Proprio come rifiutano i lavori per i quali hai intervistato, anche gli attori rifiutano i ruoli per i quali hanno letto o fatto un provino, specialmente quando non pensano di poter rendere giustizia a un personaggio specifico.

Ad esempio, Gwyneth Paltrow ha rifiutato notoriamente il ruolo di Rose di Kate Winslet in “Titanic”, ma ha rivelato in un’intervista con Howard Stern (tramite Us Weekly) che era “davvero in lizza per questo – ero uno degli ultimi due”. L’attore alla fine si è reso conto che non aveva senso soffermarsi sul suo passato, condividendo: “C’è una lezione universale qui. A che serve mantenere i ruoli?” Allo stesso modo, Kristen Stewart ha avuto l’opportunità di recitare in “Scream 4”, ma ha deciso di non farlo perché non pensava di poter riempire i panni di Drew Barrymore. “Quindi è il Drew [Barrymore] personaggio che viene ucciso all’inizio, e hanno creato un’intera sequenza in cui molte persone sono state uccise per emulare la cosa di Drew”, ha detto la Stewart a Slant Magazine del suo quasi ruolo. “Ma doveva essere solo una persona, e io era come, ‘Non posso fare un Drew. Non posso toccarlo.'”

Altre volte, gli attori rifiutano i ruoli perché non vedono d’accordo con il regista. Questo è il caso di Emma Roberts in “Spring Breakers”.

Emma Roberts ha abbandonato Spring Breakers a causa di “differenze creative”

“Spring Breakers”, un film interpretato da Vanessa Hudgens, Selena Gomez, Ashley Benson, Rachel Korine e James Franco, segue quattro studenti universitari che hanno deciso di rapinare un ristorante locale per finanziare il loro viaggio di primavera in Florida. Quando sono stati arrestati, sono stati salvati da uno spacciatore locale, che poi li conduce a una vita criminale. È uscito nelle sale nel 2013 e ha ricevuto recensioni contrastanti, con alcuni critici che hanno affermato che ha perpetuato l’oggettivazione delle donne.

Prima delle riprese, è stato rivelato che Emma Roberts avrebbe fatto parte del cast principale, ma in seguito ha abbandonato a causa di “differenze creative che non potevano essere risolte”, secondo un rapporto di Just Jared (tramite IndieWire). Si diceva che la Roberts non fosse particolarmente affezionata a una scena di sesso a tre in cui il suo personaggio doveva far parte, ma la star di “Unfabulous” non l’ha mai confermato da sola.

La partenza di Roberts dal progetto non sembrava turbare il regista Harmony Korine. Ha capito che la sua direzione creativa non è adatta ad assecondare i gusti di tutti. “Faccio un tipo specifico di film, e va duro”, ha detto all’epoca al New York Post. “Non è sempre per tutti”.

Emma Roberts ha rifiutato altri ruoli cinematografici

Emma Roberts probabilmente non è particolarmente dispiaciuta di aver abbandonato “Spring Breakers”, considerando come è riuscita a portare avanti altri progetti entusiasmanti dopo. Alla fine ha recitato in vari successi al botteghino, tra cui “We’re the Millers” e “Nerve”. È stata anche una colonna portante in diverse stagioni di “American Horror Story” e ha ottenuto un ruolo importante in “Scream Queens”, rendendola un punto fermo nello spazio horror.

La Roberts è ora al livello della sua carriera in cui può comodamente rifiutare i ruoli. Nel 2018, The Hollywood Reporter ha notato di essere uscita dalla serie Netflix “Spinning Out” a causa di conflitti di programmazione. Ora, però, dice di essere più selettiva riguardo ai progetti a cui partecipa per essere migliore nel suo mestiere.

“Ci sono momenti in cui mi sono sentito davvero esausto, ma ho continuato ad andare da un progetto all’altro. Non lo faccio più a me stesso. Devo allontanarmi e avere tempo per me stesso per mettermi davanti a una telecamera, ” ha detto in un’intervista a The Laterals nel 2020. “Mi sono anche resa conto, quando sono entrata nei miei ultimi 20 anni, che i progetti che faccio mi influenzano come persona e le cose che faccio nei miei tempi di inattività influenzano chi sono come attrice. Ultimamente sto cercando di essere più specifico in entrambe queste scelte, se questo ha un senso”.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui