Sì sì! Chi è pronto per tornare a Parigi con Emily? Bene, se sei ossessionato dalla hit di successo di Netflix “Emily In Paris” come lo siamo noi (colpevole come accusato, è molto) sarai dannatamente entusiasta di sapere che la hit guidata da Lily Collins tornerà per non una, ma almeno altre due stagioni.

Sì, nei prossimi anni saremo trattati per la terza e la quarta stagione di “Emily in Paris”, che è una notizia davvero eccitante se siete come noi. Netflix ha confermato il grande rinnovo su Twitter a gennaio, scrivendo: “Say bonjour to 3 & 4! EMILY IN PARIS tornerà ufficialmente per altre due stagioni”.

Il doppio rinnovo non sorprende nemmeno sulla scia dell’enorme successo della Stagione 2, che ha debuttato sul servizio di streaming nel dicembre 2021. La seconda puntata della popolare commedia drammatica è entrata nella prestigiosa Top 10 di Netflix in ben 94 paesi, secondo Variety, ma questo non è l’unico enorme risultato ottenuto dalla serie. L’outlet ha riferito che entro i primi quattro giorni dal suo rilascio (sì, giusto quattro giorni!) la serie è stata vista per un totale di 107,6 milioni di ore. Non male. Non è affatto male.

Ma ora sappiamo che lo spettacolo tornerà sicuramente di più, quando possiamo aspettarcelo esattamente? E cosa accadrà esattamente a Emily Cooper nel prossimo capitolo della sua avventura europea? Bene, siamo contenti che tu l’abbia chiesto…

Emily in Paris Data di uscita della terza stagione

Mi dispiace essere portatore di cattive notizie, ma potremmo aspettare un po’ per la terza stagione di “Emily In Paris”. Si pensa, almeno a gennaio 2022, che le riprese non siano ancora iniziate, secondo Express. Dannazione.

Anche se, come già sapranno i fan dello show, le prime due stagioni hanno colpito lo streamer a poco più di un anno di distanza, quindi probabilmente non è troppo sorprendente sentire che potrebbe passare del tempo prima che ne otteniamo di più. La stagione 1 ha debuttato nell’ottobre 2020, mentre la stagione 2 è apparsa 14 mesi dopo, a dicembre 2021, quindi è probabile che la stagione 3 non farà il suo debutto fino al tardo autunno o inverno 2022.

Per quanto riguarda quando le telecamere potrebbero ricominciare a girare? Bene, abbiamo una piccola buona notizia, perché sembra che il cast e la troupe non impiegheranno molto a mostrare le viste mozzafiato della Città della Luce quando la produzione riprenderà. Secondo quanto riferito, le riprese della seconda stagione sono iniziate a maggio 2021 e sono state tutte concluse due mesi dopo, secondo Express, quindi c’è sempre l’opportunità per una rapida svolta e una data di anteprima anticipata. Destra?

Il cast di Emily in Paris Stagione 3

Quindi, ora sappiamo quando le telecamere potrebbero ricominciare a girare, chi vedremo esattamente davanti? Beh, ovviamente, sembra abbastanza probabile che dovremmo riportare Emily a Parigi, giusto? E sembra che l’attrice di Emily Cooper, Lily Collins, sia d’accordo. La star ha condiviso la sua eccitazione per il rinnovo delle due stagioni di “Emily In Paris” su Instagram il 10 gennaio, condividendo un adorabile scatto in cui indossava il merchandising di “Emily In Paris” mentre ringraziava i fan dello show.

Quanto a chi altro potrebbe tornare? Bene, (attenzione spoiler!) La fine della seconda stagione ha visto Emily con una decisione piuttosto importante da prendere quando il suo capo, Sylvie di Philippine Leroy-Beaulieu, le ha chiesto di scegliere tra la sua carriera e la sua vita amorosa dopo che le è stata data l’opportunità di andare in affari insieme. Tutto è successo mentre l’americana a Parigi stava per tornare a casa a Chicago mentre rifletteva sul suo futuro e su dove si trovava in mezzo a un drammatico triangolo amoroso.

Ciò significa che chi potrebbe tornare per la terza stagione potrebbe essere basato su dove va quella trama, anche se supponiamo che sia probabile che vedremo tornare personaggi del calibro di Leroy-Beaulieu, così come Ashley Park, membro del cast di base. Anche la vita amorosa di Emily sarà sicuramente una trama, quindi Lucas Bravo potrebbe ancora apparire e ci aspettiamo anche di più da Camille Razat. Ma poi di nuovo, tutto può succedere nel mondo della TV!

Emily nelle trame di Parigi

La moda! Ovviamente, i vestiti sono una parte importante di “Emily in Paris” mentre viviamo i nostri sogni parigini di lusso attraverso Emily Cooper, ma sembra che i vestiti potrebbero andare ancora più lontano nella terza stagione… o forse dovremmo dire più indietro.

La costumista Marylin Fitoussi ha preso in giro le sue idee mentre chiacchierava con ELLE nel dicembre 2021, ammettendo: “Il mio sogno per la terza stagione sarebbe quello di riciclare i costumi [from] stagione 1. Non so se possiamo farlo, ma sto sognando di portare alcuni degli abiti più iconici di Lily al laboratorio di riciclaggio e vedere cosa possono fare, ritagliare e realizzare.” Elegante e rispettoso dell’ambiente? Adoriamo già!

Ma sembra che tutti noi possiamo andare avanti a noi stessi, dato che anche Lily Collins ha ammesso lo stesso mese di non avere ancora alcuna idea su ciò che sta effettivamente arrivando. Anche quando si tratta di quella grande decisione che Emily deve prendere. Collins ha ammesso a ELLE: “Non vedo l’ora di sapere quale sia questa decisione, perché non lo so”. Stessa ragazza!

Lo showrunner Darren Star ha preso in giro di più su cosa arriverà su TV Line nello stesso periodo, condividendo: “[Emily] ha sentimenti molto forti per Gabriel. Questa è una domanda che dovrà affrontare è, come può gestire i suoi problemi di relazione con i suoi problemi di lavoro, entrambi i quali, entro la fine della seconda stagione, sono in bilico. Ecco di cosa parlerà la terza stagione.” Sembra interessante!

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui