Dakota Johnson, meglio conosciuta per il suo ruolo nella trilogia di film “Cinquanta Sfumature”, si sta aprendo sulle riprese con Johnny Depp per il film del 2015 “Black Mass”. Depp, che ha recentemente vinto una causa per diffamazione contro l’ex moglie Amber Heard, è stato uno dei protagonisti del film insieme a Benedict Cumberbatch, secondo IMDb. In un’intervista con Vanity Fair, Johnson ha parlato della collaborazione con Depp per il film e della loro amicizia dietro le quinte.

“Conoscevo Johnny Depp dalla mia infanzia. Era amico di mio padre”, ha rivelato Johnson. “È stato un vero onore e un piacere lavorare al fianco di qualcuno [Depp] chi è… così dotato.”

Durante la promozione per “Black Mass”, Johnson sembrava notare che qualcosa non andava nel dito di Depp, cosa che in seguito ha testimoniato durante il processo per diffamazione era colpa di Heard. Si è tagliato il dito dopo che lei gli ha lanciato due bottiglie di vodka, secondo Page Six. Tuttavia, all’epoca, sembrava scherzare dall’infortunio quando Johnson ha chiesto informazioni a riguardo. Durante la conferenza stampa “Black Mass”, Johnson era visibilmente sospettoso, ma non ha fatto pressioni sull’attore. La clip è poi riemersa ed è diventata virale su TikTok in seguito alla testimonianza di Depp sull’incidente al processo. Ora, Johnson si sta aprendo su un’esperienza devastante che ha avuto in presenza di Depp durante le riprese di “Black Mass”.

Dakota Johnson si è emozionato con Johnny Depp

Dakota Johnson e Johnny Depp hanno trascorso molto tempo insieme durante le riprese del film del 2015 “Black Mass”. Durante una recente video intervista a Vanity Fair, ha ricordato uno dei momenti più devastanti della sua carriera che ha coinvolto Depp. Durante le riprese di una scena intensa in “Black Mass”, il duo ha ottenuto la perfetta presa emotiva. Sfortunatamente, la troupe ha dovuto dire loro che la clip era fuori fuoco e non avevano altra scelta che rifarla.

“E’ stata un’esperienza pesante, pesante. E quindi stavamo girando questa scena e loro hanno fatto prima la mia copertura. L’abbiamo fatto molto”, ha continuato, “Penso che inizi a diventare insensibile, ti esaurisci un po’… certi preparativi che fai o che un attore fa per arrivare in un luogo di emozioni intense”. Ha spiegato che stava “tremando e piangendo” mentre Depp stava filmando la sua parte della scena, ma qualcosa è cambiato quando hanno dovuto filmare nuovamente la scena. “È come uno dei momenti più devastanti che abbia mai avuto sul set di un film… perché non era lo stesso quando siamo tornati”.

Nonostante le riprese di quella particolare scena, il film ha avuto successo con Depp e Johnson che lo hanno promosso in tutto il paese nel 2015. Per quanto riguarda la sua preoccupazione per Depp in quel momento, Johnson ha detto a Vanity Fair i suoi pensieri sull’essere legata al suo dramma con Amber Heard anni dopo: “Perché sono coinvolto in questo?”

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui