Le faide dei rapper sono comuni nell’industria musicale, ma non ci aspettavamo di vedere una rivalità svilupparsi tra l’hitmaker di “Trollz” Nicki Minaj e l’immunologo Dr. Anthony Fauci. Durante la pandemia, Fauci è diventato una sorta di celebrità. Ricopre il ruolo di capo consigliere medico del presidente e gli americani si rivolgono a lui per aggiornamenti sulla diffusione di COVID-19 e sui vaccini che sono stati sviluppati per ridurre i tassi di mortalità e i ricoveri. Ha fatto spesso notizia anche durante gli ultimi mesi della presidenza di Donald Trump perché è stato spesso bersaglio delle ire dell’ex presidente. Trump si è persino lamentato di quanto tempo stava ottenendo Fauci, secondo Politico.

Come riportato dalla CNN, Fauci ha conosciuto alcune celebrità famose quando Kim Kardashian ha organizzato una videochiamata con il dottore lo scorso novembre. Lei, Katy Perry, Orlando Bloom e Gwyneth Paltrow facevano parte del gruppo che lo ha interrogato sul coronavirus. È stato anche intervistato dalla star di “Pretty Woman” Julia Roberts per la campagna Pass The Mic di ONE, e lei lo ha definito “forse l’uomo più cool del pianeta in questo momento”. Un altro segno sicuro del potere da star di Fauci sono state le notizie secondo cui i produttori di “Ballando con le stelle” volevano che partecipasse allo show. “Il dottor Fauci, sebbene lusingato, rifiuterebbe rispettosamente”, un portavoce di Fauci ha detto al Daily Mail della possibilità che l’esperto di malattie infettive si metta le scarpe da ballo. Forse non è poi così strano che stia litigando con Minaj, dopotutto.

Il Dr. Fauci verifica la strana storia su Twitter di Nicki Minaj

Nel giorno del Met Gala 2021, Nicki Minaj ha dato fuoco al Twitterverse di twittare che non avrebbe partecipato all’evento a causa del requisito che tutti gli ospiti devono essere vaccinati contro il COVID-19. Ha spiegato che voleva completare la sua “ricerca” sui vaccini prima di decidere se farsi vaccinare. E non era tutto ciò che l’artista schietto aveva da dire sull’argomento. In seguito ha condiviso un aneddoto bizzarro che apparentemente doveva servire come ammonimento. “Mio cugino a Trinidad non riceverà il vaccino perché il suo amico l’ha preso ed è diventato impotente. I suoi testicoli si sono gonfiati”, ha detto. ha scritto. “Il suo amico era a settimane di distanza dal matrimonio, ora la ragazza ha annullato il matrimonio”.

Non passò molto tempo prima che la storia diventasse l’ultima battuta finale di Twitter, con il giornalista James Felton suggerendo che ciò che Minaj condivideva davvero era un “inconsistente alibi” per un tipo di infezione completamente diverso. Durante un CNN intervista, Fauci ha verificato il tweet di Minaj. “Dottor Fauci, ci sono prove che i vaccini Pfizer, Moderna o J&J causino problemi riproduttivi negli uomini o nelle donne?” gli ha chiesto il presentatore Jake Tapper. “La risposta, Jake, è un sonoro no”, ha risposto. Fauci ha anche rimproverato Minaj, aggiungendo: “Dovrebbe pensarci due volte prima di diffondere informazioni che in realtà non hanno alcun fondamento se non un aneddoto una tantum”. Forse il rapper contatterà la vera esperta di malattie infettive mentre sta conducendo la sua ricerca sui vaccini.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui