Page Six ha riferito che la regina Elisabetta II non è entusiasta di un piano ordito da suo figlio, il principe Carlo. Nella famiglia reale britannica, Charles non è noto per il suo grande processo decisionale, quindi è difficile sapere esattamente di quale dei suoi piani la regina non sia felice. Rivediamo, vero?

Una decisione non eccezionale presa da Charles è stata la sua relazione con Camilla Parker Bowles. Carlo e Camilla continuarono dall’inizio del loro matrimonio con la principessa Diana, l’amata “regina dei cuori delle persone”. Nella sua famigerata intervista di Panorama del 1995 con Martin Bashir, Diana ha confessato che la relazione di suo marito con Camilla è stata un fattore nella rottura del suo matrimonio. Diana disse: “Beh, eravamo in tre in questo matrimonio, quindi era un po’ affollato”. Il cattivo trattamento riservato da Carlo a Diana non lo rendeva caro neanche al popolo britannico.

Un sondaggio di Newsweek del 2021 sui cittadini britannici ha mostrato che la maggior parte dei britannici vuole che il principe William sia il prossimo re al posto di Carlo. Il sondaggio ha rivelato: “Il Duca di Cambridge è più popolare di suo padre con un indice di gradimento netto del +52% rispetto al +20% per il Principe di Galles”. E non iniziamo con il piano di Charles per “ridurre la monarchia”, che è uno dei motivi per cui il principe Harry e la famiglia si sono sentiti cacciati? Se vuoi scoprire di quale dei piani di Carlo la regina non è contenta, continua a leggere.

Apparentemente questo piano del principe Carlo “non accadrà presto”

Secondo Page Six, la regina Elisabetta II non è entusiasta del fatto che il principe Carlo voglia trasformare Buckingham Palace in un museo. Nel 1993, la regina ha aperto Buckingham Palace al pubblico, ma solo alcune aree del palazzo di 775 stanze consentono i visitatori. Una fonte reale ha detto a The Mirror: “Non è molto entusiasta di quella particolare idea e naturalmente crede che dovrebbe rimanere una sorta di casa di famiglia”.

Apparentemente, la regina non vuole trasformare la sua casa dove ha cresciuto la sua famiglia in un museo. L’insider reale ha detto a The Mirror che l’ultimo piano di Charles “non accadrà presto”. Page Six ha riferito che Buckingham Palace non è stato restaurato dalla seconda guerra mondiale e che attualmente sono in corso lavori di ristrutturazione da 500 milioni di dollari. Potrebbe Charles cercare di raccogliere fondi per la ristrutturazione con il suo progetto del museo?

Dato che sua madre ha appena perso il marito da oltre 70 anni, e lei ne ha 90, Charles potrebbe voler evitare di fare piani che hanno sconvolto sua madre. Non c’è da meravigliarsi se i lettori di Nicki Swift hanno votato Charles come il membro meno preferito della famiglia reale.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui