La chimica tra gli attori può creare o distruggere un film. Quando due star non si connettono tra loro, che sia perché non avevano una direzione o semplicemente non hanno trovato quella scintilla istantanea, può rendere difficile guardare un film tanto atteso. E rende molto chiaro che alcune star non dovrebbero mai lavorare insieme. Mentre “Twilight” ha incassato oltre $ 400 milioni in tutto il mondo dopo la sua uscita, la sua coppia sullo schermo interpretata da Kristen Stewart e Robert Pattinson è stata sorprendentemente imbarazzante nelle loro esibizioni, soprattutto considerando il fatto che all’epoca si frequentavano nella vita reale. La maggior parte dei fan della serie di libri di Stephanie Meyer sarebbe d’accordo sul fatto che la chimica tra Bella Swan e Edward Cullen fosse intensa, ma non si è sempre tradotta sul grande schermo.

Gli attori devono far credere al pubblico quando si tratta di fingere una storia d’amore in un film o in una serie TV, ma quando una vera coppia romanticamente coinvolta decide di unirsi per innamorarsi della telecamera? Non solo può alleviare quella tensione imbarazzante, ma rendere le riprese un gioco da ragazzi. Ci sono diversi film in cui una coppia sposata nella vita reale interpreta una coppia sposata in un film, ed è sicuro dire che la chimica non ha eguali. Le star di seguito hanno deciso che era meglio girare con il loro altro significativo e si preoccupavano meno dei momenti sullo schermo indesiderati e scomodi.

Jada Pinkett Smith dubitava di lavorare con Will Smith in Ali

Will Smith e Jada Pinkett Smith sono sposati dal 1997 e si sono affermati come attori di spicco a Hollywood. Nonostante lavorino insieme come produttori in film come “La vita segreta delle api” e “After Earth”, non hanno l’abitudine di apparire insieme nei film. Tuttavia, la coppia si è unita per recitare in “Ali” del 2001, in cui la star di “The Fresh Prince of Bel-Air” ha interpretato il leggendario pugile Muhammad Ali mentre sua moglie ha preso il ruolo di Sonji Roy, la prima moglie di Ali.

Pinkett Smith ha ammesso a People TV (tramite Digital Spy) di non voler assumere il ruolo perché non voleva togliere l’importanza dei personaggi che lei e suo marito stavano interpretando. Ha condiviso: “Non volevo fare un provino per questo. Non volevo essere in questo film con Will. Mi sentivo come se fossimo una coppia fuori dallo schermo, che le persone ci vedessero insieme sullo schermo in un film. , che la gente vedrebbe Will e Jada lì. Non vedrebbero Ali e Sonji.”

Pinkett Smith avrebbe continuato affermando che era “così contraria” a lavorare con suo marito, ma il regista del film, Michael Mann, la voleva per il ruolo. Il lavoro di Will Smith nel film guadagnerebbe la sua prima nomination all’Oscar come miglior attore.

Lucille Ball ha chiesto a Desi Arnaz di recitare in I Love Lucy

Lucille Ball e Desi Arnaz erano il duo di sitcom preferito da tutti quando sono arrivati ​​sul piccolo schermo nei panni di Lucy e Ricky Ricardo in “I Love Lucy”. La coppia è fuggita nel 1940 e ha recitato insieme nell’amata sitcom per sei stagioni quando è andata in onda nel 1951. In effetti, è stata un’idea di Ball includere il marito cubano-americano nello spettacolo, anche se i dirigenti della CBS erano preoccupati per come avrebbero risposto gli americani ad Arnaz, per Biografia. Tuttavia, avrebbe dimostrato loro che si sbagliavano e la serie è stata un grande successo.

Mentre erano conosciuti come la cara coppia della televisione, Darin Strauss, autore di “The Queen of Tuesday”, ha scritto su Vanity Fair che la loro relazione era tutt’altro che ciò che il pubblico ha visto in TV. In effetti, Strauss ha dichiarato che Ball “ha chiesto” che Arnaz interpretasse suo marito perché “temeva che se non fosse stata intorno a lui tutto il tempo, avrebbe tradito”. Sfortunatamente, le cose sono precipitate quando la rivista scandalistica Confidential ha pubblicato una storia in cui affermava che Arnaz era infedele. Riguardo allo scandalo, l’attore avrebbe detto: “Per cosa è arrabbiata? Non tiro fuori altre ragazze. Faccio solo fuori prostitute.” Dopo che il mondo ha saputo delle malefatte di Arnaz, questa famosa coppia sullo schermo ha divorziato nel 1960.

Ginnifer Goodwin e Josh Dallas e la loro storia d’amore da favola

Gli attori Ginnifer Goodwin e Josh Dallas sono felicemente sposati dal 2014 e hanno avuto due figli. La loro relazione è davvero una favola nella vita reale: dopo essersi incontrati sul set della serie ABC “C’era una volta”, in cui Goodwin ha interpretato Biancaneve e Dallas ha interpretato il Principe Azzurro per sette stagioni, sono andati d’accordo. Secondo Us Weekly, i due hanno reso pubblica la loro relazione nel 2012 dopo essere usciti insieme per la premiere di un video musicale sul tappeto rosso e da allora è stata una gioia.

Con la loro relazione allo scoperto, Dallas ha detto a People quello stesso anno di aver perso la testa per Goodwin così rapidamente. “Penso che innamorarsi sia sempre una sorpresa, giusto? Mi ha colpito come una luce accecante. Ho pensato, ‘Sono nei guai ora’”, ha affermato, aggiungendo che gli piacerebbe pensare che Goodwin “si sentiva esattamente lo stesso modo.”

Nel 2020, Dallas ha dichiarato su Us Weekly che il passaggio da co-protagonisti a marito e moglie continuando a lavorare insieme è stato naturale, affermando scherzosamente: “Penso che sia successo in modo molto organico e gli attori che recitano uno di fronte all’altro non si innamorano mai sui set, non loro? Questo non succede mai in questo business. Ma, due bambini dopo, stiamo ancora andando forte, quindi è una grande cosa. ”

Paul Bettany e Jennifer Connelly hanno filmato Creation insieme

Jennifer Connelly e Paul Bettany non hanno iniziato a frequentarsi fino a dopo aver recitato insieme in “A Beautiful Mind” del 2001, con Connelly che ha detto a ET che pensava che la star di “WandaVision” fosse “davvero brava” mentre leggeva la sceneggiatura del film. E ha sicuramente fatto una buona prima impressione anche sul suo futuro altro significativo. “Non sono mai stato così vicino a qualcuno così bello prima”, ha detto Bettany all’outlet. “Ricordo di aver pensato, ‘Scommetto che ogni uomo che hai incontrato ha provato a flirtare con te.'” Bettany e Connelly si sono sposati nel 2003 e avrebbero finito per lavorare di nuovo insieme, ma come una coppia sposata.

I due hanno collaborato per interpretare Charles Darwin e sua moglie Emma nel film del 2009 “Creation”. Durante un’intervista con il Boston Herald, Connelly ha ammesso che c’erano film che non avrebbero permesso a lei oa suo marito di lavorare insieme, ma entrambi hanno finito per essere scelti in “Creation”. L’attore ha condiviso di aver trovato i ruoli “appropriati” per entrambe le star perché “non è un amore giovanile o una commedia romantica né sulla loro sessualità” e ha aggiunto che il film sul naturalista e sua moglie “non ha alcuna somiglianza con le nostre vite. C’è niente che abbia attinenza con il nostro.”

Nel 2015, la coppia ha lavorato di nuovo insieme nel film “Shelter”, interpretato da Connelly e diretto da Bettany. Connelly ha condiviso con ET: “Mi sento molto creativamente allineato con lui. Siamo attratti da tipi simili di film e cinematografia”.

Jennifer Lopez e Marc Anthony hanno collaborato per El Cantante

Prima che Marc Anthony e Jennifer Lopez si separassero nel 2011, hanno recitato insieme nel film drammatico del 2006 “El Cantante”, dove Anthony ha interpretato il cantante portoricano Héctor Lavoe e Lopez ha interpretato sua moglie, Puchi. Prima che l’allora coppia di sposi si preparasse per i loro ruoli, Anthony ha detto alla rivista Fashion Rocks (tramite Cleveland 19) che le persone lo hanno contattato sui rischi di lavorare con il suo altro significativo. “Oh, ho ricevuto le chiamate. Solo amici, sai, che mi hanno avvisato di lavorare con il tuo partner”, ha dichiarato Anthony. “Pensavo che sarebbe stata la terza guerra mondiale, quando, in realtà, era Club Med.” In quella stessa intervista, Lopez ha parlato della sua chimica con il cantante di “Vivir Mi Vida”, condividendo: “Abbiamo uno standard elevato l’uno per l’altro; so di cosa è capace e lui sa di cosa sono capace io, ancora di più di quanto conosciamo noi stessi”.

Sfortunatamente, proprio come il film di Lopez “Gigli”, con protagonista il suo ex fidanzato Ben Affleck e orribilmente bombardato al botteghino, il film ha ricevuto recensioni negative anche dalla critica. Il duo megastar avrebbe poi chiesto il divorzio, decidendo che era meglio rimanere amici e co-genitori dei loro due figli, Emme e Maximilian, con Lopez che ha detto a Kelly Ripa e Jeffrey Dean Morgan su “Live with Kelly” nel 2017, “Siamo come i migliori amici”. È sicuro dire che la Lopez dovrebbe evitare di fare film con il suo partner?

John Krasinski ed Emily Blunt hanno trascorso del tempo in un posto tranquillo

Era solo questione di tempo prima che John Krasinski ed Emily Blunt unissero le forze creative. La coppia ha collaborato per recitare nel thriller epico del 2018 “A Quiet Place”, che è stato anche diretto e co-scritto da Krasinski. Gli attori di serie A sono sposati dal 2010 e si sono sostenuti a vicenda nei loro progetti individuali, e questo film ha dato al duo marito e moglie nella vita reale la possibilità di interpretare un duo marito e moglie sul grande schermo. Un marito e una moglie che devono vivere in silenzio per proteggere i loro figli da creature mortali che cacciano con il suono, cioè.

Parlando con Ciao! riguardo all’esperienza, Krasinski ha detto: “Ci ha sicuramente colpito, avevamo appena avuto la nostra seconda figlia [Violet] tre settimane prima di leggere la prima sceneggiatura, quindi è stato un film immensamente personale”. Ha anche detto a Vanity Fair che andavano d’accordo come colleghi. “Il più grande vantaggio è il sistema di supporto”, ha detto. “Ero emozionato ogni giorno, e sarebbe rimasta nella scena in cui non si trovava. Era terrificante. Non sai cosa accadrà e se i tuoi due processi funzioneranno insieme. Alcune persone dicevano: “Verrai divorziato entro la fine”. Ma abbiamo imparato rapidamente che lavoriamo molto bene insieme.'”

La coppia ha collaborato di nuovo per il sequel del film, “A Quiet Place Part II”, uscito nel 2021.

By the Sea è stata l’ultima fatica di Angelina Jolie e Brad Pitt

Dopo essersi incontrati e innamorati sul set di “Mr. & Mrs. Smith” del 2005, Angelina Jolie e Brad Pitt hanno deciso di apparire in un altro film insieme, ma questa volta come marito e moglie. Gli attori hanno recitato nel film “By the Sea” del 2015, diretto e scritto da Jolie e incentrato su una coppia la cui relazione di 14 anni ha un intoppo dopo aver subito più aborti spontanei.

È stato uno shock quando Jolie ha chiesto il divorzio da Pitt nel 2016, appena un anno dopo aver girato insieme. Parlando candidamente al podcast “Awards Chatter” di The Hollywood Reporter, l’attore “Changeling” ha espresso di voler lavorare di nuovo con suo marito come una sorta di ultimo disperato tentativo di sistemare il loro matrimonio. “Potrebbe non essere stata una buona idea”, ha condiviso, aggiungendo, “Volevo che facessimo un lavoro serio insieme e volevo vederlo fare quel tipo di lavoro. Quindi ho pensato che potesse essere un buon modo per noi per comunicare. E penso che in qualche modo lo fosse. E in qualche modo abbiamo imparato alcune cose. Ma c’era una pesantezza durante quella situazione che è andata avanti”.

Anche se la coppia si è separata, Jolie ha ammesso di essere contenta di aver fatto il film con Pitt perché hanno avuto la possibilità di “esplorare qualcosa insieme”.

Nicole Kidman e Tom Cruise hanno guidato il perfido Eyes Wide Shut

Prima che Nicole Kidman si sposasse con Keith Urban nel 2006, era sposata con Tom Cruise per 11 anni. L’allora coppia ha adottato due bambini insieme prima di chiudere definitivamente nel 2001. Kidman e Cruise erano facilmente la coppia più potente di Hollywood negli anni ’90, e hanno portato la loro relazione al livello successivo recitando nell’ultimo film di Stanley Kubrick, “Eyes Wide Shut .”

Ripensando al film – che tocca una serie di temi, tra cui l’infedeltà – Kidman ha detto al New York Times Magazine che lei e Cruise erano in un ottimo posto nella loro relazione in quel momento. “Siamo stati felicemente sposati attraverso questo”, ha detto. “Dopo quelle scene andremmo a correre sui go-kart… non so cos’altro dire. Forse non ho la capacità di guardare indietro e sezionarlo. O non sono disposto a farlo”.

La Kidman si è aperta con la rivista Red (tramite People) sul suo lungo matrimonio con Cruise, notando che era “così giovane” quando lei e la megastar sono diventate marito e moglie. Quando si sono sposati, Kidman aveva solo 23 anni e Cruise 28. “Mi guardo indietro e penso, ‘Cosa?’ Guardi Taylor Swift, voglio dire, quanti anni ha? Ha 26 anni. Avevo due figli quando avevo 27 anni ed ero sposata da quattro anni. Ma era quello che volevo “, ha detto.

Dax Shepard aveva dei dubbi quando ha scelto Kristen Bell in CHiPs

L’attore Dax Shepard aveva dei dubbi sul casting di sua moglie Kristen Bell nel suo film del 2017 “CHiPs” perché il personaggio di Bell sarebbe tutt’altro che la moglie amorevole che è nella vita reale. La parte prevedeva che un attore interpretasse una moglie decisamente cattiva, mentre il personaggio di Shepard era un marito che cercava di salvare il suo matrimonio. Parlando con CinemaBlend dell’idea di interpretare il ruolo, Bell ha condiviso: “Prima di tutto, ero tipo, ‘Posso essere antipatico. Preparati.’ E poi, in secondo luogo, era tipo, “Siamo una coppia. Non voglio che il pubblico faccia il tifo per noi. Dobbiamo creare un firewall per incredibile chimica che abbiamo.'”

Bell ha anche condiviso con “Good Morning America” ​​che il modo in cui il suo personaggio si comporta nei confronti del suo ex marito e il suo matrimonio nella vita reale con Shepard non era in alcun modo correlato. “È stato difficile essere cattivo con lui perché il mio personaggio è come la sua estranea moglie da trofeo. È sopra di lui perché non sta più vincendo trofei. E quindi devo essere davvero, davvero cattivo con lui, ed è stato difficile perché lo faccio davvero… è così tenero e mi piace così tanto”.

Nella suddetta intervista a CinemaBlend, Bell ha detto di aver “realizzato” ciò che la sceneggiatura aveva chiesto loro, e ha aggiunto toccante: “Ho solo provato a guardarlo con il filtro del disgusto, che ovviamente è durato solo tra l’azione e il taglio perché amo lui così tanto”.

Jenna Dewan ha avuto un momento “immediato facile” per le riprese di Channing Tatum

Jenna Dewan e Channing Tatum si sono incontrati sul set del loro film “Step Up” e sarebbero finiti più vicini di quanto avessero mai immaginato. La coppia ha iniziato una relazione romantica, che ha portato i due a sposarsi nel luglio del 2009. Nel 2013, la coppia ha dato il benvenuto al loro primo figlio insieme, ma nel 2018 la coppia ha scioccato i fan quando hanno annunciato che si stavano separando dopo nove anni di matrimonio. sul loro pagine di social media.

Ma prima che queste due star si separassero, hanno lavorato a un secondo film insieme nel 2011 intitolato “10 Years”, che ha visto Tatum e Dewan interpretare una coppia che si incontra con gli amici durante la loro riunione di 10 anni al liceo. Era la prima volta che la coppia recitava in un film insieme come marito e moglie, e per Dewan è stato un gioco da ragazzi. Ha detto a Vulture: “Sai, abbiamo iniziato a lavorare insieme in ‘Step Up’. Quindi sappiamo come lavorare insieme Penso che fossimo entrambi curiosi di vedere come sarebbe stato [again]. Con nostra sorpresa, è stato subito facile. Ma è un po’ come sono andate le riprese, in generale. Era davvero, come un gruppo di amici che giravano nello stesso hotel, passando dal bar dell’hotel a una scena”.

Mentre la famosa coppia non è più insieme, The Blast ha riferito che hanno accettato di dividere la custodia della figlia e stanno imparando a co-genitori.

Warren Beatty e Annette Bening non si tireranno indietro

L’attore Warren Beatty ha una carriera illustre a Hollywood che dura da oltre 60 anni e durante quel periodo Beatty è stato etichettato come un “playboy” per le sue numerose relazioni romantiche con alcune delle star più belle del settore, tra cui Cher, Julie Christie e Diane Keaton, per intrattenimento settimanale. Tuttavia, l’attore si è stabilito nel 1992 quando ha sposato Annette Bening, che ha incontrato sul set del film del 1991 “Bugsy”. Ha detto a People: “Ricordo di aver perso interesse per il pollo all’aglio che stavo mangiando in 20 secondi. E il pollo all’aglio era stato molto buono”.

Beatty e Bening hanno recitato in quattro film insieme, tra cui “Love Affair” del 1994, in cui interpretavano amanti sfortunati che sono fidanzati con altre persone. In un’intervista del 2020 con Extra, Bening ha detto che non poteva scegliere una delle quattro preferite. “Ogni progetto rappresenta un momento diverso della tua vita, quindi ogni volta che penso a un progetto, penso a cos’altro stava succedendo in quel momento”, ha condiviso.

La coppia è ancora sposata al momento della stesura di questo articolo, con Bening che una volta ha detto a Us Weekly che non esiste davvero un trucco speciale per un’unione duratura. “Non c’è nessun segreto, come sa chiunque sia stato sposato”, ha detto. “Abbiamo una famiglia incredibile, abbiamo dei bambini bellissimi. Ne abbiamo passate tante. È il centro della vita. È la cosa più importante. È tutto”.

Richard Burton ed Elizabeth Taylor hanno recitato in 11 film insieme

Ci sono state diverse storie d’amore a Hollywood, ma nessuna è mai stata così tumultuosa come quella degli attori Elizabeth Taylor e Richard Burton. Le star si sono incontrate sul set di “Cleopatra” del 1963, con Taylor che una volta ha dichiarato a People: “Quando l’ho visto sul set di ‘Cleopatra’, mi sono innamorato e da allora l’ho amato”. Entrambe le star avrebbero posto fine ai loro precedenti matrimoni dopo aver avuto una relazione, di cui Taylor ha ammesso di “non essersi mai pentita di un momento” e Taylor si sarebbe trovata a vivere una vita di lusso ma aveva anche a che fare con l’alcolismo di Burton e le loro numerose liti private e pubbliche, per Biografia .

Taylor e Burton si sono sposati nel 1964, si sono licenziati nel 1975, si sono riconciliati e si sono risposati nel 1975, solo per divorziare di nuovo, secondo Vanity Fair. Hanno recitato in 11 film insieme e, quando erano marito e moglie, si sono uniti per interpretare una coppia instabile nel film di Mike Nicholas del 1966 “Who’s Afraid of Virginia Woolf?” Il film è stato nominato per 13 Academy Awards, con Taylor che ha portato a casa l’Oscar per la migliore attrice.

L’ultimo film del duo insieme si chiamerà per coincidenza “Divorce His, Divorce Hers”, con i due che interpretano una coppia che si lascia dopo 18 anni di matrimonio.

Paul Newman e Joanne Woodward sono stati elogiati per le loro interpretazioni in Mr. and Mrs. Bridge

Paul Newman e Joanne Woodward sono stati sposati per 50 anni prima di morire nel 2008. I piccioncini hanno recitato insieme in diversi film, tra cui “The Long, Hot Summer”, “From the Terrace” e “Paris Blues”. Forse il loro film più memorabile è stato “Mr. and Mrs. Bridge” degli anni ’90, in cui interpretavano una coppia sposata negli anni ’40. Il New York Times ha elogiato il lavoro del duo nel film, scrivendo: “Paul Newman e Joanne Woodward danno le interpretazioni più avventurose e rigorose della loro carriera”. L’outlet ha anche notato che erano “splendidi” da guardare sullo schermo, e Woodward è stato persino nominato per l’Oscar come migliore attrice…

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui