriamo i cugini solidali! Ecco perché è stata una sorpresa alcuni anni dopo durante “Madonna Week” che sono emerse notizie di frustrazioni tra i due e tensione nel backstage.

Apparentemente Madonna e il suo entourage erano “così odiosi”

Nel 2015 sono emerse notizie dopo che Ellen DeGeneres ha ospitato “Madonna Week” nel suo talk show secondo cui dietro le quinte, il personale era infastidito dalla cantante di “Take A Bow” e dalle sue richieste. Radar ha riferito che lo staff ha trovato “incredibilmente difficile” lavorare con Madonna per una settimana. L’insider, che è rimasto senza nome, ha detto all’outlet che il trend setter di “Like A Virgin” ha portato con sé un intero gruppo di persone così numeroso che lo spettacolo non aveva mai visto niente di simile. La fonte ha detto che la troupe “era così odiosa che è stato davvero imbarazzante sul set”.

Per aggiungere la beffa al danno, la cantante di “Frozen” apparentemente ha richiesto diversi trailer dotati dei suoi specifici “cibi salutari che erano piuttosto costosi”. Ovviamente lo studio ha pagato il conto. “Ha anche chiesto allo studio di pagare per il suo trucco personale e per i capelli perché non avrebbe usato quelli forniti dallo spettacolo”. A peggiorare le cose, Madonna voleva l’ultima parola su tutte le riprese e il potere di cambiare la sceneggiatura secondo i suoi gusti. La fonte ha detto che il personale era “davvero contento” quando la sua residenza di una settimana era “finalmente finita” e DeGeneres ha ringraziato il personale per la pazienza.

Pubblicamente, né Madge né il conduttore del talk show hanno mai parlato di questa tensione, ma quando Cher ha scherzato nello show nel 2018 dicendo che non avrebbe mai voluto duettare con la cantante di “Like A Prayer”, DeGeneres ha riso di cuore. Penso che l’ospite rida troppo.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui