Quando senti il ​​nome di Montel Williams, potresti pensarci Lo spettacolo di Montel Williams, che ha funzionato per ben 18 stagioni tra il 1991 e il 2008. In effetti, la star si è fatta un nome nella “lunga serie di discorsi diurni”, che guida tv le note si sono concentrate su argomenti “più seri e stimolanti” rispetto ad altri spettacoli di questo genere, come “problemi che riguardano famiglie e bambini, nonché malattie sociali”. Quella differenza è stata ripagata e lo spettacolo (e la sua star) hanno finito per guadagnare molti riconoscimenti nel settore, tra cui un Daytime Emmy Award per l’eccezionale presentatore di talk show nel 1996.

Sono passati anni da quando lo spettacolo di Williams stava pompando nuovi episodi, ma questo non significa che abbia smesso di lavorare o sia uscito dai riflettori. In effetti, si scopre che in questi giorni è ancora dannatamente impegnato. Se questo ti sorprende, probabilmente ti sei perso tutti gli aspetti interessanti, eccitanti e persino inaspettati della sua vita in questi giorni. E stiamo parlando di molto di più che apparire sullo schermo della TV. Ha affrontato questioni che sono sia incredibilmente personali che vanno oltre le sue stesse circostanze, assumendo anche sforzi innegabilmente intriganti (e spesso aprendo gli occhi).

Incuriosito? Assicurati di leggere per approfondire la vita di Montel Williams in questi giorni.

Il dramma familiare di Montel Williams è stato reso pubblico

Montel Williams è stato sposato tre volte e ha quattro figli. Condivide due figlie, Ashley Williams e Maressa Williams, con Rochele See, con cui è stato sposato dal 1982 al 1989. Condivide i suoi altri due figli, il figlio Montel Brian Hank Williams e la figlia Wyntergrace Williams, con Grace Morley, che era sua moglie da Dal 1992 al 2000. Nel 2007 ha sposato Tara Fowler, che in precedenza lavorava come assistente di volo.

Purtroppo, nel 2010, Montel Jr. e Wyntergrace, che all’epoca erano adolescenti, dissero al Notizie del giorno che sebbene “pagasse 18.700 dollari al mese per il mantenimento dei figli”, le cose non andavano bene tra loro. “Mio padre ora è come un estraneo”, ha ammesso la figlia della star. “Tutti lo conoscono come un bravo ragazzo, ma non sta facendo le scelte migliori come genitore”. Suo figlio ha aggiunto: “Mangio ogni sera. Sono a mio agio, ma non posso dire di averlo come padre. C’è tutto questo litigare per cose che non dovrebbero essere una lotta, come pagare per il mio PSAT”. Montel Jr. ha detto che suo padre non faceva parte della sua vita allora, affermando: “È una sua scelta”.

Il loro padre ha anche rilasciato una dichiarazione sulla loro relazione. “Amo molto i miei figli”, ha detto. “Non credo che la genitorialità sia meglio farlo in un forum pubblico e non commenterò le azioni legali in corso che coinvolgono i miei figli minori”. In un’intervista del 2019 con L’Atletico, Montel Jr. ha rivelato che la loro “relazione è in via di guarigione”.

La storia d’amore passata di Montel Williams con Kamala Harris

Uno degli ex romanzi di Montel Williams ha fatto notizia nel 2020 intorno al periodo delle elezioni presidenziali, quando molte persone hanno scoperto che aveva frequentato il vicepresidente eletto Kamala Harris. Us Weekly ha spiegato che “una foto circolata su Twitter di Williams … e Harris … con sua figlia Ashley al gala Race to Erase Multiple Sclerosis a Los Angeles nel maggio 2001”. A quanto pare, quando Williams e Harris erano romanticamente coinvolti, lei “lavorava presso l’ufficio del procuratore della città di San Francisco”.

Il foto twittate ha suscitato una buona dose di reazioni. “Stavo pensando di avere dei pensieri oggi, ma avendo appena appreso che Kamala Harris usciva con Montel Williams, è praticamente tutto ciò a cui penserò per le prossime 5 ore circa”, uno Twitter utente ammesso.

Mentre alcuni stavano solo scoprendo il passato di Williams e Harris insieme, lui aveva già affrontato la situazione quando ronzò nel 2019. “@KamalaHarris ed io siamo usciti brevemente circa 20 anni fa quando eravamo entrambi single. Allora?” lui twittato. “Ho un grande rispetto per la senatrice Harris. Mi chiedo se le stesse storie sulla sua storia di appuntamenti sarebbero state scritte se fosse stata un candidato maschio?” Ha inoltre chiamato “vecchie notizie.” Anche così, sembra che lo fosse nuove vecchie notizie a molti.

Una diagnosi di SM ha cambiato la vita di Montel Williams

“Poco più di 20 anni fa, Montel Williams ha appreso una volta per tutte che aveva la sclerosi multipla (SM)”, Notizie sulla sclerosi multipla oggi notato nel 2020. Williams ha detto allo sbocco che gli è stata diagnosticata la SM prima che sapesse cosa fosse. Un medico ha detto alla moglie del presentatore del talk show che “sembra che abbia la SM” a un appuntamento. “Era di venerdì”, ha ricordato Williams. “Sabato, mi ha detto, ‘hai la SM”. “La star ha aggiunto che il medico” ha consegnato [him] un po ‘di letteratura e ha detto:’ Di solito non lo vediamo in un maschio afro-americano, ed è la categoria che fa il peggio. Mi aspetto che nei prossimi quattro anni sarai su una sedia a rotelle “.

La diagnosi ha devastato Williams, ma ha continuato a combattere gli ostacoli che la malattia gli ha lanciato. “Avevo una scelta da fare: potevo passare il resto della mia vita a dispiacermi per me stesso o potevo vedere la mia malattia come un invito all’azione”, ha detto, per Salute quotidiana.

Negli anni successivi, Williams ha “trascorso gran parte della sua vita adulta affrontando la sclerosi multipla e provando varie opzioni mediche”, secondo Notizie CTV. Ciò include “un trattamento sperimentale e controverso” chiamato terapia di liberazione. Mentre parlava della procedura, “che prevedeva un’angioplastica con palloncino per aprire tre vene ristrette nel collo e nel torace”, ha spiegato, “L’unico modo in cui posso capire se funziona o meno è se lo faccio da solo”.

Montel Williams è sopravvissuto a un ictus “potenzialmente mortale”

Nel 2018, Montel Williams ha subito cosa Buon giorno America descritto come “un ictus raro, potenzialmente mortale”. Williams ha spiegato a GMA, “Ero in palestra, spingendo uno di quegli allenamenti. Ho sentito questo pop e ho capito, ‘Sono l’unica persona in questa palestra, quindi come può esserci un pop?'”

Fortunatamente, Williams aveva recentemente appreso i sintomi di un ictus durante la visione Dottor Oz. Quando ha capito cosa stava succedendo, è riuscito a raggiungere sua moglie, Tara Fowler. Tuttavia, non è stato facile, perché mentre era al secondo piano dell’edificio, Fowler era al 14 ° piano.

Quando Williams è stato finalmente in grado di raggiungere sua moglie, ha detto: “Chiama subito un’ambulanza e dì loro che tuo marito ha appena avuto un ictus!” Quando i paramedici sono arrivati, hanno immediatamente eseguito una TAC sulla stella e un medico gli ha parlato su uno schermo video. Si è scoperto che “Williams ha subito un ictus emorragico, un tipo meno comune che si verifica quando un vaso sanguigno si rompe e sanguina nel cervello”. A quanto pare, se non avesse ottenuto il giusto tipo di aiuto subito, “avrebbe potuto essere curato per il più comune ictus ischemico”, nel senso che sarebbe stato erroneamente trattato con fluidificanti del sangue, che avrebbero potuto ucciderlo. Ha rivelato che se non fosse stato in grado di contattare sua moglie e ricevere cure adeguate, “sarei morto oggi”.

Tra le erbacce con la compagnia di cannabis di Montel Williams

Montel Williams ha cercato “la forma più sicura ed efficace di cannabis medicinale per il trattamento della sua malattia e di altri” da quando gli è stata diagnosticata la sclerosi multipla (SM), secondo Forbes. Il suo obiettivo era quello di “portare quel prodotto alle masse” e dopo aver trascorso 17 anni a fare “ricerca e sostegno senza sosta”, ha lanciato una “linea di oli e prodotti di cannabis di grado medico”.

Williams ha parlato Forbes di quello che sta facendo con la sua azienda, chiamata Lenitiv Labs, dicendo che il loro obiettivo è fornire scelte sicure e pulite. “Con le birre speciali, certo, includi tutte le novità spazzatura che desideri”, ha detto. Tuttavia, ha aggiunto che “se lo chiami medicina e lo dai a chiunque abbia una malattia grave come la SM, l’epilessia, la fibromialgia e così via, devi credere che stanno camminando da quella porta confidando che funzionerà e non fargli del male “.

Mentre la star sta ovviamente mirando ad aiutare gli altri con i prodotti che offre la sua azienda di cannabis, si è trovato in una situazione sicuramente inaspettata dopo il suddetto Forbes l’articolo ha condiviso quello che stava facendo. Dopo che il pezzo è stato pubblicato, Forbes ha riferito che è stato poi ripubblicato altrove con informazioni alterate che promuovevano i prodotti CBD di un’altra azienda. Williams è stato quindi costretto a “[take] indietro il suo marchio CBD rubato “, secondo Leafly. Alla fine la causa fu risolta, ma “la risoluzione ebbe un prezzo”, poiché “costò a Montel Williams centinaia di migliaia di dollari e due anni di tempo, energia e frustrazione”.

Uno spettacolo di rifacimento militare condotto da Montel Williams

Prima che Montel Williams diventasse una celebrità, aveva un tipo di carriera molto diverso. Dopo il diploma di scuola superiore negli anni ’70, si è arruolato nei Marines americani. Durante la formazione di base, “i suoi superiori sono rimasti colpiti dalle sue capacità di leadership”, per Military.com, e fu mandato alla scuola preparatoria dell’Accademia Navale. Passando dai Marines alla Marina, non solo ha studiato cinese mandarino, ma si è anche “laureato in ingegneria generale e un minore in Affari di sicurezza internazionale”. Con quell’impressionante addestramento alle spalle, ha continuato a lavorare “come ufficiale crittografico per l’intelligence navale” tra gli altri ruoli e ranghi. Infatti, Military.com fa notare che “[i]Fu durante la consulenza alla sua troupe che scoprì un dono per parlare in pubblico “che lo portò alla fine a diventare un presentatore di talk show.

Al giorno d’oggi, Williams continua a supportare i veterani militari, motivo per cui, come Business Insider ha osservato che nel 2008 gli è stato conferito il premio per il servizio pubblico superiore del Dipartimento della Marina, che può mostrare accanto alla sua medaglia al successo della marina, alla sua medaglia al servizio meritevole e alla sua medaglia di encomio della marina.

Williams è anche il famoso volto dietro Rinnovo militare, che ha una formula familiare per un programma televisivo ma presenta un tocco militare. Rivista dell’Air Force spiega che la produzione mira a “cercare un membro del servizio meritevole o un veterano per ricevere una ristrutturazione della casa e apparire nello show nel 2021”. È chiaro che i giorni militari di Williams gli stanno ancora a cuore.

Montel Williams ha una carriera di attore costante

Montel Williams può essere conosciuto principalmente come conduttore televisivo grazie a Lo spettacolo di Montel Williams, ma si è anche dilettato nella recitazione. Ha avuto molti concerti nel corso degli anni, apparendo in serie popolari come Toccato da un angelo, io, Il mio nome è Earl, e Luce guida, interpretando spesso qualcuno dei militari che ovviamente attinge al suo passato e alle sue esperienze mentre prestava servizio.

Più recentemente, Williams è apparso come un personaggio chiamato Dream World Montel nel 2019 Il sogno folle di Cool Cat, un cortometraggio video che si concentra sul “gatto più figo del mondo” che “racconta ai suoi amici, al pubblico, un sogno folle, come è stato invitato a una festa di celebrità e incontra molte celebrità”. Ha anche interpretato se stesso nella serie drammatica Il residente, nell’episodio “Flesh of My Flesh”, quello stesso anno.

Oltre a ciò, Williams è disposto a portare i suoi talenti esecutivi sul palco. Se ti piacciono le commedie off-Broadway, potresti averlo visto L’esonero all’inizio degli anni 2000. La storia era basata su “interviste di quaranta ex detenuti nel braccio della morte”, secondo Locandina, e “esplora la varietà di esperienze e sentimenti di coloro che hanno trascorso da 2 a 22 anni in prigione per poi essere trovati innocenti e rilasciati”. Secondo Il New York Times, Williams faceva parte del cast dello spettacolo che è andato “a Houston per esibirsi per 900 avvocati” nel 2003.

Contenuti senza sceneggiatura e Montel Williams vanno di pari passo

Montel Williams è rimasto impegnato nella produzione di documentari. Era dietro al 2017 Architetti della negazione, che “non solo approfondisce la persecuzione degli armeni e di altri cristiani in Medio Oriente, sia passati che presenti, ma fa anche luce su quei politici che rifiutano di riconoscere un evento che gli studiosi accettano come una triste realtà e un fatto storico”.

Odio tra noi, uscito nel 2019, “esamina l’ascesa dei crimini d’odio antisemiti in tutto il mondo” e il Sky Blossom “è una finestra grezza ed edificante su 24,5 milioni di bambini e millennial che si fanno avanti come eroi in prima linea”. Secondo la pagina IMDb del film, fa luce sui giovani che trascorrono le loro giornate “prendendosi cura di una famiglia con condizioni mediche difficili … facendo cose che spesso si vedono solo negli ospedali. Sono cheerleader, lavorano part time e vanno al college – ma anche vivere una doppia vita – crescere tranquillamente come la prossima più grande generazione d’America “.

Anche Williams è stato coinvolto The Real Skinny on Fat, che esplora come la dieta Keto può migliorare la salute. In particolare, la star crede che lo abbia aiutato quando si tratta di sclerosi multipla. Ha parlato con il dottor Oz della serie di docu nel 2019, dicendo che pensa che questa dieta specifica funzioni perché offre “protezione”, più specificamente “neuroprotezione”. Basti dire che Williams non ha lasciato il regno senza sceneggiatura quando il suo talk show di lunga data è terminato.

Diventare politico con Montel Williams

Mentre alcune celebrità si rifiutano di parlare delle loro convinzioni politiche per paura di allontanare i fan, ci sono altre star, come Montel Williams, che sono perfettamente disposte a far conoscere le loro convinzioni. Ecco perché non ha esitato a dirlo La collina nel 2009, “mi capita di essere un indipendente registrato. Sono stato repubblicano per tutta la vita. Ho lasciato il Partito Repubblicano”.

Al giorno d’oggi, Williams è un sostenitore vocale delle cause LGBTQ, e come CNN ha riferito, ha partecipato a eventi come un brunch per “un’organizzazione conservatrice senza scopo di lucro che difende gli americani LGBT” chiamato The American Unity Fund. “Ci sono alcuni legislatori fuorviati che hanno perso di vista il fatto che qualsiasi cosa tranne la piena libertà per i nostri vicini, amici e colleghi LGBT è una minaccia per la libertà di tutti noi”, ha detto Williams in una dichiarazione al tempo. “Come ha affermato il vicepresidente Dick Cheney,” Libertà significa libertà per tutti “”.

Williams ha anche sostenuto l’ex candidata presidenziale democratica Hillary Clinton, una decisione di cui ha scritto in un saggio USA Today. Si è anche espresso contro Donald Trump durante la sua presidenza. “Questo è il primo comandante in capo che credo non riconosca quale sia il suo ruolo e non lo capisca [people in the military are] non pedine su una scacchiera; è responsabile delle loro vite “, ha detto Varietà. Ha aggiunto: “La cosa che mi infastidisce di più è che … l’85% di questo paese è ancora così narcisista, a loro non importa e non gliene importa finché non è troppo tardi”.

Montel Williams ha milioni a suo nome

Montel Williams ha trascorso decenni nell’industria dell’intrattenimento e può sicuramente considerarsi una persona di successo grazie ai suoi vari sforzi e risultati. Tuttavia, mentre altri nomi famosi che hanno dominato il gioco del talk show valgono una quantità di denaro davvero sbalorditiva – come Maury Povich ($ 80 milioni), Ellen DeGeneres ($ 500 milioni) e Oprah Winfrey ($ 3,5 miliardi) – si scopre che Williams potrebbe non essere ricco come potresti pensare.

In questi giorni, Williams ha una fortuna relativamente modesta che si trova a $ 10 milioni, secondo Valore netto di celebrità, che è ovviamente più della persona media, ma forse non quello che avrebbe potuto scommettere se il suo spettacolo fosse stato ancora in onda. Certo, guadagna anche in altri modi. Ha parlato con Successo sulla sua motivazione quando si tratta di destreggiarsi tra i suoi numerosi progetti professionali, ammettendo: “Odio dirlo in questo modo, ma sono come un drogato di crack con [my companies]Anche se sembrava riconoscere l’associazione inappropriata, ha spiegato ulteriormente aggiungendo: “Sono un drogato di informazioni”.

La star ha anche parlato di voler aiutare gli altri ad avere successo. “Il metodo Living Well consiste nel prestare attenzione agli ostacoli nella tua vita. Se puoi soddisfare i tuoi bisogni e contribuire alla società, questo è ciò che è Living Well”, ha spiegato. “Voglio dare a tutti gli strumenti per avere successo personalmente, finanziariamente e fisicamente”. Ehi, sembra funzionare per lui!

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui