Full House la star Lori Loughlin e suo marito, il designer Mossimo Giannulli, hanno fatto notizia quando sono stati accusati nella più grande truffa di ammissioni universitarie mai perseguita dal Dipartimento di Giustizia degli Stati Uniti. Secondo NBC News, l’FBI ha fatto 50 arresti in connessione con la truffa da 25 milioni di dollari, che secondo quanto riferito ha aiutato i bambini a imbrogliare i loro test d’app e ha corrotto gli allenatori per reclutare studenti per lo sport che in realtà non hanno giocato. Lori Loughlin e suo marito presumibilmente pagato 500.000 dollari per aiutare a ottenere le loro due figlie nella University of Southern California – lo stesso posto in cui il loro papà ha abbandonato prima di diventare milionario. Una telefonata registrata ha rivelato che Loughlin ha accettato di mettere in scena le foto per far sembrare una figlia come un equipaggio coxswain per il L.A. Marine Club.

Il college è costoso, comprare la tua strada è ancora più costoso, e poi difenderti in tribunale è tutta un’altra serie di accuse. Per fortuna, i loro genitori hanno un po ‘ di soldi da bruciare. La maggior parte dei genitori non può cadere mezzo milione di aiutare i loro figli a fingere la loro strada in una scuola d’elite, ma questi due giocatori di potere hanno fatto una fortuna assoluta. Ecco quanto valgono davvero Lori Loughlin e Mossimo Giannulli.

Full House ha lanciato Lori Loughlin in grandi soldi

Lori Loughlin non doveva nemmeno essere un regolare su Full House, dove ha recitato accanto ai gemelli Olsen come l’amore da donna dello zio Jesse. Secondo Popsugar, la starlet è stata originariamente appaltata a soli sei episodi, ma la zia Becky divenne presto una delle preferite dai fan e i produttori amavano il modo in cui interagiva con le ragazze Tanner. Hanno finito per darle un ruolo di supporto, dove è diventata un pilastro e hanno finito la serie nel 1995.

La prima grande occasione di Loughlin è stata, secondo quanto riferito, uno spot pubblicitario di Tab Cola (alza la mano se ti ricordi Tab), e quando ha ottenuto il suo ruolo in Full House, stava già lavorando in TV. La serie ha contribuito a fare di lei un nome familiare, e lei è da allora sbarcato ruoli importanti in Hudson Street, In caso di emergenza, E la 90210 Riavviare.

Giannulli è un college dropout trasformato milionario

Mossimo Giannulli sa cosa vuol dire ricevere una mano da mamma e papà. Anche se i suoi genitori non hanno speso mezzo milione di dollari aiutandolo a imbrogliare la sua strada in USC – l’alma mater ha lasciato prima di lanciare il suo marchio omonimo – ha presumibilmente ricevuto un generoso prestito di 100.000 dollari da suo padre per iniziare la sua linea di abbigliamento, secondo Il giornalista di Hollywood.

Se il nome Mossimo suona familiare, è perché probabilmente l’hai visto in ogni Target in tutta l’America. I bambini delle prime cose potrebbero pensare al marchio come a quelle nozioni di base convenienti e non così trendy che tua madre raccoglie durante la navigazione per snack e materiale scolastico, ma a un certo punto, Mossimo era un marchio di streetwear con la stessa potenza cool di un moderno Supreme. La linea di abbigliamento valeva ben 275 milioni di dollari nel 1996. Cosa possiamo dire? Gli anni ’80 e ’90 hanno avuto un debole per l’activewear color neon.

Lori Loughlin e suo marito fatto milioni di capovolgere le loro vecchie case

Secondo Varietà, Lori Loughlin e Mossimo Giannulli vivono in una villa di 12.000 piedi quadrati in uno dei quartieri più stellati di Los Angeles che è stato elencato per 35 milioni di dollari nel 2017. Ha anche una vista del Bel-Air Country Club, se ti piace guardare i ricchi giocare a golf. Hanno riferito che hanno acquistato la villa per 13.995 milioni di dollari nel giugno 2015, poi si sono imbarcati in massicci lavori di ristrutturazione. Impressiona con sei camere da letto, nove bagni e un vialetto a doppio cancello con due garage che si adattano per un totale di cinque auto. È completo di un cortile fiancheggiato da siepi, una grande piscina, librerie dal pavimento al soffitto e archi, e una “combinazione bar room / den che dispone di una barra color oro sbalorditivo, un volume solido muscolare con una finitura riflettente in più che deve essere omicida tempo per mantenere l’impronta delle dita libero e bar camera-barra-den,” ha riferito Varietà.

Fondamentalmente, è l’apice del lusso, che ha servito questi due bene quando sono stati entrambi arrestati – Loughlin riferito usato la proprietà come garanzia per pubblicare il suo legame di 1 milione di dollari. Non era la prima volta che Loughlin e Giannulli beneficiavano della lorohaes. Secondo Varietà la coppia ha acquistato una casa diversa della Bel Air nel 2002 per circa 8 milioni di dollari, che è stata rinnovata e venduta nel 2011 per 16,6 milioni di dollari. Nel 2010, hanno acquistato una villa in stile toscano da 7,5 milioni di dollari. Hanno ristrutturato anche quella casa, e l’hanno venduta per più di 18,2 milioni di dollari.

Lori Loughlin probabilmente ha ottenuto un penny abbastanza da Netflix

Secondo IndieWire, Fuller House è stata “una delle serie TV più acguardati” del 2016. Ha tenuto entrambi I morti che camminano e Sunday Night Football, che dice molto per una seconda incarnazione di una vecchia sitcom che non ha nemmeno i gemelli Olsen in esso. Ogni episodio ha riferito di aver raccolto 14,4 milioni di spettatori entro 35 giorni dalla sua prima di Netflix. Non è chiaro esattamente quanto Loughlin fatto dal Full House riavviare, ma è probabilmente sufficiente permettersi almeno una parte dell’affitto sulla casa di San Francisco ‘ Tori innegabilmente costoso ‘Frenato riporta una di quelle leggendarie “Painted Ladies” vendute per 3,1 milioni nel 2014).

Loughlin Fuller Casa stipendio non è stato divulgato pubblicamente, ma il giorno di paga della co-protagonista Jodie Sweetin è stato rivelato durante un caso di sostegno ai bambini 2017. Secondo L’esplosione, l’attrice ha fatto un enorme 26.000 dollari a settimana interpretando Stephanie Tanner, che equivale a 590 dollari all’ora (che è quasi 40 volte più di Stephanie farebbe se avesse ottenuto un lavoro di salario minimo nei suoi terreni di san francisco calpestare). Come un personaggio più piccolo che appare solo in 13 episodi, il giorno di paga di Loughlin è probabilmente molto meno di Sweetin, ma ancora nulla da starnutire.

Probabilmente non sta rotolando in residui

Secondo Insider aziendali, Full House ha avuto uno dei finali di serie più guardati di sempre con un enorme 24,3 milioni di spettatori. Con una base di fan come quella e la grande quantità di repliche, si potrebbe pensare che le stelle avrebbero fatto banca molto tempo dopo la serie ha smesso di trasmettere nuovi episodi. A quanto pare non è così. In un’intervista con PopEater (tramite Spia digitale), la stella della serie Bob Saget ha rivelato che non poteva ritirarsi con la sua Full House denaro (molto meno pagare mezzo milione per aiutare Michelle con la sua strada in una squadra sportiva del college). A quanto pare non fa quasi nulla in repliche.

“Non c’è Full House Soldi. Non ero il proprietario dello show. Non si ottiene nulla. I controlli residui sugli spettacoli non sono niente”, ha detto. “Comprano un ciclo. Full House appena iniziato un nuovo ciclo, così qualcuno, non me, sta per fare una fortuna. Qualunque cosa ottengo, sono soldi da trovare. Odio parlarne. Niente è quello che qualcuno pensa. Se Danny Tanner non si sta infilando le tasche su repliche, immagina che i penny che Loughlin debba guadagnare dallo show.

Fare soldi con i residui varia notevolmente a seconda della serie TV. Per esempio USA Oggi nel 2015 ha riferito che le stelle della amici ha fatto circa 20 milioni di dollari all’anno in residui, ma nel 2017, il rapper Drake ha pubblicato una foto di un assegno di 8,25 dollari con la didascalia: “Degrassi soldi ancora in arrivo…” Immagino che zia Becky e Jimmy Brooks abbiano più cose in comune di quanto si possa pensare.

Lori Loughlin ha trasformato un concerto di 1 giorno in un ruolo importante con Hallmark

Lori Loughlin ha un talento per trasformare piccoli ruoli in qualcosa di più grande. Non solo è riuscita a farsi un regolare con il Full House franchising per due serie separate, ma è anche riuscita a trasformare il suo ruolo di Hallmark 2013 nel dramma occidentale canadese Quando chiama il cuore in un concerto di anni. In un’intervista del 2017 con Oggi, Loughlin ha rivelato che Quando chiama il cuore era originariamente un film televisivo che sperava di essere ripreso come una serie. Ha firmato per un solo giorno di riprese, ma i produttori sperano che il suo nome avrebbe aiutato a catapultare il film in un successo a lungo termine. “Sono andato e ho lavorato un giorno, e poi ci hanno preso, e ora … Stagione 4 è in onda. Per la Stagione 5 sta andando bene”, ha detto a Kathie Lee Gifford e alla co-conduttrice Jennifer Nettles.

Le cose sono in realtà ancora alla buona ricerca per la serie Hallmark, ma non per il ruolo di Loughlin. Secondo Scadenza, lo spettacolo sarà continue senza che lei segua l’arresto della stella. È temporaneamente in pausa come produttori riferito capire cosa fare con gli episodi che hanno già girato.

Lori Loughlin ha salutato Hallmark e Netflix

Lo stipendio di Lori Loughlin ha avuto un grande successo dopo la notizia del suo presunto coinvolgimento nella truffa delle ammissioni universitarie ampiamente pubblicizzate. Secondo Il giornalista di Hollywood, Mark tagliare i legami con la stella, che aveva trascorso cinque anni a giocare Abigail Stanton su Quando chiama il cuore e ha anche recitato in alcuni dei film di Natale della rete e non meno di 15 rate del canale Garage Vendita Mistero Film. Dopo la partenza di Loughlin, Garage Vendita Mistero è stata cancellata, il che ha lasciato la sua co-protagonista Sarah Strange sentendosi assolutamente derubata di una grande opportunità (molto simile ai bambini che non sono entrati nei college in cui probabilmente meritavano di entrare). “Il nostro show è stato cancellato oggi e io sono privo … ai nostri fan che mi seguono che stanno male e sotto shock, sono così, così dispiaciuto,” Strange ha scritto in un post su Instagram.

Oltre a Hallmark dando Loughlin lo stivale, l’attrice non apparirà nella quinta e ultima stagione di Fuller House. Anche se potrebbe essere già stata cancellata dalla serie prima del suo dramma legale, Il giornalista di Hollywood confermato che non c’erano “piani” per riportare la zia Becky.

Lori Loughlin e suo marito sono riusciti a ottenere 2 milioni di dollari di cauzione

Mentre Lori Loughlin perse il lavoro alla Hallmark, lei e suo marito avevano entrambi abbastanza soldi (o per lo meno, abbastanza risorse) per coprire le loro obbligazioni esorbitanti. Secondo Tmz, entrambe le obbligazioni di Giannulli e Loughlin furono fissate a 1 milione di dollari, e secondo quanto riferito usarono la loro villa di Bel-Air come garanzia. Giannulli è stato arrestato il 12 marzo 2019 insieme alla celeb Felicity Huffman. Si dice che abbia pagato la cauzione più tardi lo stesso giorno. Lori Loughlin si è arresa il 13 marzo 2019, (era in viaggio quando suo marito è stato prelevato) e ha pagato la cauzione più tardi quel giorno.

Per quanto riguarda l’atterraggio futuri offerte cinematografiche? Le cose potrebbero essere difficili per Loughlin se continua a perseguire un lavoro internazionale. Intrattenimento Stasera ha riferito che il viaggio della stella è stato limitato agli Stati Uniti e al Canada. Al momento del suo arresto, stava filmando un’altra rata di Garage Vendita Mistero a Vancouver. Alla stella è stato riferito di consegnare il suo passaporto entro dicembre 2019, quando i suoi progetti canadesi dovevano inizialmente concludersi.

Attraverso tutti gli alti e bassi, Lori Loughlin è riuscita a accumulare un valore netto di 20 milioni di dollari, secondo Celebrità Net Worth.

Un tempo l’azienda di Giannulli valeva 275 milioni di dollari

Il marchio di abbigliamento mossimo Giannulli ha registrato un’ascesa astronomica e una caduta spettacolare. Secondo il Los Angeles Times, “L’azienda di Giannulli è cresciuta da un’operazione garage nel 1987 in un’impresa annuale da 72 milioni di dollari in otto anni.” La maggior parte di questo successo “derivava da abbigliamento maschile casual come camicie e pantaloncini” piuttosto che da design di fascia alta. Nel 1996, Complesso ha riferito che Giannulli valeva ben 275 milioni di dollari. Mossimo era cresciuto fino a 300 dipendenti, e quell’anno, è diventato pubblico alla Borsa di New York. Secondo il Los Angeles Times, il prezzo delle azioni del marchio ha chiuso al 39 per cento superiore alla sua IPO. È stato il “secondo numero più attivo”, e a 32 anni, Giannulli è diventato il più giovane presidente di una società quotata al NYSE.

Sfortunatamente, tutte le cose buone non possono durare. Solo un anno dopo, nel 1997, la società avrebbe perso 18,7 milioni di dollari. Le azioni che un tempo valevano 50 dollari, si sono disperse in un misero 4,75 dollari, Los Angeles Times. Secondo quanto riferito, gli esperti hanno fatto il fallimento fino al rapido salto di Giannulli dal beachwear al “top-drawer designer”.

Obiettivo scomparso Mossimo nel 2017

Vi siete mai chiesti come Mossimo ha finito per andare dalle passerelle a Target? Il tutto è andato giù nel nuovo millennio, un’epoca in cui l’usura atletica al neon è caduta in disgrazia per le clip farfalla e il pleather approvato dalle Spice Girls. Secondo il Los Angeles Times, Giannulli “firmato sui diritti al suo nome, firma, voce e personalità” nel 2000 per aiutare a salvare la sua azienda affondante. L’accordo di licenza in realtà ha funzionato, e il designer avrebbe dovuto guadagnare almeno 8,5 milioni di dollari in royalties il primo anno.

L’accordo Target di Giannulli ha scioccato i fan di lunga data di Mossimo perché ha posizionato il marchio lontano dal mondo dell’alta moda e lo ha reso un pilastro per le famiglie impegnate con un budget limitato. Il marchio è passato dall’essere pubblicizzato in Gq E Fiera della Vanità a schiaffeggiare il suo nome su tappeti della zona e vestiti per bambini, ma Target credeva di poter rastrellare in più di 300 milioni di dollari di vendite con la nuova immagine del marchio. Il negozio di scatola non era sbagliato. Secondo il Los Angeles Times, Mossimo è diventato uno dei “marchi da miliardi di dollari” del rivenditore, ma Target ha annunciato piani nel 2017 per eliminare gradualmente la linea di prodotti.

Giannulli ha venduto Mossimo nei primi anni

Un decennio dopo l’IPO di Mossimo, Giannulli ha venduto la sua azienda per 119 milioni di dollari nel 2006 a Iconix Brand Group, che possiede una varietà di aziende di abbigliamento e accessori, tra cui Ed Hardy, Joe Boxer e Candies, Orologio di mercato. Questo prezzo potrebbe non sembrare molto rispetto alla valutazione di Mossimo di 275 milioni di dollari negli anni ’90, ma il marchio dovrebbe tirare in appena 20 a 25 milioni di dollari in royalties nel 2007. In confronto, Mossimo ha visto 32 milioni di dollari di vendite nel 1992, molto prima dell’accordo di licenza Target. In altre parole, mentre Target stava ancora probabilmente facendo un omicidio sul marchio, il taglio di Giannulli era probabilmente molto meno di quando stava volando da solo nel periodo di massimo splendore della sua azienda.

Lo stesso giorno In cui iconic ha annunciato il suo accordo Mossimo, ha anche accettato di acquistare Mudd (quelli jeans che vedete da Kohl’ s) per 88 milioni di dollari, ha riferito Orologio di mercato. Quest’ultimo ha contribuito a incrementare le prospettive di Mossimo e le azioni del marchio hanno chiuso il 40 per cento in seguito alle notizie dell’acquisizione. Come parte dell’accordo, Giannulli è entrato a far parte di Iconix “come direttore creativo per il suo omonimo marchio”, quindi tutto sommato, il tutto sembrava una decisione decente per Giannulli.

Oggi Giannulli ha un patrimonio netto di 80 milioni di euro, secondo Celebrità Net Worth.

Sono stati citati per 500 miliardi di dollari

Il patrimonio netto collettivo di Lori Loughlin e Mossimo Giannulli potrebbe non significare nulla se sono costretti a pagare miliardi di dollari richiesti in una causa intentata nel marzo 2019. Secondo Scadenza, Loughlin e Giannulli sono stati citati in giudizio insieme ad altri genitori incriminati in “Operazione Varsity Blues” per “non meno di” 500 miliardi di dollari (che ha più zeri di quanti ne possiamo comprendere). La multi-claim action action è stata intentata da Jennifer Kay Toy, una mamma arrabbiata che si dà il caso che sia una ex insegnante pluripremiata. Toy sostiene che suo figlio, Joshua, aveva un 4.2 GPA, ma non ha ottenuto in alcuni dei college avvolto nella truffa ammissioni, anche se ha fatto domanda per loro. “Joshua e io credevamo che avesse avuto una buona possibilità proprio come tutti gli altri candidati, ma non ha fatto il taglio per qualche motivo non divulgato,” ha detto (via Scadenza).

Sono un sacco di soldi da richiedere, considerando il fondatore di Amazon Jeff Bezos – l'”uomo più ricco della storia moderna” – Solo ha 131 miliardi di dollari, ma hey, vale la pena pensarci. Scadenza riferisce che la causa di Toy è “improbabile che sia l’ultima causa di questo tipo ad essere intentata nella prossima settimana e mesi fuori da questa cospirazione tentacolare”, così Loughlin e Giannulli erano meglio prepararsi al peggio e sperare per il meglio.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui