Sono state rilasciate ulteriori informazioni sulla morte del leggendario musicista Vinnie Paul.

Lunedì 27 agosto 2018, il portavoce di Paul ha confermato che il batterista dei Pantera era morto per cause naturali derivanti da una condizione cardiaca all’inizio di quest’anno.

“Vincent Paul Abbott è morto per cause naturali, in particolare, cardiomiopatia dilatativa”, ha rilasciato il portavoce del defunto rocker in una dichiarazione a Rolling Stone rivista. Secondo il Mayo Clinic, questa condizione è una causa comune di insufficienza cardiaca, poiché limita la capacità dell’organo di pompare il sangue.

La dichiarazione continuava: “La grave malattia coronarica è stata identificata come una condizione significativa per la causa della morte secondo il rapporto ufficiale presentato dall’ufficio del medico legale della contea di Clark. Chiediamo che continui a rispettare la privacy della famiglia e degli amici di Vinnie. Paul. Non verranno rilasciate ulteriori dichiarazioni. “

Come Nicki Swift riportato in precedenza, Paul era morto all’età di 54 anni il 22 giugno 2018. Anche se i dettagli sulla sua morte non erano stati rivelati all’epoca, è stato successivamente annunciato che era morto nel sonno nella sua casa di Las Vegas. Secondo TMZ, Paul è stato sepolto una settimana dopo in Texas in una bara dei KISS su misura per gentile concessione della band stessa. Il suo defunto fratello, il chitarrista “Dimebag” Darrell Abbott, con il quale ha fondato i Pantera nel 1981, era stato sepolto in una bara identica dopo la sua tragica scomparsa nel 2004. Mentre si esibiva sul palco con l’altro gruppo del duo, i Damageplan, il fratello di Paul era stato colpito e ucciso da un fan ossessionato dei Pantera.

Diverse celebrità si sono rivolte ai social media per condividere i loro pensieri ed esprimere le loro condoglianze dopo la notizia della morte di Paul. “È così triste sentire della morte di Vinnie Paul”, Paul Stanley dei KISS twittato. “Mi è piaciuto molto quando i Pantera facevano gli spettacoli con noi e negli anni successivi Vinnie era sempre al centro di tutti gli spettacoli dei KISS. RIP e cordoglio alla sua famiglia.”

Oltre ad essere un co-fondatore dell’influente band metal texana, che ha ricevuto quattro nomination ai Grammy prima di ritirarsi nel 2003, Paul è stato più recentemente conosciuto per il suo lavoro di batteria con il supergruppo heavy metal Hellyeah.

I nostri pensieri rimangono con i cari di Paolo durante questo periodo difficile.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui