Questo articolo include accuse di molestie e violenza domestica.

Dopo la sua recente rottura con Gigi Hadid, Zayn Malik starebbe pianificando le sue prossime mosse. Come ricorderete, l’ex cantante dei One Direction è stata accusata di aver colpito la mamma di Gigi, Yolanda Hadid, che ha causato la fine della loro relazione con la top model, secondo People. “Non stanno insieme in questo momento”, ha detto una fonte vicina a Gigi. “Sono entrambi buoni genitori però. Sono co-genitori”. L’insider ha continuato: “Yolanda è ovviamente molto protettiva nei confronti di Gigi. Vuole il meglio per sua figlia e suo nipote”.

Secondo i documenti del tribunale ottenuti da People, Malik avrebbe afferrato Yolanda e “l’ha spinta in un cassettone, causando angoscia mentale e dolore fisico”. Le disse anche di “stai lontano da [his] fottutamente figlia.” L’incidente sarebbe avvenuto il 29 settembre a casa di Gigi e Malik in Pennsylvania. Sebbene il cantante non abbia contestato le accuse di molestie, deve completare 360 ​​giorni di libertà vigilata, un corso di gestione della rabbia e violenza domestica programma.

“Nego categoricamente di colpire Yolanda Hadid”, ha detto Malik a TMZ. “E per il bene di mia figlia, mi rifiuto di fornire ulteriori dettagli e spero che Yolanda riconsideri le sue false accuse e si sposti verso la guarigione di questi problemi familiari in privato”. Gigi e Malik condividono una figlia, Khai, nata nel settembre 2020. E quando si tratta del piccolo Khai, il cantante di “Dusk Till Dawn” ha promesso di fare una cosa.

Zayn Malik “combatterà” per evitare una battaglia per la custodia con Gigi Hadid

Anche se Gigi Hadid e Zayn Malik potrebbero aver deciso di chiudere, secondo quanto riferito stanno mantenendo le cose cordiali mentre sono co-genitori della loro figlia di 1 anno, Khai. “Ovviamente è difficile perché sono ancora completamente co-genitori insieme”, ha detto una fonte a E! Notizia. “Hanno preso una pausa, ma sono ancora molto coinvolti nelle vite dell’altro per il bene del loro bambino”.

Tuttavia, se Gigi o Yolanda Hadid decidessero di utilizzare il presunto incidente per screditare l’idoneità di Malik come genitore, il cantante sarebbe pronto a combatterlo. “Gigi e lui co-genitore Khai”, ha detto una fonte diversa al Mirror. “Ma qualsiasi suggerimento che abbia problemi di aggressività o non ci si può fidare che si prenda cura di lei, è qualcosa contro cui combatterà con ogni grammo del suo corpo”. La stessa fonte ha aggiunto che sebbene Gigi voglia mantenere una relazione di co-genitorialità, Yolanda potrebbe “potenzialmente fare mosse legali all’interno dei sistemi giudiziari in merito alla custodia”.

Secondo l’avvocato e CPA Brent Kaspar, è improbabile che Yolanda sarà in grado di tenere Malik lontano da Khai, se avesse intenzione di farlo. “I nonni non hanno molti diritti”, aveva detto Kaspar a Nicki Swift. “Soprattutto se i genitori stanno presentando un fronte unito che vogliono che sia loro vietato il contatto con il bambino”.

Se tu o qualcuno che conosci avete a che fare con abusi domestici, puoi chiamare la National Domestic Violence Hotline al numero 1-800-799-7233. Puoi anche trovare ulteriori informazioni, risorse e supporto sul loro sito web.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui