Lori Loughlin sembra essere tornata nelle grazie di Hollywood dopo lo scandalo dell’ammissione al college delle celebrità del 2019. La star di “Full House” e l’attore di “Desperate Housewives” Felicity Huffman sono stati i più grandi nomi usciti dal famigerato scandalo, che ha visto in giro 50 genitori accusati e molti condannati per corruzione, riciclaggio di denaro e fabbricazione di documenti, per Insider.

A capo del programma c'è il consulente per la preparazione del college Martin Singer, che i genitori hanno pagato fino a $ 25 milioni per portare i loro figli in alcuni dei college più prestigiosi del paese. Da parte sua, Loughlin è stata "condannata a due mesi di prigione, multata di $ 150.000 e condannata a completare 100 ore di servizio alla comunità dopo il suo rilascio", secondo NBC News. Nel frattempo, il marito stilista Mossimo Giannulli non se la cavava così facilmente. Ha dovuto scontare cinque mesi di prigione, pagare una multa di $ 250.000 e fare 250 ore di servizio alla comunità.

Mentre Loughlin torna alla ribalta dopo il suo periodo in prigione del dicembre 2020, molti dei suoi ex compagni di cast di "When Calls the Heart" hanno parlato dell'incidente, inclusi Paul Greene e Andrea Brooks. Ora, il co-protagonista di "Full House" di Loughlin, Dave Coulier, ha qualcosa da dire.

Dave Coulier aveva solo cose positive da dire su Lori Loughlin

È passato più di un anno da quando Lori Loughlin è stata rilasciata dalla prigione per il suo coinvolgimento nello scandalo delle ammissioni al college, tuttavia, i pettegolezzi che circondano sono tutt'altro che finiti. Dave Coulier, che ha interpretato Joey Gladstone in "Full House" insieme a Loughlin, ha recentemente condiviso i suoi pensieri sulla sua ex co-protagonista e sul suo ruolo nello scandalo in un'intervista con E! Notizia.

"Se avresti detto all'inizio di 'Full House', chi è l'unica persona che finirà per finire in prigione, Lori era l'ultima della lista", ha ammesso. Coulier ha anche definito Loughlin la sua "migliore ragazza della vita" e "un meraviglioso essere umano". L'attore aveva davvero solo cose positive da dire su Loughlin e lo scandalo e ha aggiunto: "C'è un sacco di storie non raccontate sotto che non penso che molte persone sappiano, tutti commettiamo errori".

Coulier non è stato l'unico membro del cast di "Full House" di Loughlin a parlare dello scandalo. Nel 2020 prima che Loughlin andasse in prigione, Bob Saget ha fatto alcuni commenti illuminanti sul suo ex co-protagonista e ha detto a Page Six di aver inviato un messaggio a Loughlin che diceva: "Ti amo e ti penso, tutto qui". Ha anche difeso la stella fino allo sbocco e non ha mostrato altro che amore. Saget ha detto: "Se ami qualcuno, devi prenderlo, prendere una decisione e [ask yourself] è questo qualcosa che mi fa non amare una persona e io la amo. È una dolcezza".

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui