Il divorzio tra la star dei reality Kim Kardashian e il rapper Kanye West continua ad andare avanti. Come sanno i fan, Kardashian ha originariamente presentato i documenti per il divorzio nel febbraio 2021 dopo sette anni di matrimonio. Tuttavia, la separazione non è stata tanto scioccante per molti quanto la coppia avrebbe vissuto vite separate per un bel po ‘di tempo prima del deposito ufficiale dei documenti. Secondo quanto riferito, nell’estate del 2020, Kardashian avrebbe incontrato il suo avvocato, Laura Wasser, per avviare il processo. Secondo E! News, anche la coppia non parlava più. “Sta cercando di rimanere forte e andare avanti con la sua vita”, ha rivelato l’insider.

Un’altra fonte ha condiviso che West si sentiva allo stesso modo, ed era anche pronto ad andare avanti. “Non gli importa quali siano le priorità di Kim nel trattenere un annuncio di divorzio”, ha spiato l’insider. “Se necessario, presenterà la cartella prima che lei sia pronta. Vuole il divorzio tanto quanto Kim.” Il matrimonio ha iniziato a sgretolarsi quando West ha lanciato la sua campagna presidenziale nel luglio 2020, ma l’ultima goccia è stata la baldoria su Twitter del rapper contro Kris Jenner. I bambini sembrano essere al centro del divorzio e Kardashian e West avevano opinioni diverse sull’allevare i loro quattro figli: North, Saint, Chicago e Psalm. “Hanno una visione diversa del mondo e di come dovrebbero essere allevati i loro figli”, ha detto una fonte Persone nel febbraio 2021.

Continua a scorrere per scoprire cos’altro sta chiedendo West.

I desideri di Kanye West sono simili a quelli di Kim Kardashian

Kanye West non ha un’enorme lista dei desideri nell’accordo di divorzio e sembra che le sue richieste siano abbastanza ragionevoli. Secondo PersoneNell’aprile 2021, West ha presentato una risposta ai documenti per il divorzio di Kim Kardashian. I documenti ufficiali rivelano il desiderio di West che il sostegno sponsale (da entrambe le parti) venga tolto dal tavolo. Chiede anche l’affidamento congiunto dei quattro figli della coppia. Il guardiano riferisce che le richieste di West sono le stesse che aveva chiesto Kardashian e il motivo del divorzio è ancora elencato come “differenze inconciliabili”. Secondo i documenti, sembra che Kardashian non abbia ancora chiesto alla corte di cambiare il suo nome in “Kim Kardashian” e di abbandonare “West”, ma ciò può ancora essere fatto in un secondo momento.

Durante il loro matrimonio, Kardashian e West hanno mantenuto le loro proprietà separate e hanno anche avuto un accordo prematrimoniale che dovrebbe aiutare le cose a continuare a funzionare senza intoppi. Forbes riporta che la coppia vale un totale di 2,1 miliardi di dollari, con West che ha più soldi in banca di Kardashian. (Ha un valore stimato di $ 1,5 miliardi.) Gran parte del suo reddito proviene dal suo marchio di scarpe Yeezy, mentre la maggior parte dell’impero di Kardashian proviene dal suo marchio di bellezza KKW. (È anche la proprietaria di maggioranza.) La coppia ha anche un portafoglio immobiliare da 70 milioni di dollari, tra cui una villa a Calabasas, un condominio a Miami e due ranch nel Wyoming. Questo è il primo divorzio per West e il terzo per Kardashian.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui