In superficie, Erin Napier sembrava avere una vita quasi perfetta, lavorando alla ristrutturazione di case insieme a suo marito Ben Napier nella loro serie di realtà “Home Town”, ma la star di HGTV stava lottando dietro le quinte. Per un decennio, Erin è stata afflitta da una malattia non diagnosticata. “All’inizio, ci sarebbero state 24 ore di terribile mal di stomaco e febbre di basso grado, e poi sarebbe scomparso”, ha ricordato a People nel 2018. Il dolore e il disagio erano accompagnati da frustrazione, mentre la coppia cercava risposte a diagnosticare la condizione di Erin. “Abbiamo passato tutto, dai medici che pensavano che potesse essere qualcosa di veramente brutto come il cancro al dire che era nella testa di Erin”, ha detto Ben.

src=”https://live.primis.tech/live/liveView.php?s=109370″>

Alla fine, una procedura esplorativa ha rivelato che gli organi di Erin erano ristretti a causa di un’appendice perforata. “La prima volta che è successo, quando avevo 19 anni, si è rotto parzialmente. Non abbastanza per uccidermi, abbastanza per farmi ammalare”, ha detto la star del reality a People. Una volta diagnosticati correttamente, i medici sono stati in grado di alleviare le condizioni di Erin, ma le complicazioni sono emerse dal problema decennale. I medici credevano che “non fosse probabile” che Erin potesse concepire, secondo Persone.

Fortunatamente, quelle preoccupazioni si sono rivelate infondate, poiché Erin e Ben hanno avuto il loro primo figlio, Helen, nel 2018. Si sono aggiunti alla famiglia con la piccola Mae nel 2021, secondo Us Weekly. Anche se è stata in grado di partorire, Erin deve ancora affrontare problemi inaspettati dovuti alla sua precedente malattia.

Erin Napier lotta con un’ansia intensa e legata alla salute

Il 20 gennaio, Erin Napier ha condiviso un post straziante su Instagram che ha dato una visione reale delle conseguenze della sua condizione precedentemente cronica. La star di “Home Town” ha caricato due foto della sua famiglia che sono state scattate in stile POV dal suo letto d’ospedale nel 2014.

“In questo periodo dell’anno, sento l’anniversario della malattia in modo così acuto”, ha scritto Erin. Ha descritto in dettaglio come “la sofferenza fisica” si è dissipata, ma purtroppo una nuova questione ha preso il suo posto. La star di HGTV si era ripresa fisicamente, ma soffriva di sintomi simili a PTSD. “Ha lasciato dei solchi profondi nei miei percorsi neurologici che mi hanno lasciato con un’estrema paura e preoccupazione per la malattia, la nausea in particolare, da allora”, ha rivelato Erin. Il nativo del Mississippi ha affermato che la “paura” della malattia ha causato un’ansia estrema. “Attacchi di panico e pensieri a spirale arrivano di corsa”, ha aggiunto.

Molti follower hanno inondato la sezione dei commenti con parole di apprezzamento, incluso Drew Barrymore. “Ti amo @erinapier e QUESTO AIUTA A SAPERE e credo che siamo fortunati ad avere una finestra su di te che aiuterà anche gli altri!!!!!!!!!!!” ha risposto il conduttore del talk show. “Grazie per la condivisione. Siamo tutti un po’ rotti, è così che entra la luce”, ha scritto un fan.

Erin aveva già discusso delle sue condizioni nel suo libro “Make Something Good”, iniziato come blog quando era malata e cercava positività. “Mi sono impegnata a scrivere almeno una cosa buona che è successa ogni singolo giorno della nostra vita e ha cambiato la mia vita”, ha detto a Qolture nel 2018.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui