Terry Bradshaw è una leggenda del calcio NFL che ha costruito una carriera di successo dopo essersi ritirato dai Pittsburgh Steelers. Il quattro volte campione del Super Bowl ha avuto successo come analista e attore di “Fox NFL Sunday”. Nel 2020, Terry è diventata una star dei reality TV su E! serie “The Bradshaw Bunch”. Il suo nuovo successo in reality TV ha generato ancora più interesse nel quarterback della NFL Hall of Fame, e alcuni fan si chiedono quale sia il patrimonio netto di Terry.

“The Bradshaw Bunch” segue l’ex quarterback e sua moglie Tammy e la loro famiglia mista, le sue figlie Erin e Rachel, e la figlia di Tammy, Lacey. Le donne della sua vita sono completamente più numerose di Terry e lo spettacolo è uno dei preferiti dai fan.

Secondo E! News, Terry una volta ha scherzato: “Ho tre ragazze, il che significa che ho tre problemi”. Tuttavia, i fan possono dire che la star del calcio ne adora ogni minuto. Ma quanto vale la leggenda della NFL/analista televisivo? Dovrai continuare a leggere per saperne di più e i risultati potrebbero sorprenderti.

Terry Bradshaw ha un patrimonio netto elevato, nonostante le battute d’arresto

Secondo Celebrity Net Worth, la star della NFL Hall of Fame Terry Bradshaw vale 45 milioni di dollari. Il suo stipendio come analista di “Fox NFL Sunday” ha aiutato la leggenda del calcio ad aumentare il suo patrimonio netto; il 72enne riceve uno stipendio annuale di $ 5 milioni dal suo lavoro su Fox. Inoltre, ha lavorato come co-protagonista in film e ruoli da guest star in TV.

Il fatto che il patrimonio netto di Terry sia così alto è sorprendente per due motivi. Primo, Terry ha divorziato tre volte e si è sposato quattro volte. Secondo uno studio del 2005, gli americani che divorziano un “calo medio della ricchezza del 77 percento”. Quindi divorziare tre volte può avere un grande impatto sul patrimonio netto.

La seconda cosa che ha danneggiato il patrimonio netto di Terry sono stati gli investimenti nel settore immobiliare. Secondo la CNBC, la leggendaria stella del calcio ha perso quasi 1 milione di dollari in investimenti immobiliari durante la recessione del 2008. Ha detto alla CNBC: “Ero pesantemente investito, circa 13 milioni di dollari per l’esattezza. Sono tornato a casa un giorno e non mi sentivo bene. Ero un po’ nauseato dallo stomaco. Mi sentivo nervoso per quello che stava succedendo. nei mercati monetari e ho chiesto a un amico di aiutarmi”.

Secondo il quotidiano economico, Terry avrebbe perso molto di più nel settore immobiliare se non avesse agito secondo la sua impressione.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui