Se ti sei mai sintonizzato su “Mob Wives” di VH1 allora non dobbiamo dirti che dove vanno queste donne, è probabile che i problemi seguano. Come se il nome non fosse abbastanza indicativo, “Mob Wives” è stato un reality show che ha seguito la vita di diverse donne i cui mariti sono associati alla mafia di New York.

La premessa potrebbe sembrare ridicola, ma la posta in gioco era molto reale per i nativi di Staten Island. Quando lo spettacolo è iniziato, tutti i mariti del cast principale erano in prigione, alcune donne erano sotto protezione testimoni e alcune stavano considerando di rischiare la propria vita per scrivere libri sui loro legami con la mafia, secondo The Hollywood Reporter. Roba piuttosto incisiva per una rete che ha anche prodotto “Shot at Love with Tila Tequila” e “Martha and Snoops Potluck Dinner Party”.

“Mob Wives” si è concluso nel 2016. Alcuni membri del cast hanno realizzato spin-off, avviato podcast o impegnato prodotti economici su Instagram, ma anche quando le telecamere hanno smesso di girare, i problemi non si sono fermati. L’ex alunna di “Mob Wives” più recente a trovarsi nelle notizie è Renee Graziano, che ora sta affrontando gravi accuse legali nello stato di New York.

Renee potrebbe essere in guai seri

L’ex star di “Mob Wives” Renee Graziano è stata arrestata e accusata di DUI dopo aver fatto schiantare la sua auto a Staten Island il 4 gennaio. Renee avrebbe fatto schiantare la sua Nissan contro una jeep parcheggiata, che per fortuna all’epoca era vuota, secondo TMZ. Secondo quanto riferito, ha anche riferito alla polizia di aver preso Adderall quel giorno, il che aveva evidentemente compromesso la sua capacità di guidare, secondo il Daily Mail.

La vita di Renee è stata tutt’altro che facile da quando lo spettacolo si è concluso nel 2016. Poco dopo il finale, si è sottoposta a riabilitazione per depressione e problemi di salute mentale. “Ha combattuto contro la depressione per un po’ e questo tipo di trattamento scava un po’ più a fondo di quello che ha fatto in passato”, ha detto sua sorella all’epoca. “Quindi, spero che resti tutto il tempo di cui ha bisogno.”

Renee è tutt’altro che l’unica alunna di “Mob Wives” a finire in guai seri dopo aver trovato la fama. Nel 2019 Drita D’Avanzo è stata arrestata per possesso illegale di stupefacenti e armi, per In Touch. Il marito di Drita, Lee, ha ricevuto una condanna a cinque anni di prigione per le accuse, secondo Page Six.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui