Il “Red Table Talk” di Facebook, ospitato da Jada Pinkett Smith, Adrienne Banfield-Norris e Willow Smith, è noto per suscitare polemiche. La madre, la nonna e la nipote, rispettivamente, si sono incontrate con altre celebrità per parlare delle loro vite e andare a fondo di alcuni dei più grandi scandali di Hollywood.

Ad esempio, l’amica degli Smiths, Jordyn Woods, è apparsa in “Red Table Talk” nel 2019 per descrivere in dettaglio cosa è realmente accaduto tra lei e Tristan Thompson – uno scandalo che ha portato alla fine della sua amicizia con Kylie Jenner e della relazione con l’intera famiglia Kardashian. Poi, nel 2020, la figlia di Lori Loughlin, Olivia Jade Giannulli, ha parlato per la prima volta della pena detentiva dei suoi genitori a seguito dello scandalo di ammissione al college che ha portato a Giannulli un posto alla University of Southern California.

Eppure, forse il momento più virale di “Red Table Talk” è stato il giorno in cui Jada Pinkett Smith si è presentata al tavolo per mettere le cose in chiaro sul suo “intreccio” con la cantante August Alsina durante il suo matrimonio di 23 anni con l’attore Will Smith . Un anno dopo l’episodio, l’attore di “Suicide Squad” si è aperto con GQ sull’incredulità di sua moglie in un “matrimonio convenzionale” e su come la “narrazione” del loro matrimonio da parte del pubblico sia distorta. Con le voci che volavano a destra e a manca sulla coppia di Hollywood, era solo questione di tempo prima che lo stato della loro relazione diventasse di nuovo un argomento di conversazione, e questa volta i dettagli sono intimi.

Jada Pinkett Smith chiarisce i suoi commenti sulla sua vita sessuale

Seduta con Gwyneth Paltrow per l’episodio del 27 ottobre di “Red Table Talk”, Jada Pinkett Smith ha rivelato dettagli sulla sua vita sessuale che hanno portato a molte chiacchiere online sul suo matrimonio.

La Paltrow è apparsa nello show per promuovere la sua serie Netflix “Sex, Love & Goop” e ha naturalmente guidato la conversazione verso una vita sessuale sana. “È difficile”, ha ammesso Smith. “La cosa di cui io e Will parliamo molto è il viaggio. Abbiamo iniziato in questo modo in tenera età, sai, 22 anni. Ecco perché la parte della responsabilità ha davvero colpito per me perché penso che ti aspetti che il tuo partner sappia [what you need], soprattutto quando si tratta di sesso. È come, ‘Beh, se mi ami, dovresti saperlo. Se mi ami, dovresti leggermi nel pensiero.’ È un’enorme trappola.” L’attore ha riconosciuto che, sebbene comprenda che una comunicazione così rivelatrice può diventare “scomoda”, è necessaria “perché [sex is] qualcosa di cui non parliamo molto, e c’è così tanta fantasia intorno”.

Mentre i social media hanno rapidamente trasformato le parole della star di “Girls Trip” per significare guai in paradiso nel suo stesso matrimonio, la celebrità è andata su Twitter per chiarire l’aria e la conversazione. “Solo perché ho tempo oggi. Smettila di fare i titoli dei giornali. Guarda il @RedTableTalk che ho fatto con @GwynethPaltrow per conto tuo. Will e io non abbiamo MAI avuto un problema in camera da letto. Grazie”, ha ha scritto.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui