La professionista di “Ballando con le stelle” Emma Slater ha avuto dei record di carriera davvero incredibili fino ad oggi, dalla vittoria della stagione 24 della serie all’apparizione nel film “Mamma Mia!” al fianco di Meryl Streep e Colin Firth. Per la stagione 30, Slater è stato abbinato alla superstar country Jimmie Allen, e la coppia è andata subito d’accordo.

Slater è stato anche colpito dall'etica del lavoro di Allen al di fuori del set di "Ballando con le stelle". "Quindi andavo in tournée con lui e lo assistevo dopo un concerto, scendevo dal palco e salutavo tutti, parlavo con tutti, assicurandomi che tutti fossero felici, al sicuro", ha riflettuto. "Si prenderebbe cura, onestamente, delle persone piccole. Sai, quelle persone genuine come quelle, che farebbero davvero di tutto per prendersi cura della persona piccola nella parte posteriore che non dice nulla. Quello è Jimmie. E vedere la sua carriera - per esempio, ieri, è appena stato nominato per un Grammy, il che è enorme. E per vederlo accadere, so che avrebbe pianto. È così grato per tutto. " Slater ha continuato: "Mi rende così felice vedere cose buone accadere a brave persone. Quindi ballare con lui è stato fenomenale. So che saremo amici per la vita".

Jimmie Allen ha inchiodato la settimana di Halloween

Parlando di uno dei suoi momenti preferiti della stagione 30 di "Ballando con le stelle", Emma Slater ha rivelato: "Il ricordo che conserverò di più negli spettacoli dal vivo, sarà il contemporaneo che abbiamo fatto nella settimana di Halloween. ... Jimmie ha davvero ucciso la coreografia. Ha davvero inchiodato tutti gli ascensori, la passione, la connessione". Slater ha continuato a brillare, "Volevo che questo fosse un po' più sincero, che è diverso per la settimana di Halloween. Quindi per me è stato davvero speciale e sono davvero felice di come è venuto fuori".

E quando si trattava di imparare le routine rigorose ogni settimana, Slater adorava lavorare con Allen. "Tutto ciò che gli ho detto di fare, l'ha fatto senza rispondermi, senza sentirsi troppo frustrato per aver ottenuto a modo suo, è stato fantastico", ha detto a Nicki Swift. "E ha fatto tutto questo durante la stagione in cui ha avuto un bambino, sua moglie ha dato alla luce una bellissima bambina. Era in tournée. Ha fatto innumerevoli spettacoli". Ha continuato, "Era proprio dappertutto con il suo programma di lavoro e si è davvero impegnato a 'Ballando con le stelle.' Quindi ero così grato che abbiamo lavorato così bene insieme".

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui