Oh, Debra Winger. Probabilmente non c’era un’attrice più affidabile e familiare negli anni ’80. Dopo aver fatto un tuffo come Sissy nel 1980 mega-hit Cowboy urbano con John Travolta, Winger ha fatto innamorare Richard Gere nel 1982 Un ufficiale e un gentiluomo e ha fatto impazzire i cuori dei cineasti nel film vincitore del film vincitore del film Termini di tenerezza. Per tutti e tre questi primi successi, Winger ha ricevuto nomination ai Golden Globe e nomination all’Oscar per gli ultimi due.

Con una presenza magnetica, spiritosa e spesso imprevedibile dello schermo, Winger ha dominato i successi di Hollywood di fascia media degli anni ’80 – apparendo nei tipi di film che i tuoi genitori vedevano nella “notte di data”, perché tua madre pensava che Winger sembrasse accessibile, con i piedi per terra e “reale”, e perché tuo padre pensava che fosse carina. (Per la cronaca, tutte queste cose sono vere.) Questi film includevano Aquile legali, salto di fede, E Terre d’Ombra. L’ultimo grande film in cui ha recitato Winger è stata la commedia romantica di Billy Crystal del 1995 Dimentica Parigi. E poi… scomparve più o meno dall’industria cinematografica. Dove sei andato, Debra Winger?

I tuoi film stupidi disperdono Debra Winger

Il motivo principale per cui i film di Hollywood raramente mai più caratterizzati da Debra Winger? Beh, si allontanò con orgoglio e volontariamente dalla macchina cinematografica nel 1995. Secondo un New York profilo di Winger, si fermò su una strada in Irlanda e ha annunciato al suo prossimo essere-marito, “Questo è tutto, ho finito.” La verità è che aveva “voluto fuori” per un bel po ‘di tempo. “Mi sono stufato di sentirmi dire che volevo smettere”, ha detto Winger.

Ma perché allontanarsi da quella vita di Tinseltown? “Le parti che stavano arrivando,” disse Winger Persone nel 2017, “Non mi interessava.” Quei ruoli erano per lo più rehashes di quelli che ha già ritratto, e, per quanto lei era interessato, perché preoccuparsi? “L’avevo già fatto o l’avevo già sentito”, ha raccontato. “Avevo bisogno di essere sfidato.”

Con questo spirito in mente, ha messo in pausa la sua carriera di attrice cinematografica per circa sei anni e si è concentrata su dove le sfide Davvero giacere. “La mia vita mi ha sfidato più delle parti, così mi sono tuffato in esso completamente,” ha detto. Che si tratti di ruoli cinematografici o la vita stessa Winger dice che è “interessato a ciò che spaventa [her].” Quindi, se vi imbattete nella rara serie TV o film con Debra Winger in esso, procedere con attenzione – se la spaventa, potrebbe spaventare tu.

Lo spettacolo è la cosa

Debra Winger non solo lasciò Hollywood in senso figurato, nel senso che non voleva più fare film mainstream, ma lasciò anche letteralmente Hollywood. Se n’è andata nel 1995, ha sposato il suo Napalm selvaggio Co-protagonista Arliss Howard nel 1996, ha avuto il suo secondo figlio (un figlio di nome Babe) nel 1997, e si è trasferita a New York lungo la strada, si sa, per buona misura. Ma cerca di smettere di fare la finzione per vivere, sentì ancora la chiamata della recitazione, e, dato che si trovava nel nord-est, salutò sul palco.

Nel 1998, Winger ha recitato nella produzione americana di Teatro di repertorio del Premio Pulitzer di Paula Vogel Come ho imparato a guidare, e lei lo seguì con un ruolo nel classico di Anton Cechov Ivanov. Nel 2012, Winger ha fatto il suo debutto a Broadway in L’anarchico, scritto e diretto da David Mamet, al fianco della leggenda patti LuPone.

È onesta per un difetto

C’è una grande differenza tra essere un attore e essere una star del cinema. Un attore interpreta le parole di uno sceneggiatore o drammaturgo, usando il proprio corpo come un vaso con cui danno vita a un personaggio. Una star del cinema fa queste cose, ma devono anche uscire e promuovere il loro film, convincendo il pubblico del talk show che il loro nuovo progetto è il più grande film mai realizzato. Gli studi non hanno molta pazienza per le star che non vogliono giocare a questo gioco, e Debra Winger è quel tipo di star – può essere schietto onestamente onesto sui suoi film.

“Sono contento che alcune persone se la stiano godendo,” ha detto Winger del suo film del 1986 Aquile legali A Il New York Times. “Ma ero inorridito di vederlo montato con una motosega. Come disse un mio amico scrittore, Aquile legali è il tipo di film che prende il pubblico e li scuote fino a quando 6 dollari cade dalle loro tasche. Mi sentivo come una fetta di segale in una pagnotta di Pane Meraviglia ” (Nota: Nel 1986, i biglietti per i film costano molto meno, e anche le persone mangiavano carboidrati allora.)

Hollywood non poteva affrontare la sua realtà

Debra Winger ha evidentemente goduto di una reputazione come una delle attrici più “difficili” di Hollywood degli anni ’80. Un sacco di registi e attori semplicemente non voleva lavorare con qualcuno che stava per sfidarli.

Apparendo su La vista nel 2018, Winger ha commentato la lunga faida tra lei e Shirley MacLaine durante le riprese di Termini di tenerezza (tramite Gawker) . “Il tempo guarisce tutte le ferite?” Winger scherzato. “Diciamo solo che non è applicabile in questo caso.” (Purtroppo, Winger non ha discusso – né ha mai confermato – la tradizione di Hollywood su come i combattimenti sono diventati così male che ha scoreggiato in faccia a MacLaine.) Ha anche paragonato John Malkovich, suo co-protagonista nel dramma del 1990 Il cielo riparatore, a “una modella in passerella” e la chiamò Un ufficiale e un gentiluomo partner Richard Gere “un muro di mattoni”, come notato da Il Telegrafo.

Winger combatté anche quel sessismo hollywoodiano innato a testa alta. Ha detto Il Telegrafo che “non si è divertita molto” sul set di quel film citato in precedenza in cui è co-protagonista con un muro di mattoni, perché “era davvero masturbata”. Winger ha detto che il produttore Don Simpson avrebbe guardato filmati quotidiani e personalmente dato l’attrice pillole d’acqua perché pensava che sembrava gonfia sullo schermo. “Hanno trattato le ragazze molto male,” disse Winger. “Stavo cercando di resistere. Ed è stato difficile. Ero molto giovane.”

Ora è lei il capo.

Mentre Winger usciva da Hollywood, non abbandonò completamente la recitazione in spettacoli cinematografici e televisivi, ma spesso ha riorientato i suoi sforzi artistici dall’altra parte del processo cinematografico. Dall’inizio del secolo, ha prodotto due (molto diversi) lungometraggi. E Winger sceglie gli argomenti per questi progetti nello stesso modo in cui sceglie attentamente i suoi ruoli di recitazione, andando per argomento interessante e unico che sembra fresco o emozionante per lei.

Nel 2001, Winger ha lavorato come produttore (e ha anche agito in) Grande amore cattivo, un tenero dramma romantico su un divorziato, alcolizzato veterano della guerra del Vietnam, diretto da (e co-protagonista) suo marito, Arliss Howard. Più di dieci anni dopo, Winger è stato determinante nell’ottenere un documentario chiamato Bel Borba Aqui Fatto. Winger ha prodotto il film misto multimediale (animazione, fotografia time-lapse) su Bel Borba, un leggendario artista di strada in Salvador, Brasile, che crea enormi murales pubblici.

Ha (gasp) più di 40 anni

C’è una massima spesso ripetuta che non ci sono ruoli a Hollywood per le donne sopra i 40 anni perché Hollywood solo apparentemente non è interessata a rappresentare le storie di donne mature … o mettere le donne che non sono più 22 sullo schermo. Invece, l’industria dell’intrattenimento si rivolge a ciò che pensa un pubblico di destinazione di giovani uomini vogliono vedere. Mentre alcune attrici sembrano essere alzate e scomparse dai film una volta che hanno avuto una certa età – Meg Ryan, per esempio – negli ultimi anni, c’è stata più rappresentazione per le donne sopra i 40 anni, quello che con Melissa McCarthy, Sandra Bullock e Julia Roberts ancora dominano il botteghino fino alla mezza età.

Tuttavia, questo era vero per molto tempo, e, non solo Debra Winger ha sopportato il peso di esso, era anche il bambino poster per esso. Ispirata da ciò che ha visto – e l’esilio autoimposto di Winger – l’attrice Rosanna Arquette ha pubblicato un documentario ben accolto del 2002 su questo problema chiamato Alla ricerca di Debra Winger. Essere così legati a questa critica hollywoodiana potrebbe aver gettato un pall sulla carriera di Winger.

È stata in un sacco di film … che non molte persone hanno visto

Winger semi-ritirata nel 1995, o almeno ha posto alcune restrizioni alte su se stessa e registi che volevano lavorare con lei. Ma questo significava solo che non aveva fatto tanti film come altre grandi attrici potrebbero avere. I film che spesso fa tendono verso l’interessante, provocatorio, piccolo e ben recensito; in altre parole, film indipendenti a basso budget che non vengono visti molto al di là dei festival cinematografici e dei recessi più profondi di Netflix … e che non fanno un sacco di soldi.

Nel 2003 ha avuto il suo primo ruolo in un grande film hollywoodiano in quasi un decennio, una parte di supporto in Cuba Gooding Jr. Radio. Dopo di che, ha recitato con Ray Romano nella commedia oscura Elogio, che si trattava di una famiglia disfunzionale che si riuniva per un funerale. Ha anche avuto un ruolo di fronte-nominato all’Oscar Anne Hathaway nella straziante Rachel sposarsi. Più recentemente, Winger è comparso in piccoli film, come Lola Versus E Boychoir. Non erano blockbuster, ma Debra Winger non se ne frega niente.

Nel frattempo, di nuovo al Ranch

Per qualcuno che ha preso una tale posizione contro la scarsa qualità dei progetti di cui faceva parte, e, più tardi, si è rifiutata di far parte di tutto il panno con il suo sabbatico di Hollywood, è sorprendente dove Debra Winger ha scelto di fare il suo ritorno low-key. Nel 2016 è entrata a far parte del cast di Il Ranch. Perché ti suona familiare? E ‘quella una serie originale Netflix si passa sempre davanti, quello che vede protagonisti Sam Elliott, Ashton Kutcher, e Danny Masterson … prima di essere licenziato per una serie di orribili accuse di stupro.

Anche se sembra una commedia abbastanza piacevole, carica di risata – precisamente il tipo di cosa che si potrebbe pensare Winger avrebbe evitato dal suo pausa volontaria – ha detto Intrattenimento Stasera che si adatta con il suo approccio alla vita. “Non l’avevo mai fatto prima,” disse Winger, che significa una sitcom tradizionale.

“Si tratta della vibrante qualità di fare qualcosa ogni settimana”, ha detto Winger Il Telegrafo. “Venendo in un venerdì, ottenere il vostro copione, e dal Venerdì successivo si è di fronte a un pubblico dal vivo. E ‘davvero emozionante.

Debra Winger, ancora wingin ‘it

Mentre alcuni fan potrebbero trovarsi a cercare Debra Winger, l’ex brindisi di Hollywood è ancora là fuori a fare film – sono solo il tipo di film che la interessano o “scare” lei. E che sono fatti alle sue condizioni e dalle persone che ammira.

Vuol dire che c’è qualcosa di un rinascimento Debra Winger in divenire. Nel 2013, Winger è apparso in L’esperienza dell’essere, “una collezione di film che esplora l’ignoto e ti spinge a scavare in profondità dentro di te.” Insieme a Winger, il progetto, guidato da Jennifer Elster, ha anche interpretato individui disparati come Terrence Howard, Rosie Perez, Marlo Thomas, Alan Cumming, Temple Grandin e Yoko Ono. Nel 2017 ha ottenuto recensioni entusiastiche per Gli amanti, giocando la metà di un invecchiamento, coppia infedele che riaccendere la loro scintilla romantica. Insieme a Evan Rachel Wood, Gina Rodriguez e Richard Jenkins, Winger sarà una delle protagoniste di un dramma del 2019 senza titolo su una famiglia criminale, scritta e diretta dal riflessivo regista indie Miranda July. E ehi, se è abbastanza buono da ottenere l’attenzione di Debra Winger, deve essere abbastanza buono.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui