Il seguente articolo include riferimenti a problemi di salute mentale, abuso emotivo e tossicodipendenza.

La poliedrica Selena Gomez è passata con successo da starlet di Disney Channel a rispettato attore, musicista, imprenditore e produttore esecutivo. Ma ha anche sopportato numerose difficoltà lungo la strada. Nel 2017, ad esempio, Gomez si è rivolta a Instagram per far conoscere ai fan la sua spaventosa esperienza con il lupus. La star di “Only Murders in the Building” è stata anche trasparente riguardo ai suoi problemi di salute mentale. Insieme a queste sfide, Gomez ha sopportato ulteriormente una rottura molto pubblica quando lei e il suo ex fidanzato superstar, Justin Bieber, hanno concluso la loro relazione apparentemente tumultuosa a intermittenza, ma più su tutto questo di seguito.

Nonostante tutte le difficoltà incontrate dall’ex star Disney, non vuole che queste difficoltà la definiscano. “Non voglio che le persone mi vedano solo come triste e ferita. Non lo volevo più”, ha detto Gomez a proposito del suo album “Rare” durante un’intervista a Rolling Stone del 2020. “Volevo che le persone sapessero che ho vissuto qualcosa di reale”, ha aggiunto, “e quella parte di me è finita”.

Mentre rivisiti questi tragici dettagli su Selena Gomez, potresti scoprire che i risultati della carriera della star sono ancora più impressionanti, dato tutto ciò che ha passato.

Le complicazioni del lupus di Selena Gomez hanno portato a un trapianto di rene

Selena Gomez ha scioccato i fan quando è andata su Instagram nel settembre 2017 per rivelare di aver subito un trapianto di rene a causa di complicazioni dovute al lupus. Secondo il National Research Center on Lupus, il lupus è una malattia autoimmune che può causare infiammazioni in qualsiasi parte del corpo, compresi i reni. Gomez ha condiviso i dettagli sulla sua esperienza con la malattia e il suo intervento chirurgico nella didascalia del post. “Così ho scoperto che avevo bisogno di un trapianto di rene a causa del mio lupus e mi stavo riprendendo”, ha scritto in parte il cantante. “Era quello che dovevo fare per la mia salute generale”. Ha anche rivelato che il suo caro amico, Francia Raisa, era il suo donatore di organi. “… Non ci sono parole per descrivere come potrei ringraziare il mio bellissimo amico Francia Raisa”, ha scritto l’attore. “Mi ha fatto il dono e il sacrificio definitivo donandomi il suo rene”.

Da quando ha ricevuto la sua diagnosi di lupus, Gomez è diventata una voce per coloro che hanno a che fare con la malattia. Quel novembre, la star di “Spring Breakers” ha partecipato al Breaking Through Gala della Lupus Research Alliance e ha tenuto un discorso in cui si è espressa a sostegno di coloro che si trovano ad affrontare una situazione simile. “Mi piacerebbe vedere il giorno in cui tutte le giovani donne potranno realizzare i loro sogni di vita senza un Lupus”, ha detto Gomez (tramite E! News). “Questo è il motivo per cui sono impegnato nella Lupus Research Alliance. In modo che nessuno di noi sia solo, specialmente le giovani donne con cui sono cresciuta e che ho ascoltato molte, molte storie”.

La cantante-attore ha parlato della sua diagnosi di bipolarismo

Durante un’intervista del 2021 con Elle, Selena Gomez ha rivelato la sua reazione alla sua diagnosi di bipolarismo del 2018. Secondo la Mayo Clinic, il disturbo bipolare è una condizione di salute mentale che induce una persona a sperimentare alti e bassi emotivi estremi. Si scopre che Gomez, che ha anche ansia e depressione, è passato anni senza essere diagnosticato e di conseguenza ha sofferto. L’attore ha condiviso di essere stata sollevata nello scoprire che c’era una spiegazione per ciò che aveva vissuto per così tanti anni, secondo Elle.

Il disturbo bipolare di Gomez ha portato a molteplici ricoveri nel corso della sua carriera. Nel 2014, ET ha riferito che la star si era ricoverata in una struttura di riabilitazione per aiutare il suo recupero della salute mentale. L’attore ha poi fatto il check-in in una struttura nel 2016 dopo aver cancellato il suo “Revival Tour” a causa di complicazioni del lupus e problemi di salute mentale, di cui ha discusso in un’intervista con GQ lo stesso anno. Gomez ha parlato di uno dei suoi ricoveri in ospedale quando ha parlato con la collega allume di Disney Channel Miley Cyrus nello show live di Instagram del 2020 di quest’ultimo, “Bright Minded”.

“Recentemente, sono andato in uno dei migliori ospedali psichiatrici d’America, il McLean Hospital, e ho discusso del fatto che, dopo anni passati attraverso molte cose diverse, mi sono reso conto di essere bipolare”, ha rivelato l’attore a Cyrus. “E così quando vado a conoscere più informazioni, in realtà mi aiuta. Non mi spaventa una volta che lo so. … Volevo sapere tutto al riguardo e ha portato via la paura”.

Se tu o qualcuno che conosci sta lottando con la salute mentale, contatta il Linea di testo di crisi scrivendo a HOME al 741741, chiama il Alleanza nazionale sulle malattie mentali linea di assistenza al numero 1-800-950-NAMI (6264), o visitare il Sito web dell’Istituto Nazionale di Salute Mentale.

Selena Gomez ha detto di aver subito abusi emotivi

La relazione di Selena Gomez con Justin Bieber non sembrava esattamente una storia d’amore da favola. Potresti ricordare i frequenti litigi sui social media del duo, che hanno dato al pubblico uno sguardo sulla loro apparente tossicità. Si scopre che questa relazione sarebbe stata ancora più dannosa di quanto potresti aver immaginato.

Durante un’intervista del 2020 con NPR, Gomez ha rivelato dettagli scioccanti che probabilmente hanno cambiato la percezione di molti fan dell’ex coppia. “Ho trovato la forza in questo. È pericoloso rimanere in una mentalità da vittima”, ha detto Gomez della sua separazione da Bieber nell’intervista. “E non sto mancando di rispetto. Sento di essere stato vittima di alcuni abusi”. Alla cantante di “Come & Get It” è stato quindi chiesto di confermare se si riferisse ad “abuso emotivo”, a cui ha risposto: “Sì, e penso che sia qualcosa che – ho dovuto trovare un modo per capirlo da adulta .”

Nel 2019, Bieber si era rivolto a Instagram per condividere lunghe scuse pubbliche per i suoi comportamenti passati, compresi i suoi difetti nelle relazioni precedenti. “Ho iniziato a fare uso di droghe piuttosto pesanti a 19 anni e ho abusato di tutte le mie relazioni”, ha scritto in parte l’hitmaker nel post. “IO [b]è diventato risentito, irrispettoso nei confronti delle donne e arrabbiato. ” Sebbene Bieber non abbia nominato Gomez nelle scuse, molti presumevano che fosse stata lei a ricevere gran parte di questa mancanza di rispetto. Sembra che il cantante di “Lose You to Love Me” sia cresciuto da l’esperienza, tuttavia, perché Gomez in seguito disse al podcast “Awards Chatter” di The Hollywood Reporter nel giugno 2022 che la relazione le aveva insegnato che non doveva tollerare maltrattamenti.

Se tu o qualcuno che conosci sta lottando con problemi di dipendenza, l’aiuto è disponibile. Visitare il Sito web dell’amministrazione per l’abuso di sostanze e i servizi di salute mentale o contattare la National Helpline di SAMHSA al numero 1-800-662-HELP (4357).

Se tu o qualcuno che conosci avete a che fare con abusi domestici, potete chiamare la National Domestic Violence Hotline al numero 1-800-799-7233. Puoi anche trovare ulteriori informazioni, risorse e supporto all’indirizzo il loro sito web.

Non sapeva in cosa si stava cacciando con il suo contratto Disney

Dopo anni lontana dal piccolo schermo, Selena Gomez è tornata in TV in “Only Murders in the Building” di Hulu insieme alle leggende della commedia Steve Martin e Martin Short. Si scopre che l’attore potrebbe essersi allontanato dalla televisione a causa della sua esperienza apparentemente spiacevole con Disney Channel.

Nel 2021, Gomez ha rivelato alla Television Critics Association di non avere molta libertà mentre lavorava con l’azienda. “Ho firmato la mia vita con la Disney in tenera età e non sapevo cosa stessi facendo. Direi che il livello di sofisticatezza del materiale è il primo motivo per cui volevo farlo”, il l’ex star bambina ha detto della sua decisione di unirsi a “Only Murders in the Building” (tramite ET). “Ma quando ero un bambino, non sapevo cosa stavo facendo. Stavo solo correndo sul set e ora mi sento solo come una spugna e assorbo tutta la saggezza che posso”. Durante un’intervista con Radio Times, tuttavia, l’ex allume di “Wizards of Waverly Place” ha poi chiarito di essere orgogliosa del lavoro che ha svolto con la Disney nonostante le sfide che ha dovuto affrontare.

Insieme al contratto apparentemente restrittivo del musicista, Gomez ha anche lottato per essere sotto i riflettori in così giovane età. La privacy della star non è stata rispettata, quindi si è trovata in situazioni scomode da adolescente. “Ricordo di essermi sentito davvero violato quando ero più giovane, anche solo in spiaggia”, ha detto Gomez a Business of Fashion nel 2017. “Avevo forse 15 o 16 anni e le persone scattavano foto: fotografi”.

Selena Gomez ha avuto un rapporto difficile con sua madre

Anche se Selena Gomez e sua madre, Mandy Teefey, sembrano essere in buoni rapporti in questi giorni, la coppia madre-figlia ha avuto la sua buona dose di problemi familiari. Quando i genitori dell’ex star di Disney Channel si sono dimessi dai loro ruoli di manager nel 2014, sono circolate voci secondo cui Selena Gomez aveva licenziato sua madre. Teefey in seguito ha posto fine a questa speculazione quando ha parlato del calvario durante un’intervista con Gossip Cop nel 2018.

“Ogni madre e figlia hanno dei disaccordi”, ha detto la mamma della sua decisione di smettere di gestire Gomez. “Abbiamo perso tempo con la famiglia perché l’unica volta che l’abbiamo vista, abbiamo parlato di affari”. Anche se Teefey potrebbe non essere stata licenziata, sembra che il suo ruolo di manager della sua famosa figlia abbia creato una frattura nella loro relazione. “Non era più divertente per nessuno di noi, come lo era quando era più giovane e dovevamo stare con lei perché era minorenne”, ha continuato.

Secondo quanto riferito, anche la relazione saltuaria di Gomez con Justin Bieber sarebbe stata la causa di gran parte della tensione tra la star e sua madre, e Teefey ha apparentemente confermato di non essere una fan di Bieber durante l’intervista a Gossip Cop. Spiegando che non ha comunicato affatto con la pop star mentre Gomez aveva a che fare con complicazioni del lupus, Teefey ha anche ammesso di “non essere felice” che Bieber e Gomez abbiano riacceso la loro storia d’amore nel 2017 dopo una delle loro tante rotture. Tuttavia, alla fine ha deciso: “Selena può vivere la sua vita come vuole purché sia ​​felice, al sicuro e in salute”.

I social media hanno messo a dura prova l’autostima della star

Molte celebrità devono affrontare il controllo sui social media, ma Selena Gomez ha affrontato questo odio online per anni. La relazione altamente pubblicizzata della star con Justin Bieber spesso non andava d’accordo con i fan che non volevano vedere i due insieme, per esempio. Secondo il Daily Mail, l’attore ha persino ricevuto minacce di morte da fan arrabbiati dopo essere stata vista baciare Bieber durante una romantica vacanza alle Hawaii nel 2011. Questo era nei primi giorni della storia d’amore intermittente della coppia, e Gomez se ne sarebbe tristemente andato a ricevere più odio nel corso degli anni.

I social media sono diventati un posto così pericoloso per Gomez che alla fine ha deciso di prendersi una pausa probabilmente tanto necessaria. La star ha parlato della sua decisione di prendere le distanze da Internet durante un’intervista del gennaio 2022 con InStyle. “Prendersi una pausa dai social media è stata la decisione migliore che abbia mai preso per la mia salute mentale”, ha rivelato. “Ho creato un sistema in cui non ho ancora le mie password. E l’odio e i confronti inutili sono scomparsi una volta che ho messo giù il telefono”. La musicista ha continuato spiegando che ha invece spostato la sua attenzione su cose che avrebbero migliorato la sua salute mentale, come la terapia.

Da quando è tornata sui social media, Gomez è stata piuttosto attiva su TikTok, quindi sembra che possa divertirsi ancora una volta su Internet.

Se tu o qualcuno che conosci sta lottando con la salute mentale, contatta il Linea di testo di crisi scrivendo a HOME al 741741, chiama il Alleanza nazionale sulle malattie mentali linea di assistenza al numero 1-800-950-NAMI (6264), o visitare il Sito web dell’Istituto Nazionale di Salute Mentale.

Selena Gomez ‘sembrava uno scherzo’ passare alla recitazione da adulta

Selena Gomez ha avuto difficoltà a rinunciare alla sua immagine Disney quando ha perseguito ruoli di recitazione più maturi. Questa è una lamentela comune tra le ex star bambine che rischiano di essere associate per sempre ai loro concerti di recitazione adatti ai bambini, con altri alunni di Disney Channel come Demi Lovato e Miley Cyrus che assumono personaggi più audaci dopo essere passati alla loro carriera da adulti. Chi potrebbe dimenticare l’era controversa “Bangerz” di Cyrus, o l’immagine più adulta che Lovato ha debuttato dopo aver pubblicato il loro singolo del 2015, “Cool for the Summer”? Da parte sua, Gomez sembrava seguire questa tendenza quando è apparsa nel volgare thriller poliziesco del 2012, “Spring Breakers”.

La star ha poi ammesso in un’intervista al podcast “Awards Chatter” dell’Hollywood Reporter che guadagnarsi la reputazione di attore maturo non è stato facile. “Sentivo che fosse molto difficile per le persone prendermi sul serio”, ha detto Gomez. “L’ho superato lentamente e sono davvero contento, ma è stato molto frustrante. Mi sembrava uno scherzo, sai?” Al di fuori della sua carriera nello spettacolo, la cantante-attrice ha spiegato di aver maturato molto anche nella sua vita personale.

“Era necessario per me camminare attraverso quelle cose”, ha detto Gomez di tutta la tragedia che ha vissuto negli ultimi anni. “Avevo un sacco di ricerca interiore da fare. Con tutti i mezzi non ho capito la vita, ma so che durante quel periodo stavo imparando così tanto su me stesso”.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui