Quando si tratta di duetti nonna-nipote sullo schermo, pochi accoppiamenti spiccano come “The Princess Diaries” con Julie Andrews e Anne Hathaway… ma qual è la loro dinamica oggi?

Il pubblico di tutto il mondo si è innamorato della principessa Mia e della regina Clarisse quando “The Princess Diaries” è stato presentato per la prima volta nel 2001. Non sorprende, quindi, che nel corso degli anni ci siano state molte speranze sulla prospettiva di un terzo film. L’eccitazione ha raggiunto il culmine nel 2019, quando Hathaway ha confermato in un episodio di “Guarda cosa succede dal vivo con Andy Cohen” che sia lei che Andrews erano a bordo per un altro sequel. Tuttavia, sembra che il processo di elaborazione di una nuova trama abbia semplicemente richiesto troppo tempo per quest’ultima, poiché l’OG “Mary Poppins” ha detto a The Hollywood Reporter a giugno che temeva che il momento fosse passato. “[For] me, ora è troppo avanti per tornare ad esso”, ha rivelato all’outlet.

Tuttavia, questo non vuol dire che qualcosa sia cambiato nella sua dinamica con Hathaway. Al contrario, anche se è improbabile che vedremo gli attori riprendere i loro ruoli in una terza puntata di “The Princess Diaries”, è abbastanza chiaro che Andrews e Hathaway sono rimasti molto vicini nel corso degli anni. In effetti, si potrebbe dire che la loro relazione fuori dallo schermo e post-film è paragonabile a quella dei loro personaggi sullo schermo.

Anne Hathaway non ha altro che amore per Julie Andrews

Fan di “Princess Diaries”, mangiatevi il cuore: Anne Hathaway è ispirata da Julie Andrews tanto quanto la principessa Mia lo è stata dalla regina Clarisse!

Hathaway ha chiarito i suoi sentimenti nei confronti di Andrews in un post su Instagram del 2018, in cui le ha augurato un felice compleanno e l’ha ringraziata per l’enorme impatto che ha avuto sulla sua vita, non solo professionalmente, ma personalmente. Riconoscendo alla sua ex co-protagonista lezioni in “Grace”, “Patience” e “Respect”, tra gli altri, l’attore ha scritto: “Se so qualcosa di tutto questo, è perché sono stato abbastanza fortunato da averlo imparato da il migliore all’inizio.”

Tuttavia, questo non vuol dire che l’attore di “The Witches” non avesse i nervi saldi, andando al loro primo incontro! In effetti, un’intervista del 2001 ripubblicata dal podcast “Matt and Greg Used to Interview Movie Stars” nel 2019 ha rivelato che, quando si sono incontrati per la prima volta, Hathaway “tremava come una foglia”. Tuttavia, Andrews si è affrettato a metterla a suo agio. “Julie mi ha appena abbracciato in questo abbraccio da orso gigante, e mi ha dato un bacio sulla guancia e ha detto: ‘È così bello conoscerti, ci divertiremo così tanto a farlo'”, ha sorriso. Per Hathaway è stato uno shock, soprattutto perché era cresciuta idolatrando Andrews. Tuttavia, subito dopo aver iniziato a lavorare insieme, si è resa conto che, oltre ad esserlo il Julie Andrews, “Lei è ‘Jules’… e penso che sia una testimonianza di quanto sia una persona reale, genuina e calorosa”.

…e il sentimento è reciproco!

Dire che Julie Andrews è altrettanto colpita da Anne Hathaway sarebbe un eufemismo. In effetti, è sgorgata per sua nipote sullo schermo in diverse occasioni.

Nel corso degli anni, Andrews non ha nascosto la sua ammirazione per Hathaway, sia a livello personale che professionale. Nel 2013, sulla scia della vittoria di Hathaway all’Oscar per il suo ruolo in “Les Miserables”, l’attrice di “Mary Poppins” non ha avuto altro che parole gentili da dire su di lei in un’intervista con Josie Campbell. “È una buona amica e una cara ragazza”, disse raggiante. Andrews ha anche condiviso che è stato un privilegio “vederla raggiungere la celebrità”.

Non è stata l’ultima volta che l’allume di “The Sound of Music” ha condiviso parole gentili sulla sua ex co-protagonista. All’inizio di quest’anno, Andrews ha descritto Hathaway come “adorabile” in un’intervista con Vanity Fair. Oltre a descriverlo, ha anche rivelato di essere stata sbalordita dal suo talento all’inizio. “L’ho notato immediatamente: è una persona naturale, davvero”, ha detto. Nel video di YouTube che accompagna l’intervista, Andrews ha persino rivelato che dal momento in cui si sono incontrati, sapeva che Hathaway era destinata a grandi cose. “Era chiaro, dal primo giorno di riprese, che sarebbe diventata una star”, ha ricordato. “The Princess Diaries” potrebbe non fare un ritorno, ma per i fan che sperano di intravedere ancora una volta la dinamica della principessa Mia e della regina Clarisse, sembra che non dobbiamo guardare oltre gli stessi attori!

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui