Le rockstar possono sembrare divinità sul palco, ma suonare dopo un concerto ha le sue conseguenze. Per molti musicisti, il loro nemico comune è la perdita dell’udito e l’acufene, che è un ronzio acuto nelle orecchie. Questo è il caso del frontman dei Foo Fighters Dave Grohl, che ha recentemente confessato che i suoi problemi con l’udito sono molto più seri di prima.

?s=109370″>

In un’intervista del 1999 con Revolver (tramite Foo Archive), l’ex batterista dei Nirvana ha assicurato che le sue “orecchie stanno bene”. Tuttavia, Grohl ha ammesso che “fanno cose divertenti di tanto in tanto. Come se mi piego, il mio orecchio destro smette di funzionare”. Ha anche intuito che avrà un “ictus prima dei 33 anni. Immagino di non avere sangue nel cervello”. Quando gli è stato chiesto perché si rifiuta di indossare i tappi per le orecchie, ha detto che è perché era uno “stupido purista del punk-rock fottuto. Ero tipo, ‘F***o amico dei tappi per le orecchie! Non è di questo che si tratta!’ “

Mentre si comportava con nonchalance al riguardo, ha detto che era preoccupato per il suo udito dopo una visita dall’otorino, dove gli sono state tolte tonnellate di cerume da ogni orecchio. “Questa è l’ultima cosa di cui mi preoccupo”, ha detto. Andando avanti velocemente fino ad oggi, a 53 anni, Grohl ha confessato di “non sentire più”.

Dave Grohl rivela di essere quasi sordo

In una recente apparizione nello show “The Howard Stern”, David Grohl ha ammesso che i suoi problemi con l’udito sono incredibilmente più gravi di prima. Ha detto che trova difficile comunicare con altre persone in pubblico e fa affidamento sulla lettura labiale per cavarsela, secondo Persone. “Se fossi seduto accanto a me proprio qui a cena, non capirei la cazzo di parola che mi stavi dicendo, per tutto il fottuto tempo”, ha condiviso. “Ho letto le labbra per tipo, 20 anni, quindi quando qualcuno viene da me e mi dice [garbled noise], Sono tipo, ‘Sono un musicista rock. Sono fottutamente sordo, non riesco a sentire quello che stai dicendo.”

Ma mentre Grohl lotta con le persone udenti, ha detto che la sua abilità musicale è molto intatta ed è ancora in grado di percepire le “piccole cose”. Ha aggiunto: “Le mie orecchie sono ancora sintonizzate su determinate frequenze, e se sento qualcosa che è leggermente stonato, o un piatto che non è abbastanza brillante o qualcosa del genere, nel mix, posso sentire le minuzie di tutto ciò che abbiamo fatto a quella canzone”.

In un’intervista del 2017 con Entertainment Weekly, Grohl ha affermato di aver accettato da tempo che i suoi problemi di udito fossero il risultato della sua carriera prescelta. “Tutti gli anni in cui ho suonato dal vivo mi hanno fottuto l’udito. Quindi ho pensato che fosse ‘fama’”, ha scherzato.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui