Con la triste notizia della tragica morte di Olivia Newton-John, meglio conosciuta come Sandy di “Grease”, il pensiero va immediatamente alla famiglia dell’iconico attore, cantante e attivista. Newton-John ha avuto una figlia, Chloe Lattanzi, che ha condiviso con l’attore Matt Lattanzi. Allora, com’era in realtà il rapporto della 73enne con sua figlia?

Troppo spesso sentiamo parlare di bambini che si sono allontanati dai loro famosi genitori. Tuttavia, questo non sembra essere il caso di questa coppia madre-figlia. Lattanzi è un’attrice e cantante proprio come sua madre, e i suoi crediti includono “Sharknado 5”, secondo IMDb, così come un periodo in “Ballando con le stelle: Australia”. Ma alcuni dei suoi lavori migliori sono stati effettivamente realizzati in collaborazione con sua madre.

In un post su Instagram caricato pochi giorni prima della morte di sua madre, Lattanzi ha scritto: “Adoro questa donna. Mia madre. La mia migliore amica”. È chiaro che questo era un legame incrollabile.

Olivia Newton-John era molto legata a sua figlia

È chiaro subito che Olivia Newton-John era estremamente legata alla sua unica figlia, sua figlia Chloe Lattanzi. La coppia ha anche registrato un duetto insieme, “Window In the Wall”, nel 2021.

In un’intervista con The Hollywood Reporter, Newton-John ha detto che quando le è stata inviata la canzone per la prima volta, la prima persona con cui ha pensato di registrare era sua figlia. “Ho pensato che fosse un bellissimo messaggio e ho pensato a Chloe con cui registrarlo. Mi è appena venuto in mente”, ha detto. Lattanzi ha detto all’outlet che ama lavorare con sua madre, anche se si innervosisce a cantare davanti a lei. La coppia madre e figlia ha anche raccontato a THR della loro fattoria e attività di cannabis biologica, che gestiscono insieme.

Oltre a lavorare insieme, Newton-John e Lattanzi avevano ovviamente un legame affettivo molto forte. Poco dopo la notizia della morte inaspettata di Newton-John, Lattanzi ha pubblicato un’altra galleria di foto sul suo Instagram. Questo post non aveva didascalie, ma le diapositive di dolci foto di loro due insieme dall’infanzia in poi dicono tutto.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui