Quando si tratta di tumultuose relazioni reali, spesso viene in mente il matrimonio roccioso del principe Carlo e della principessa Diana. Anche se il loro matrimonio alla fine sarebbe finito e Diana sarebbe morta tragicamente appena un anno dopo il loro divorzio, ci sono stati molti drammi durante gli anni in cui sono stati insieme. Secondo Vogue, Charles e Diana si incontrarono per la prima volta nel 1977 e nel 1981 Charles aveva proposto a una diciannovenne Diana, innescando una tempesta mediatica che sarebbe diventata più intensa con il passare del tempo.

Molte persone ricordano che il matrimonio di Charles e Diana non è stato il più felice, in gran parte a causa del fatto che Charles aveva una relazione con Camilla Parker Bowles, un fatto che lo stesso Charles ha ammesso (tramite il New York Times). Dopo la morte di Diana, Charles alla fine avrebbe avuto un appuntamento e avrebbe sposato Camilla, anche se la gente probabilmente non dimenticherà mai il dramma che è accaduto durante l’unione sua e di Diana.

Sebbene molte persone abbiano una certa familiarità con Camilla, in realtà c’era anche un’altra donna che potrebbe essersi struggente per Charles: la sorella di Diana, Lady Sarah Spencer! Continua a leggere per saperne di più sulla relazione di Charles con Sarah e su come si sentiva Diana al riguardo.

Lady Sarah Spencer ha chiarito che non avrebbe mai sposato il principe Carlo

Sebbene la maggior parte delle persone abbia familiarità con la relazione del principe Carlo con la principessa Diana, potrebbe aver avuto occhi per la sorella di Diana, Lady Sarah Spencer, prima! Secondo The Sun, Charles e Sarah hanno avuto una “avventura”, ma a quanto pare Charles ha annullato le cose tra i due.

Quindi, Charles e Sarah sono mai stati seri l’uno con l’altro? Secondo la stessa Sarah, la risposta sarebbe un no definitivo. Nel 1978, Sarah disse a Time che “non c’era alcuna possibilità” di sposare Charles, affermando esplicitamente che “non era innamorata di lui”. “Non sposerei nessuno che non amavo, che fosse lo spazzino o il re d’Inghilterra”, ha spiegato ulteriormente Sarah.

Anche se ha chiarito che non amava Charles, ha comunque ammesso di godersi la sua presenza. “Charles mi fa ridere molto. Mi piace molto stare con lui”, ha detto. Lo ha anche descritto come un “romantico che si innamora facilmente”, il che forse spiega l’eventuale unione frenetica di Charles con Diana.

La principessa Diana potrebbe aver visto la relazione tra il principe Carlo e Lady Sarah in modo diverso

Mentre Lady Sarah Spencer ha chiarito che non avrebbe mai sposato il principe Carlo, la principessa Diana potrebbe aver visto le cose svolgersi in modo leggermente diverso tra i due.

Nel 1991, Diana registrò alcuni pensieri per Andrew Morton, che scrisse “Diana: Her True Story”. Le registrazioni perdute da tempo sono state poi trascritte dal Daily Mail e dipingono decisamente un’immagine diversa della relazione tra Sarah e Charles rispetto a quanto Sarah lasciava intendere. “Mia sorella Sarah era su di lui come una brutta eruzione cutanea, e ho pensato, ‘Dio, deve davvero odiarlo'”, ha detto Diana nella registrazione. Lady Di ha poi continuato a ricordare uno dei suoi primi ricordi con Charles, in cui le ha chiesto di mostrargli la galleria d’arte dopo cena. “E stavo proprio per mostrargli la galleria e Sarah si avvicina e mi dice di allontanarmi”, ha spiegato la defunta principessa.

Nelle registrazioni, Diana ha anche ricordato il 30° compleanno di Charles e, più specificamente, alcune tensioni con Sarah per il fatto che anche Diana fosse stata invitata alla festa: “‘Perché viene anche Diana?’ ha chiesto mia sorella. Ho detto: ‘Beh, non lo so, ma mi piacerebbe venire.'”

Indipendentemente da ciò che è successo tra lei e Charles, Sarah è stata in definitiva la persona che ha presentato Charles e Diana (tramite The Sun) – e il resto, ovviamente, era storia.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui