Il presidente Joe Biden ha incontrato il presidente russo Vladimir Putin mercoledì 16 giugno. Secondo tutti i principali resoconti dei media, è andata bene. Dopotutto, parlare faccia a faccia di quanto sia diversa l’amministrazione di Biden dall’ultimo presidente e comunicare cosa sarà e non sarà tollerato è fondamentalmente politica 101.

Biden e Putin si sono incontrati nel territorio più neutrale della terra: la Svizzera, secondo AP News. Biden ha particolarmente pressato Putin sull’ondata di attacchi ransomware alle aziende americane e al governo provenienti dalla Russia. Biden ha affermato che la Russia ha la responsabilità di reprimere gli attacchi informatici che hanno origine all’interno dei suoi confini e i due hanno raggiunto un accordo per “lavorare su intese specifiche su ciò che è vietato” a ciascun governo nell’area degli attacchi informatici e degli attacchi ransomware, per CNN.

Questo incontro è stato solo il primo passo per ristabilire l’equilibrio critico nei rapporti tra Stati Uniti e Russia, decisamente non convenzionali durante l’ultima amministrazione. Subito dopo il vertice, Putin ha tenuto una conferenza stampa negando qualsiasi ruolo russo negli attacchi informatici alle società e alle imprese statunitensi, secondo il New York Times. Naturalmente, l’ex presidente Donald Trump ha avuto qualcosa da dire su come è andato l’incontro.

Trump ha criticato l’approccio di Biden e ha tirato in ballo Hunter Biden… di nuovo

L’ex presidente Donald Trump prevedibilmente non si è trattenuto quando ha parlato nello show “Hannity” di Fox News dell’incontro del presidente Joe Biden e del presidente russo Vladmir Putin, definendo l’incontro “un buon giorno per la Russia”. “Non abbiamo ottenuto nulla. Abbiamo dato un palcoscenico molto grande alla Russia e non abbiamo ottenuto nulla”, ha detto Trump (tramite il New York Post). “Abbiamo rinunciato a qualcosa che è incredibilmente prezioso. Ho fermato il gasdotto, Nord Stream [2], e quel gasdotto è stato fermato. È stato restituito e non è stato ottenuto nulla”.

Trump ha anche affermato di “andare molto d’accordo” con il leader russo durante lo spettacolo di Sean Hannity. “Ho avuto un ottimo rapporto con Putin, ma nessuno lo ha trattato più duramente”, secondo Fox News.

Trump ha poi affermato che tutto il dramma con la sua amministrazione e la Russia era colpa di Adam Schiff e Hillary Clinton. Trump ha anche citato Hunter Biden, dicendo che il figlio del presidente è stato pagato 183.000 dollari al mese per essere un membro del consiglio di amministrazione di una compagnia energetica ucraina, mentre negava che suo figlio Don Jr. avesse qualcosa a che fare con la Russia o l’Ucraina.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui