Durante il fine settimana, un autista mordi e fuggi ha ucciso il padre del rapper Nicki Minaj a Long Island. La polizia della contea di Nassau a New York ha confermato la morte di Robert Maraj a TMZ il 14 febbraio 2021. Minaj non ha commentato pubblicamente sulla morte di suo padre al momento della stesura di questo articolo.

Il rapporto della superstar con suo padre è complicato. Secondo quanto riferito, Maraj era dipendente da droghe e abusivo quando il rapper stava crescendo. In più interviste, Minaj ha rivelato dettagli sulla sua infanzia traumatica e sui presunti abusi di suo padre. In un’intervista del 2018 con Glamour UK, il rapper si è rotto e ha pianto mentre descriveva come ha cercato di proteggere sua madre da suo padre quando era una bambina. Minaj ha detto: “Ricordo quando mia madre permetteva a mio padre di essere violento con lei e lei porta sempre in ballo questa storia di quando ero una bambina, e mi trovavo di fronte a mia madre [with my arms open]. “

La famiglia si è trasferita da Trinidad al Queens quando Minaj era un bambino, così avrebbero potuto avere una vita migliore. Ma venire in America non ha reso la vita più facile al rapper e alla sua famiglia: continua a scorrere per saperne di più.

Nicki Minaj ha cercato di proteggere sua madre da suo padre

Nicki Minaj ha parlato di suo padre e ha pubblicato delle foto con lui sui social media (via TMZ). Sembra che il rapper abbia fatto pace con suo padre, dopo anni di dipendenza e abuso. Ma Minaj ha parlato del fatto che sua madre Carole Maraj è il genitore che teneva insieme la famiglia e voleva prendersi cura di sua madre.

In un’intervista del 2010 con Rolling Stone, Minaj ha detto: “Quando sono arrivato per la prima volta in America, andavo nella mia stanza e mi inginocchiavo ai piedi del letto e pregavo che Dio mi rendesse ricco in modo che potessi prendermi cura di mia madre. Perché mi sono sempre sentito come se Mi sono preso cura di mia madre, mia madre non sarebbe dovuta stare con mio padre, e lui era l’unico in quel momento, che ci stava causando dolore. Non lo volevamo affatto intorno, e quindi ho sempre pensato essere ricco curerebbe tutto, e questo è sempre stato ciò che mi ha spinto. “

Nel 2014, Lo specchio riferito di un incidente in cui Robert Maraj avrebbe appiccato il fuoco alla casa di famiglia mentre la madre di Minaj era all’interno. Sulla base di questi dettagli, il rapporto di Robert con la sua famiglia era tutt’altro che facile.

È stato un anno altalenante per la famiglia di Nicki Minaj

È stato un anno altalenante per Nicki Minaj e la sua famiglia. La tragedia della morte del padre arriva sulla scia di un lieto evento. Minaj e il marito Kenneth Petty hanno dato il benvenuto al loro primo figlio, solo quattro mesi fa. La coppia sembra molto felice del figlio e della vita familiare. I fan sono contenti di vedere Minaj trovare contentezza dopo la sua dura infanzia. Ha detto Minaj Il New York Times che suo padre non ha mai abusato di lei fisicamente, ma che lei “lo sentiva sempre urlare e imprecare, sempre”.

Il Daily Mail ha riferito che la famiglia di Minaj ha affrontato un altro tragico evento nel gennaio 2020, quando suo fratello, Jelani Maraj, è stato condannato all’ergastolo per aver violentato un bambino di 11 anni. La famiglia ha passato così tante cose, anche prima della morte di suo padre. Secondo TMZ, Maraj, 64 anni, stava camminando la sera del 12 febbraio 2021, quando è avvenuto l’incidente mordi e fuggi. Il padre di Minaj era in un ospedale della zona in condizioni critiche, ma è morto a causa delle ferite riportate. Il Daily Mail riferisce che l’autista è fuggito dalla scena.

Se tu o qualcuno che conosci ha a che fare con abusi domestici, puoi chiamare la National Domestic Violence Hotline al numero 1−800−799−7233 o TTY 1−800−787−3224. È inoltre possibile trovare ulteriori informazioni, risorse e supporto su www.thehotline.org.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui