Se puoi crederci, è di nuovo la stagione delle vacanze. Potrebbe sembrare incredibile che il Natale sia quasi alle porte perché agli americani è stato chiesto di mettere in quarantena per gran parte del 2020, annullando i piani di vacanza e più o meno saltando l’estate. Quindi, le elezioni presidenziali del 2020 si sono trascinate ben oltre il giorno delle elezioni, con il presidente Donald Trump che si è rifiutato di concedere e ha insistito per combattere i risultati in tribunale. E infine, c’è il Covid-19, che ha colpito in una seconda ondata in tutto il paese prima che le persone tornassero a casa per il Ringraziamento, costringendole a cancellare ancora una volta i piani con i propri cari.

Bene, non preoccuparti, anche se non ti sembra Natale, e anche se non puoi stare con la tua famiglia, puoi comunque dedicarti alla consacrata tradizione di guardare film di Natale scadenti. E Dolly Parton, come fa spesso, è qui per salvare la situazione. Giusto in tempo per Natale, Parton sta uscendo con un nuovo film Netflix e un album di accompagnamento per farti sembrare uno spirito natalizio. Continua a leggere per scoprire tutto sul nuovo film e quante canzoni Parton ha sfornato per la colonna sonora.

La musica di Dolly Parton è stata ispirata dal suo film

Dolly Parton ha una nuova interpretazione di un racconto classico con il suo film Netflix Natale in piazza. Il film è una versione aggiornata di Charles Dickens ‘ Un canto natalizio, con Christine Baranski come Scrooge moderno. Baranski interpreta un proprietario scontroso che progetta di sfrattare i residenti di un’affascinante città incline alla musica dai suoi edifici proprio prima di Natale, per Pomodori marci. Per fortuna, Parton si presenta appena in tempo come cos’altro? Un angelo che aiuta Baranski a vedere l’errore dei suoi modi e salva i cittadini da un Natale piuttosto deprimente.

Parton si sedette con Pomodori marci per discutere del progetto e delle 14 enormi canzoni natalizie originali che ha scritto per l’album per accompagnare il film. A Holly Dolly Christmas sembra anche essere il suo primo album natalizio dal 1990. Ora inventare 14 nuove canzoni sul Natale non può essere facile, soprattutto se l’hai già fatto una volta, ma Parton era all’altezza del compito. Ha detto all’intervistatore che aveva deciso di scrivere le canzoni A Holly Dolly Christmas intorno alla storia di Natale in piazza e da lì scorreva naturalmente.

“Ogni scrittore vuole essere in grado di scrivere canzoni natalizie che un giorno potrebbero diventare un classico. … Per questo, l’ho basato sulla storia e sui personaggi”, ha spiegato Parton. “Devi solo sederti e lasciare che la luce brilli verso il basso e afferrare quello che puoi e seguirlo.”

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui