Le vite del principe Harry e di Meghan Markle sono state piuttosto movimentate dalla loro uscita reale all’inizio del 2020. C’era molto per sostenere la loro decisione di lasciare andare i loro doveri reali e avventurarsi da soli. Parlando con Oprah Winfrey per la sua serie “The Me You Can’t See”, Harry aveva rivelato che uno dei motivi principali per lasciare la monarchia era la sensazione di essere “abbandonato”, come riportato da Independent.

Sembra che la mossa audace abbia dato i suoi frutti. Un anno dopo, lontano dalla frequente calunnia della stampa britannica, Meghan e Harry hanno ottenuto alcuni contratti redditizi, segnando la loro presenza come reali indipendenti che stanno facendo le cose a modo loro. Gli accordi Netflix e Spotify della coppia li mettono in grado di connettersi direttamente alle masse e interagire con loro, qualcosa con cui altri reali – incluso il fratello di Harry, il principe William – hanno continuamente lottato.

Con tutto il lavoro in corso, Harry e Meghan si sono guadagnati una meritata pausa dalla loro vita a Los Angeles, che possono godersi sapendo che c’è così tanto da aspettarsi nella loro nuova vita, che condividono con i loro due figli, Lilibet Diana e Archie Harrison. Ma anche quando la coppia è via, a loro non importa interagire con le persone e parlare con loro dei problemi a cui tengono. Ed è esattamente quello che è successo a New York City durante il primo viaggio insieme di Harry e Meghan dopo aver lasciato la famiglia reale. Ecco maggiori dettagli su ciò che i due hanno fatto e di cosa hanno dovuto discutere.

Il principe Harry e Meghan Markle hanno discusso di questioni di importanza sociale

I Sussex si sono diretti a New York City per il loro primo tour dopo aver lasciato andare i loro doveri reali nel 2020. Secondo il Daily Mail, il principe Harry e Meghan Markle hanno iniziato il loro tour visitando il One World Observatory. Sono stati poi visti lasciare 50 United Nations Plaza nei loro SUV. Secondo l’outlet, la coppia ha anche visitato il quartier generale dell’OMS, e poi ha avuto un incontro con il sindaco della città, Bill de Blasio, la sua famiglia e il governatore dello stato, Kathy Hochul. Harry e Meghan hanno anche visitato il Museo commemorativo dell’11 settembre, circa due settimane dopo il 20° anniversario dell’11 settembre.

Secondo il Daily Mail, Meghan – la cui ultima visita in città è stata nel novembre 2019 – ha detto in cima al One World Trade Center che è stato “meraviglioso essere tornata”. L’ambasciatore Thomas-Greenfield ha condiviso maggiori dettagli dal viaggio dei Sussex a New York, twittare che è stato un “incontro meraviglioso” con Harry e Meghan. “Discussione importante su COVID, giustizia razziale e sensibilizzazione sulla salute mentale”, ha aggiunto.

Mentre altri dettagli, come chi ha finanziato il viaggio e fornito la sicurezza per i Sussex, e se i sostenitori del clima hanno preso un volo pubblico o un jet privato, rimangono sconosciuti, è chiaro che la coppia si sta avventurando e tiene incontri con l’alta potenza persone mentre stabiliscono la loro posizione come reali estranei di alto profilo negli Stati Uniti Con i loro progetti di produzione in azione, è solo questione di tempo prima che i Sussex abbiano qualcosa di più concreto da mostrare come uomini d’affari e produttori.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui