Le Notting Hill attrice è tristemente scomparso.

Emma Chambers è morta mercoledì 21 febbraio 2018 per cause naturali. Aveva 53 anni.

“Siamo molto tristi nell’annunciare la prematura morte, per cause naturali, dell’acclamata attrice Emma Chambers”, ha detto il suo agente, John Grant, in una dichiarazione di sabato 24 febbraio (via Scadenza). “Nel corso degli anni, Emma ha creato una ricchezza di personaggi e un immenso corpo di lavoro. Ha portato risate e gioia a molti e sarà molto perso.

La dichiarazione ha continuato: “In questo momento difficile chiediamo che la privacy della famiglia e dei propri cari sia rispettata”.

Conosciuta soprattutto per aver interpretato la sorella di Hugh Grant, Honey, nella commedia romantica del 1999 Notting Hill, Chambers ha anche interpretato Alice Tinker nella commedia della BBC Il Vicario di Dibley tra il 1994 e il 2007.

Un certo numero di celebrità hanno da allora reagito alla triste notizia, tra cui Grant. “Emma Chambers era una persona esilarante e molto calda e, naturalmente, un’attrice brillante,” ha Twittato. “Notizie molto tristi.”

Nel frattempo, Emma Freud, l’emittente britannica moglie di Notting Hill produttore Richard Curtis, Ha scritto, “La nostra bellissima amica Emma Chambers è morta all’età di 53 anni. Siamo molto tristi. Era una grande, grande interprete comica, e un’attrice veramente bella. E un tenero, dolce, divertente, insolito, amorevole essere umano.

Dawn French, che ha recitato al fianco dell’attrice britannica Il Vicario di Dibley, ha anche reso omaggio alla sua amica. “Sono stata regolarmente gobba in questo modo dalla scintilla unica e bella che era Emma Chambers,” ha condiviso, sottotitolando un’istantanea di Chambers sdraiata su di lei. “Non mi è mai dispiaciuto. L’amavo. Un sacco.

Chambers è sopravvissuta dal marito di 27 anni, l'attore Ian Dunn.

I nostri pensieri sono con i cari di Chambers in questo momento difficile.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui