Quando Dwayne Johnson ha accettato di recitare in “Jungle Cruise” nel 2015, il film aveva rimuginato nella testa dei produttori Disney per almeno un decennio, ha osservato The Hollywood Reporter. Mentre trovare il suo protagonista maschile è stato facile, la controparte di Johnson si è rivelata un’altra storia. Disney e Johnson sapevano che volevano che Emily Blunt interpretasse la scienziata Dr. Lily Houghton. “L’avevo sempre ammirata come attrice, ma anche quando la guardavo nei talk show, aveva una personalità effervescente, simpatica e molto, molto affascinante”, ha detto Johnson. Ma Blunt non era interessato.

I produttori hanno trascorso la maggior parte del 2017 cercando di convincere l’attore britannico a leggere la sceneggiatura, senza successo. Ma i tempi disperati richiedono misure disperate, quindi il regista Jaume Collet-Serra è volato a New York per darle una sceneggiatura in un pacchetto che includeva un video girato dallo stesso Johnson. Ha letto la sceneggiatura e si è innamorata. All’inizio del 2018, l’inclusione di Blunt era un affare fatto, ha riferito Variety.

Ha anche guardato la clip, ma a quanto pare Blunt ha fatto il fantasma di Johnson. “[The video] era grande. E io… in realtà non ho mai più sentito parlare di Emily. Non ha risposto affatto”, ha detto. La Blunt l’ha guardato e si è divertito. Semplicemente non pensava di dover rispondere. “Non sapevo che saresti stata così sensibile”, ha riso. Mentre loro potrebbe essere iniziato con il piede sbagliato, Johnson e Blunt sono emersi da “Jungle Cruise” con una nota diversa.

Emily Blunt e Dwayne Johnson si adorano

Quanto possono avere in comune un attore britannico di formazione classica e un ex wrestler americano? Se quei due gruppi sono rappresentati da Emily Blunt e Dwayne “The Rock” Johnson, allora molto. La coppia ha sviluppato un profondo legame durante le riprese del film d’avventura del 2021 “Jungle Cruise”, che entrambi sono grati di aver forgiato. “Penso che sia raro che porti via qualcuno da un film che diventa un vero amico per la vita”, ha detto Blunt a Entertainment Tonight. “E lo ha fatto. È il mio più grande amico e sarà sempre il mio più grande amico.”

Nelle interviste, Blunt e Johnson non possono fare a meno di stuzzicarsi costantemente. Blunt sembra particolarmente desideroso di sottolineare che Johnson non se la passerebbe bene in luoghi accidentati, nonostante le sue dimensioni. “Saresti perso senza il tuo balsamo per le labbra!” ha detto durante un incontro con Parade. “E tu non avresti il ​​tuo sapone. [Johnson]è l’essere umano più pulito al mondo.”

Scherzi a parte, Johnson e Blunt si ammirano sinceramente. “Nessun mio co-protagonista ha mai lavorato duramente, con più tenacia, resistenza, fascino ed eloquenza di questo elegante uccello britannico, Emily Blunt”, ha dichiarato Johnson su Instagram. Inoltre, Blunt ha imparato una lezione preziosa sul non giudicare mai un libro dalla copertina. “L’ho immaginato come una persona fuori dal comune con una personalità da abbinare… ho presto capito che era quest’anima gentile. È anche saggio e divertente”, ha detto a Parade.

Dwayne Johnson è anche amico del marito di Emily Blunt

Dopo essere salita a bordo di “Jungle Cruise”, Dwayne Johnson si è assicurata di avvicinarsi al marito di Emily Blunt, John Krasinski. “Ero un fan di John e ho avuto alcuni colloqui con lui”, ha detto Johnson a Parade. Man mano che il suo affetto per Blunt cresceva, cresceva anche la sua amicizia con l’allume di “The Office”. E il sentimento era reciproco. Krasinski ha presto trovato un modo per entrare nella palestra privata di Johnson che viaggia con lui, che è a grande affare, poiché The Rock è altamente protettivo nei confronti del suo spazio di allenamento. “[It’s] così ordinato. Ad esempio, è un tale germaphobe”, ha detto Blunt a Entertainment Tonight. Ma Johnson ha fatto un’eccezione.

Krasinski non era a conoscenza e glielo ha chiesto senza mezzi termini durante le riprese di “Jungle Cruise”, e Johnson è stato d’accordo. “Ho incontrato il produttore a cena la sera successiva e mi ha detto: ‘Sai, nessun essere umano è mai stato in quella palestra. Mi riferirai e mi dirai di cosa si tratta?'”, ha detto al “The Ellen DeGeneres Show” nel 2018. Non era davvero niente come si aspettava. “Sono entrato ed è stato come se le navi spaziali fossero atterrate. Ha tipo 40 pezzi di equipaggiamento che non avevo mai visto in vita mia”, ha detto a DeGeneres.

Johnson e Krasinski hanno continuato a condividere i loro interessi reciproci anni dopo. Nel maggio 2020, i due hanno anche collaborato per la Murph Challenge, una raccolta fondi ispirata all’allenamento tenutasi intorno al Memorial Day, un’esperienza che Johnson ha ringraziato “fratello John” per averlo presentato su Instagram.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui