Meghan Markle e il principe Harry

Piscina Wpa/Immagini Getty

Meghan Markle non ha mai avuto la possibilità di incontrare sua suocera, ma ha una serie di ricordi fantasiosi con cui onorare la sua memoria. Prima della sua morte, la principessa Diana aveva espressamente richiesto che i suoi figli ereditassero la sua intera collezione di gioielli da regalare un giorno alle loro mogli, come riportato da Il telegrafo nel 2002. Basti dire che entrambi i principi hanno soddisfatto quella richiesta.

Sebbene l’anello di fidanzamento della principessa Diana sia stato notoriamente regalato a Kate Middleton quando il principe William la propose, a Markle è stato anche regalato un pezzo della collezione della sua defunta suocera quando il principe Harry si inginocchiò. Come ha rivelato nell’intervista di fidanzamento sua e di Markle con BBC, due dei diamanti utilizzati nell’anello erano appartenuti a sua madre. È stato sicuramente un dolce cenno alla defunta principessa. Tuttavia, una volta che lui e Markle si furono sposati, a lei furono regalati alcuni pezzi interi che una volta la principessa Diana aveva indossato. Questi includevano orecchini precedentemente indossati dalla principessa Diana, così come braccialetti e un orologio che era senza dubbio pieno di significato per Markle – ne parleremo più avanti!

Anche se ci sono buone probabilità che Markle debba ancora indossare tutti i gioielli della sua defunta suocera, negli anni successivi al matrimonio con il principe Harry, abbiamo visto scorci di alcuni dei pezzi glamour ora in suo possesso. Detto questo, anche se i gioielli che l’ex attrice di “Suits” ha indossato sono senza dubbio preziosi, qualcosa ci dice che la preoccupazione più grande di Markle è il sentimento che sta dietro ad essi.

Meghan indossa spesso i capi sobri della principessa Diana

Meghan Markle sorride

Max Mumby/indaco/Getty Images

Nessuna conversazione sui gioielli un tempo posseduti dalla principessa Diana sarebbe completa senza menzionare un anello Asprey con acquamarina particolarmente massiccio. La duchessa del Sussex lo indossò notoriamente al ricevimento di nozze suo e del principe Harry e, diversi anni dopo, lo indossò prima della première della serie “Meghan & Harry”. Tuttavia, questo è probabilmente l’unico accessorio drammatico che Markle ha estratto dal tesoro di sua suocera. Per la maggior parte, ha optato per pezzi più discreti.

Per prima cosa, un paio di orecchini a farfalla. Nel suo primo fidanzamento reale dopo l’annuncio della gravidanza, Markle ha indossato sottili orecchini, insieme a un sobrio braccialetto d’oro, mentre era in tournée in Oceania. Anche il braccialetto era precedentemente di proprietà della principessa Diana, e Markle lo indossò, insieme agli orecchini, più volte sia durante il tour che dopo.

Un altro sottile pezzo della principessa Diana che Markle ha indossato è un braccialetto tennis di diamanti. Quel pezzo in particolare ha fatto notizia dopo l’intervista della coppia a Oprah Winfrey, poiché molti media hanno colto l’omaggio alla defunta principessa, che aveva fatto un’intervista esplosiva decenni prima. Detto questo, vale la pena notare che Markle ha più di un braccialetto di diamanti nel suo portagioielli reale, e non tutti provengono da sua suocera. Nel 2018,Bazar di Harper ha riferito che Markle aveva ricevuto in regalo un braccialetto da tennis da re Carlo quando si era unita alla famiglia.

L’orologio di Diana è particolarmente significativo per Meghan

Meghan Markle applaude

Patrick Van Katwijk/Getty

Bracciali, orecchini e anelli a parte, è probabile che il gioiello più significativo che Meghan Markle abbia ricevuto dalla collezione della principessa Diana sia un orologio Cartier Tank Francaise.

C’è stata una certa confusione sull’orologio in passato, con alcuni rapporti che suggerivano che il principe William gli fosse particolarmente affezionato e che fosse stato regalato all’attuale principessa del Galles. Confusione a parte, però, oggi l’orologio fa parte della collezione di Markle, unendosi a quella che ha comprato lei stessa, nel 2012. Esatto: Markle aveva già un suo orologio Cartier Tank Francaise. Non che avere due orologi Cartier sia mai un problema… ma il significato dietro il pezzo ereditato non può essere minimizzato.

In un esempio di prefigurazione uscita direttamente da un libro di fiabe, anche prima di incontrare il principe Harry, Markle aveva detto Hello! Canada che era un regalo non solo per lei, ma un cimelio di famiglia che voleva tramandare. “Ho intenzione di regalarlo a mia figlia un giorno. Questo è ciò che rende speciali i pezzi, il legame che hai con loro”, aveva detto (tramite Bazar di Harper.) All’epoca non sapeva che la sua defunta suocera si era sentita allo stesso modo.

Markle potrebbe non aver avuto una relazione personale con la principessa Diana, ma si può dire con certezza che, almeno per quanto riguarda i loro pensieri sui gioielli e il significato che hanno, i due avevano molto in comune.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui