Martha Stewart si è fatta un nome – per non parlare di un incredibile patrimonio netto stimato – nell’arte della casa. Hai una domanda sugli asciugamani? Chiedi a Marta! Come fare i brownies perfetti? Sai dove andare. Che succede con Snoop Dogg? Avrà anche una risposta per questo. In effetti, c’è un thread su Reddit su “Ask Me Anything” chiamato “This is Martha Stewart”, in cui ha risposto alle domande dei fan su qualsiasi cosa, dal sesso all’arte di organizzare una cena perfetta. Per risparmiarti il ​​disturbo, il suo consiglio sul sesso era: “Fai sempre il bagno prima e dopo”. Il thread da allora è stato archiviato, ma è oro puro.

src=”https://live.primis.tech/live/liveView.php?s=109370″>

La Stewart ha iniziato a fare la modella da adolescente e la sua vita professionale è decollata da lì. In un record davvero impressionante, è diventata la prima donna americana ad essere una miliardaria self-made. Ma dopo essere andata in prigione per “cospirazione, ostruzione a un’agenzia che procede e false dichiarazioni” (secondo The Sun), il suo patrimonio netto è sceso sotto il miliardo di dollari. Da non preoccuparsi; lei non è così dura. Chiaramente, la Stewart potrebbe offrire qualche consiglio decente su come fare una rimonta, perché la nostra ragazza è tornata sotto i riflettori.

Martha Stewart ha quasi sempre ragione quando si tratta di ospitare, cuocere al forno, biancheria da letto e tutte le cose stagionali, ma non è infallibile. Ci sono alcune cose che ha detto nel corso degli anni che sono contraddittorie o completamente sbagliate, e abbiamo le ricevute.

Martha Stewart insulta i millennial

Sebbene Martha Stewart abbia un’etica del lavoro impressionante, si è sbagliata quando ha analizzato i millennial come fascia demografica dei consumatori. In un’intervista a “Luxury Listings” nel 2016, ha sottovalutato le persone nate dagli anni ’80 alla metà degli anni ’90. “Penso che ogni azienda stia cercando di prendere di mira i millennial. Ma chi sono i millennial?” ha chiesto Stewart (tramite Pagina Sei). “Ora stiamo scoprendo che vivono con i genitori. Non hanno l’iniziativa di uscire e trovare un appartamentino e coltivare una pianta di pomodoro sul terrazzo”.

Il lamento di Stewarts era che i millennial non hanno il coraggio di rialzarsi per i bootstrap. “Capisco la difficile situazione dei giovani … Le circostanze economiche là fuori sono molto tristi”, ha aggiunto. “Ma devi lavorare per questo. Devi lottare per questo. Devi inseguirlo.”

Ma molti hanno ritenuto che Stewart avesse ignorato il mondo incredibilmente impegnativo che i millennial stanno cercando di riconciliare. Non è così semplice dire che mancano di “iniziativa”. Come ha scritto la scrittrice di politica economica Annie Lowrey in The Atlantic, i millennial si sono uniti al pool di lavoro nella “recessione economica più bassa dalla Grande Depressione”. Le loro opzioni di lavoro erano spesso limitate a lavori a basso salario oa contratto e lavoro da concerto, dove i benefici erano una rarità e ci si aspettava che pagassero debiti enormi in queste circostanze. Mancano di iniziativa? Vai a chiedere a qualcuno che lavora in più concerti senza assistenza sanitaria se manca di iniziativa. Capito, millennial? Esci e coltiva un pomodoro!

Troppo bucato per noi, Martha!

Sul thread Reddit “Ask Me Anything” in cui Martha Stewart è stata coinvolta personalmente, un fan ha chiesto informazioni su una voce sul letto che coinvolgeva Stewart. “È vero che cambi le lenzuola ogni giorno?” hanno chiesto. Stewart ha risposto con: “Sì. È un lusso”.

Anche se questa è certamente una risposta elegante – e non ci aspetteremmo di meno da Stewart – potrebbe anche essere un’abitudine eccessiva. Il bucato ha un impatto sull’ambiente e The Guardian ha notato che il consumo di energia e acqua sono fattori importanti. Lavare gli articoli meno spesso può aiutare a ridurre la loro impronta di carbonio. Naturalmente, alcuni capi di abbigliamento vicini al corpo devono essere lavati dopo ogni singolo utilizzo, ma la maggior parte degli articoli può essere utilizzata o “indossata cinque o più volte” prima di finire nel cestino della biancheria. La conversazione sul bucato ecologico continua, poiché “detergenti, candeggina e ammorbidente” possono causare il caos dopo che le tossine sono tornate nella rete idrica.

Da un lato, cambiare le lenzuola ogni giorno è una scelta personale di Stewart. Tuttavia, non dovrebbe esserci un livello di responsabilità per qualcuno che ha creato un impero dando consigli domestici? La sua abitudine è probabilmente troppo lussuosa e troppo dura per l’ambiente. Quindi ogni quanto dovremmo lavare le nostre lenzuola? La Sleep Foundation consiglia di spogliare la nostra biancheria da letto una volta alla settimana per combattere il sudore e le cellule morte della pelle e per scongiurare la minaccia degli acari della polvere. Chi soffre di allergie o asma potrebbe prendere in considerazione una routine di bucato più frequente. Scusa, Marta! Una volta al giorno non accadrà.

Chi ha bisogno di dormire?

Un tema ricorrente nelle interviste di Martha Stewart è l’orgoglio che ha nella sua etica del lavoro. Abbastanza giusto. Non posso incolpare una ragazza per il trambusto. Ma alcuni dei suoi consigli potrebbero andare un po’ troppo oltre. In un episodio del suo spettacolo diurno, la Stewart è stata raggiunta dalla defunta Joan Rivers e il pubblico ha posto loro domande. Un fan ha chiesto alla Stewart della sua routine mattutina e la Stewart ha detto: “Beh, non dormo molto”. Ha continuato: “Ho molte cose in mente. Sai, sto pensando molto e penso che questo sia davvero un segno della persona imprenditoriale dentro di me. Quindi non dormono molto. Pensano molto. Sono occupati.

Stewart e Rivers hanno sottolineato che vanno a letto tardi e si svegliano presto per prendersi cura dei loro cuccioli. Stewart ha aggiunto: “È molto bello avere cani perché non stai a letto”.

Vale la pena affermare l’ovvio: la qualità e la quantità del sonno sono essenziali per una buona salute oltre che per la produttività. Il CDC raccomanda che gli adulti di età compresa tra 18 e 60 anni dormano almeno sette ore a notte. Nonostante questa guida, c’è un atteggiamento culturale dannoso che implica che le persone di successo vadano avanti dormendo meno. La fatica diventa un diritto di vanteria. Nel giugno 2021, Forbes ha osservato: “Con noti imprenditori e leader aziendali che parlano della propria privazione del sonno negli ultimi anni, non sorprende che così tante persone pensino che sia la chiave del successo”. È ora di sradicare questo pensiero.

Consiglio genitoriale

Martha Stewart e Joan Rivers hanno ricevuto consigli sulla vita e sui genitori durante il talk show diurno di Stewart nel 2014. Hanno convenuto di avere “figlie forti” e Rivers ha detto toccante di lei: “È l’unica donna al mondo di cui voglio avere un aspetto migliore io, voglio essere più divertente di me, più brillante di me, più carina di me. È tutto altruista quando si tratta di tua figlia”.

Stewart acconsentì. “Mi sento molto lo stesso. Voglio Alexis [Stewart] essere… la migliore del mondo intero”, ha spiegato, aggiungendo che sua figlia è già la migliore.

Anche se questo potrebbe essere positivo, la figlia di Stewart, Alexis, non ha visto la sua vita familiare come un’esperienza così positiva. Nel 2011, ha pubblicato un libro di auto-aiuto intitolato “Whateverland: Learning to Live Here”, con la conduttrice televisiva Jennifer Koppelman Hutt. Alexis ha parlato di quanto sia stato difficile essere cresciuto da Martha Stewart. “Se non avessi fatto qualcosa alla perfezione, dovevo farlo di nuovo”, ha scritto (tramite ABC News). “Sono cresciuto con una pistola per colla puntata alla testa”.

Alexis ha affermato che sua madre non era un genitore incentrato sui bambini; ha scritto: “A Martha non interessava essere a misura di bambino. Mi passava le cose subito prima di Natale e diceva: ‘Ora avvolgi queste ma non guardare dentro'”. Molti anni dopo la rivelazione, Alexis e Martha Stewart sono più riservati sulla loro relazione. Forse Alexis aveva bisogno di togliersi delle cose dal petto.

Rapporti con le donne nel mondo degli affari

A detta di tutti, Martha Stewart sa cosa serve per essere una donna in affari. Durante il suo talk show diurno, un membro del pubblico ha chiesto “le sfide speciali che deve affrontare una giovane donna che avvia un’impresa”. Joan Rivers non era interessata a parlare dal punto di vista dell’essere una donna, e nemmeno la Stewart.

Ha mostrato una copia del suo libro, “Le regole di Martha”, e ha detto: “Non parlo di essere una donna; non parlo di un soffitto di vetro. Non parlo di infrangere le regole o di infrangere – assolutamente no. Riguarda quello che c’è dentro di te. Hai una grande idea?” Sebbene questo approccio aziendale possa funzionare per alcuni, Stewart ha perso l’occasione di affrontare i casi di intersezionalità sul posto di lavoro.

Non solo, ma la Stewart ha pubblicamente negato altre donne nel suo campo. Ha disprezzato Gwyneth Paltrow e il suo marchio GOOP in un’intervista del 2014 con Net-A-Porter (tramite Page Six). “Ha solo bisogno di stare zitta”, ha detto Stewart. “È una star del cinema. Se avesse fiducia nella sua recitazione, non cercherebbe di essere Martha Stewart”. Ahia. In un’intervista del 2013 con Bloomberg Television, Stewart ha parlato di Paltrow e ha aggiunto: “Penso di aver iniziato l’intera categoria di stile di vita”. Vuole credito dove è dovuto.

In una svolta più amichevole, Stewart ha menzionato Blake Lively nel 2014 ed è rimasto sconcertato dal fatto che Lively volesse perseguire il mondo dello stile di vita in quel momento. “Perché vorresti essere me se potessi fare l’attrice?” si è chiesto Stewart in un’intervista all’HuffPost.

Non tagliare gli angoli finanziariamente

Martha Stewart l’ha imparato a proprie spese, quindi non è necessario. L’enorme scandalo commerciale di Stewart è difficile da destreggiarsi mentalmente con il senno di poi, considerando quanto ha perso per guadagnare un importo così minimo. Nel 2001, ha venduto le azioni di ImClone dopo aver ricevuto un avvertimento dal fondatore dell’azienda Sam Waksal, presumibilmente (secondo CNBC). Poi, nel 2004, è stata accusata di “mentire ai pubblici ministeri federali” e ha scontato una pena detentiva di 5 mesi. Lo ha fatto per una somma di $ 51.000, secondo ABC News.

L’importo sembra misero rispetto al suo patrimonio netto di $ 1 miliardo in quel momento. Ancora più punitivo, la sua azienda, Martha Stewart Living Omnimedia, è caduta fuori dal livello miliardario nel 2001 e ha perso quasi 300 milioni di dollari, secondo Forbes. Quindi la manovra non valeva sicuramente un profitto di $ 51.000.

La tragedia non è andata perduta a Stewart, che ha parlato del calvario con Today nel 2013. “È difficile dire, ‘Il bello esce da un brutto momento'”, ha detto Stewart. “E quel dire, ‘Ti rende solo migliore’? Oh mio Dio. Bull. È terribile”, ha aggiunto. “Ho perso una fortuna.” Ma la Stewart è resiliente ed è uscita dal pasticcio. “Ero molto fiducioso e alcuni dei miei amici che non avevano quella fiducia, sfortunatamente, hanno perso la rimonta”, ha detto Stewart a Today. “Quando sai dentro di te che sei bravo, che hai fatto bene e che sei una persona onesta e buona, allora sai che puoi vivere un disastro”. Abbastanza giusto, ma è stata una lezione costosa da imparare!

Consiglio unico per il divorzio

Martha Stewart è stata sposata una volta con l’editore Andrew Stewart e la coppia ce l’ha fatta quasi tre decenni prima di separarsi. Hanno divorziato nel 1990, secondo People, e hanno una figlia, Alexis Stewart. Dopo il divorzio, Andrew ha sposato l’ex assistente di Martha, Robyn Fairclough, che aveva 21 anni meno di Andrew.

Il divorzio deve essere stato difficile perché anni dopo, il nostro guru dello stile di vita ha offerto alcuni consigli unici e leggermente pungenti su come sopravvivere alla fine di un matrimonio. In un’intervista a “Bethenny” nel 2013, Stewart ha affermato che il divorzio è stata “una sua scelta” e non sua. “La cosa migliore da fare”, ha spiegato Stewart, “è pensare al tuo partner come a un pezzo di te-sai-cosa, ed è finita, e andare avanti con la tua vita”. Chiaramente, Stewart non è uno che perde tempo a soffermarsi sulle cose!

Nel suo libro “Qualunque paese: imparare a vivere qui”, la figlia di Stewart, Alexis, ha condiviso altri interessanti consigli coniugali trasmessi da sua madre. “Una donna viveva vicino a noi quando ero piccola”, ha esordito Alexis, “[and she] Avevo sposato una persona molto ricca e molto poco attraente, e mia madre in realtà mi ha detto quando ero un bambino piccolo: ‘Ora, Alexis, se dovesse succedere, assicurati di fare sesso con qualcun altro per avere il suo bambino. Non avere il suo bambino'” (tramite ABC News). Yikes! Anche se potremmo rivolgerci a Stewart per la ricetta perfetta del cupcake, i consigli sugli appuntamenti e sulle relazioni potrebbero non essere in cima alla lista.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui