Sebbene non sia un membro del famoso duo di musica country di sua madre e sua sorella, la superstar di Hollywood Ashley Judd si è fatta un nome nell’industria dell’intrattenimento. Dopo aver ottenuto per la prima volta ampi riconoscimenti e lodi come protagonista del film di Victor Nunez del 1993, “Ruby in Paradise”, Judd ha ricevuto il plauso della critica per la sua interpretazione di una Marilyn Monroe romanzata nel film della HBO “Norma Jean e Marilyn ” nel 1996, ottenendo nomination sia ai Golden Globe che ai Primetime Emmy.

Judd è anche nota per il suo attivismo schietto, che ha persino portato Judd a prendere in considerazione una corsa al Senato degli Stati Uniti nel suo stato natale del Kentucky nel 2014, una corsa che alla fine non ha fatto. In seguito è diventata una critica vocale dell’ex presidente Donald Trump e ha sostenuto e fatto una campagna per la presidenza del senatore del Massachusetts Elizabeth Warren nel 2020.

Considerando la presenza straordinaria di Judd sia sullo schermo che fuori dallo schermo, i fan potrebbero essere inclini a chiedersi quale sia l’accordo con la sua vita amorosa. La verità è che Judd è stata coinvolta in alcune storie d’amore degne di nota, tra cui quella con il cantante Michael Bolton negli anni ’90. Anche se la storia d’amore tra i due sembra essere stata piuttosto breve, sembrava avere un grande impatto sulle loro vite.

Ashley Judd ha recitato nel video musicale del 1997 di Michael Bolton

Nonostante la differenza di età di 15 anni e le origini nettamente diverse tra Michael Bolton – una star del soft rock ebreo del Connecticut – e Ashley Judd – un attore di Hollywood che proviene da una famiglia di star della musica country – i due sembrano essersi frequentati per alcuni anni indietro negli anni ’90. Sebbene la sequenza temporale esatta sia confusa, è lecito sospettare che stesse succedendo qualcosa quando Judd ha recitato nel ruolo della protagonista femminile nel video musicale sensuale di Bolton del 1997 per “The Best of Love”, una canzone che ha co-scritto. “Tutto quello che ti chiedo è di tenerti vicino per sempre, solo fino alla fine dei tempi”, cantava Bolton, evidentemente a Judd. “Il mio cuore è traboccante… Voglio passare il mio tempo, passare il tempo con te, piccola.”

Anche Judd sembrava essere stato pazzo di lui in cambio. “Sono così travolto che, per quanto mi riguarda, il resto del mondo non esiste”, ha detto Judd ad Harper’s Bazaar nel 1997 (tramite The Spokesman-Review). “Non sono davvero cosciente di nessuno tranne lui.” Judd lo ha persino chiamato “famiglia”, aggiungendo che era “molto dolce”, secondo Glamour.

Sebbene il video – e il testo – fossero piuttosto suggestivi, la loro relazione non sarebbe durata fino alla fine dei tempi. Anche se non è chiaro esattamente quando si sono lasciati, è sicuro dire che è successo prima dell’inizio del secolo, quando Judd ha incontrato il suo futuro marito, il pilota di auto da corsa britannico Dario Franchitti, nel 1999, per The Sun.

Michael Bolton in seguito si è esibito con la sorellastra di Ashley Judd

Dato il commovente legame che Ashley Judd e Michael Bolton sembravano aver condiviso mentre erano insieme, non sorprende che siano rimasti amici intimi nonostante la loro rottura, secondo Glamour.

Ashley Judd non è nemmeno l’unico membro della famiglia Judd con cui Bolton è stato coinvolto in un modo o nell’altro. Nel 1998, poco dopo la fine della sua relazione con Ashley Judd, Bolton andò in tournée con la sua sorellastra maggiore, Wynonna Judd, ampiamente conosciuta all’epoca per essere una metà del duo di musica country The Judds insieme a sua madre, Naomi. .

In un’intervista del 1998 con The Nashville Network, Wynonna e Bolton hanno mostrato la loro chimica, con Wynonna che ha giustificato la loro “strana combinazione” dicendo che lei e l’altra sua grande partner in tournée – sua madre, Naomi – hanno creato anche una “strana” coppia. “Quindi sembra naturale”, ha detto di se stessa e di Bolton. Bolton, da parte sua, ha dichiarato: “Amo le donne Judd”. Nonostante il fatto che non ci sia stata alcuna indicazione di alcun legame romantico tra Bolton e Wynonna, hanno comunque creato un abbinamento musicale dinamico, e non c’è dubbio che Bolton e i Judd siano sicuramente profondi.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui